HISTORY OF WESTEROS: Chi è Il Principe Promesso?


Il finale della sesta stagione ci ha lasciati tutti senza fiato! Tra le tantissime storyline che sono state portate avanti ne abbiamo individuata una che è stata lasciata tra le righe.

Salve a tutti benvenuti a History of Westeros, la nostra rubrica di approfondimento su Game of thrones. Quest'oggi non parleremo di casate, lady e nobili cavalieri (ma non preoccupatevi il prossimo capitolo è in preparazione e arriverà presto!). In questo articolo voglio parlare con voi di un altro personaggio che sembra essere la chiave della nostra storia: Il principe promesso.











  • HISTORY OF WESTEROS: HOUSE TARGARYEN PT1
  • HISTORY OF WESTEROS: HOUSE TARGARYEN PT 2
  • HISTORY OF WESTEROS: HOUSE BARATHEON
  • HYSTORY OF WESTEROS: HOUSE STARK
  • Non si sa di preciso da dove questa profezia sia nata, e neanche quando. Il maestro Aemon la fa risalire ad almeno 1000 anni, mentre secondo la sacerdotessa rossa Melisandre risalirebbe a 5000 anni prima, la stessa però unisce due antiche profezie, infatti ella considera il principe promesso e Azor Ahai (un altro eroe profetizzato) la stessa entità. Non essendoci prove a carico di questa similitudine quest'oggi parleremo del principe promesso, e come questa profezia abbia scatenato una serie di eventi che ci hanno portato alla storia attuale.

    Tutto avrebbe avuto inizio con  re Jaehaerys I, il quale dopo aver sentito una profezia detta da una strega dei boschi combinò il matrimonio tra suo figlio Aerys II (il re folle) e la figlia Rhaella, poichè venne profetizzato che il principe sarebbe nato dalla loro discendenza.
    Fin da giovane, infatti Rhaegar, primogenito della coppia, credeva di essere colui che era promesso, tanto da voler diventare un cavaliere.
    Alla nascita del suo primo figlio, avuto con Elia Martell, Aegon; il principe cambiò idea e ritenne che la profezia si riferisse a lui. Sembra però che le carte in tavola cambiarono quando conobbe Lyanna Stark.

    I segni che preannunciavano la venuta del principe infatti erano:
    • la nascita di un bambino (per il maestro Aemon in alto Valyriano sarebbe un termine generico e potrebbe anche essere una bambina)
    • il principe deve essere di Sangue del drago (quindi appartenente alla stirpe Targaryen)
    • Nato dal fumo e dal sale
    • Una ''stella di sangue nel cielo'', o anche nato sotto una stella di sangue.
    • Il ritorno dei draghi
    • deve avere il canto del ghiaccio e del fuoco.

    Probabilmente quest'ultimo punto fece riflettere il principe Rhaegar, che rapì lady Lyanna.
    Grazie agli avvenimenti dello Show HBO abbiamo la conferma su chi sia il figlio nato da questa unione clandestina; Jon Snow.


    Ma chi sarebbero quindi i papabili Promessi?

    Il principe Rhaegar come già detto credeva di essere il prescelto, ma in seguito fu convinto che fosse il figlio Aegon. Daenerys nella sua visone nella Casa degli Eterni a Qarth vede il fratello di fronte alla moglie Elia Martell, intento a parlare del figlio e del suo destino. Quando la donna sente pronunciare le parole ''Lui è il principe che venne promesso, e suo è il canto del ghiaccio e del fuoco'', vede gli occhi di Rhaegar posarsi su di lei, ma resta un mistero se nella sua visione stesse davvero parlando con lei o ad Elia. Come lettori siamo a conoscenza del fatto che il giovane Aegon sia in realtà vivo e vegeto e che stia tornando a Westeros, ma l'unico segno riscontrato dal padre basterà a renderlo il principe promesso?

    Una della teorie più probabili potrebbe essere anche quella di Daenerys, supportata anche dal maestro Aemon, che però precedentemente aveva appoggiato Rhaegar.

