MR ROBOT - Carly Chaikin e l'EP Chad Hamilton ci danno alcune anticipazioni ATTENZIONE SPOILER !





"Sognando ad occhi aperti, mi addormento sotto i fiori, per un paio d'ore, in una bella giornata". 

Questa è la prima riga dell'ipnotica canzone di Lupe Fiasco che viene suonata all'inizio della premiere in due parti “eps2.0_unm4sk” e ci introduce un Elliot Alderson molto diverso da quello che avevamo conosciuto un anno fa. Non è più il giovane uomo arrabbiato che si ostinava a voler buttar giù gli Illuminati della società e che esigeva giustizia sociale con i suoi poteri informatici. Piuttosto è un'anima stanca e amareggiata che se ne sta nell'angolo della sua stanza, avendo lasciato la tecnologia come un alcolista che ha rinunciato a whiskey e sigarette. 

Il creatore Sam Esmail ha detto alla fine della scorsa stagione: "Lo show parla di un ragazzo che ha questo disordine dissociato dell'identità" ed è quello che abbiamo imparato su di lui e sugli eventi intorno a lui attraverso il suo prisma fratturato. La linea temporale di Elliot non è necessariamente condivisa dagli altri. "Elliot ha perso il suo senso del tempo. Quando è accaduto? Ha creato il gruppo di hacker fsociety ma non se lo ricorda, ha avuto conversazioni di cui non è consapevole" ha aggiunto Esmail che è in piena post-produzione del resto della stagione.

Ecco quello che abbiamo visto nella premiere. Elliot cerca di riabilitare se stesso e riguadagnare un senso di realtà a casa di sua madre (è ancora viva?) mentre suo padre, il capo degli hacker Mr Robot (Christian Slater) lo tormenta e cerca di controllarlo. La prima stagione è culminata con questa rivelazione dell'esistenza di  un alter ego malvagio , ovvero che Elliot e suo padre sono la stessa persona e sembra che ne sapremo di più su questa distorta situazione. "Ti farò capire che loro vedono me" , dice Mr Robot gelidamente ad Elliot dopo che il giovane ha appreso, shockato,  dal suo nuovo vicino Ray (interpretato da Craig Robinson , "un personaggio complesso che si evolverà" dice l'EP Mark Hamilton) di aver avuto uno scambio di cui non trova traccia nonostante scriva tutto sul suo diario. 


"Vedremo Elliot combattere molto internamente" spiega Hamilton, "l'idea che Mr Robot sia un parto della sua immaginazione e si basi sulla relazione col suo defunto padre è una folle lotta: Elliot sta esplorando molto se stesso."









Tornando alla premiere, abbiamo anche fatto chiarezza sull'esistenza dell'ex dirigente della E-Corp e precedente nemesi di Elliot,  Tyrell Wellick (Martin Wallstrom). E' completamente sparito nel nulla nel finale di stagione. Secondo il Presidente Obama, Tyrell è ricercato per l'attacco del 5 settembre per la riorganizzazione della società americana. Come abbiamo visto nella premiere, è molto ansioso di partecipare alla causa di Elliot. Sappiamo che è vivo, grazie alla sua telefonata ad Elliot e al cellulare e al carillon lasciati a sua moglie Joanna (Stephanie Corneliussen).

"Tyrell è un personaggio complicato che è stato completamente bandito dalla corporazione per cui ha dato il sangue, sudore e lacrime, ma quando prende una decisione, è definitiva al 99%" ha detto Hamilton. 

C'è però un personaggio che scombinerà le cose in questa stagione, l'amante del sadomaso mamma Joanna