    Nessuno si era mai aspettato una bambina... Era il Principe che venne promesso, non la principessa. Rhaegar, pensai... il fumo dell'incendio che aveva divorato Sala dell'Estate il giorno della sua nascita, il sale dalle lacrime versate per coloro che erano periti. Da giovane, egli condivise questa mia ipotesi, ma in seguito si persuase che sarebbe stato suo figlio a compiere la profezia, perchè la notte in cui Aegon era stato concepito nel cielo sopra Approdo del Re era stata vista una cometa, e Rhaegar era certo che la stella rossa vagante doveva essere una cometa. 
    Maestro Aemon 

    • Daenerys è figlia diretta di Aerys e Rhaella, quindi corrisponderebbe alla visione della strega.
    • La stella sanguinante potrebbe essere la cometa apparsa in cielo prima del funerale di di Drogo.
    • per la nascita, possiamo avere sia una visione letteraria che figurativa:
      Daenerys è nata durante una tempesta, a DragonStone, sul mare quindi ci sarebbe il sale proveniente da esso, ma abbiamo anche la sua seconda nascita: dal fuoco della pira funeraria del marito.
    • E con la sua rinascita, si schiudono le sue tre uova riportando i draghi a Westeros.



    Melisandre invece proclama dapprima Stannis Baratheon come Principe Promesso, collegandolo però ad Azor Ahai: profetico guerriero della leggende di Asshai che dovrebbe combattere contro l'oscurità brandendo la spada portatrice di luce.
    Ora che questi due eroi siano la stessa persona per adesso non ci è dato saperlo; nonostante le tante similitudini in molti sono scettici a riguardo.

    La conferma, per ora solo da parte del format televisivo HBO sulla genitorialità di Jon può portare a pensare anche a lui come principe promesso, per quanto riguarda i libri anche se ci sono piccoli inizi dovremo aspettare l'uscita di Winds of Winter.
    Dunque se considerassimo, in questo caso, gli avvenimenti televisivi, Jon è a tutti gli effetti un ottimo candidato.

    • Figlio di Rhaegar (sangue del drago) e Lyanna (lady di Winterfell), nelle vene di Jon scorrerebbe il sangue del drago e avrebbe in se la Canzone del ghiaccio e del fuoco.
    • La sua resurrezione avvenuta per mano della sacerdotessa rossa Melisandre potrebbe stare al fuoco, e la presenza di Davos Seaworth potrebbe corrispondere al sale (?).
    • E la stella rossa? Per questa parte le teorie sono molteplici: iniziamo dalla Torre della Gioia, dove a guardia si trovava Arthur Dayne, che ha come simbolo sulla spada una stella, e il sangue di Lyanna durante il parto (la stella che protegge e il sangue che genera), oppure il fatto stesso che si trovassero in territori Dorniani, sotto i Martell il quale simbolo è un Sole Rosso.
    Ser Arthur Dayne. Era lui il più coraggioso cavaliere che io abbia mai incontrato. Combatteva con una spada chiamata Alba, forgiata dal cuore di una stella caduta dai cieli. Lo chiamavano "Spada dell'alba" - Ned Stark
    • Sul ritorno dei draghi ci sono molte speculazioni riguardante delle uova nascoste a Nord, che Jon potrebbe avere la capacità di svegliarle? O basteranno quelli fatti nascere da Daenerys?
    C'è inoltre da ricordare che Jon ebbe un sogno dove brandiva una spada infuocata.

    Ma cosa ci sarà di vero, e cosa ci sarà di falso in tutte queste speculazioni?
    Sarà vero che il naturale primo figlio di Rhaegar sia Il Principe promesso? O il nostro bastardo del Nord ha soffiato il posto al ''fratellastro''? Oppure arriverà la cara zietta arriverà sotto il naso di tutti a ''salvare'' la giornata?


    E anche per oggi abbiamo concluso.
    Diteci la vostra in un commento, e non dimenticate di rimanere sintonizzati per tanti nuovi approfondimenti! 
    Il coultdown per la prossima stagione è appena iniziato!


    Come sempre un saluto alle affiliate!
    Telefilm Lovers - Series Generation - Talk About Telefilm - Serie tv la nostra droga - Le cose belle della vita sono a puntate - Game of Thrones - Le cronache del ghiaccio e del fuoco - Jon Snow The Bastard Italia - Fantasy Italia - Multifandom is a way of life - Game of Thrones Friends - Telefilm,Film,Music and More - Addicted to Emilia Clarke - Emilia Clarke Source - Valar Morghulis Italia - Il trono di Spade
    SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

    Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
    Condividi su Google Plus

    Scritto da Marta Errera

    0 commenti: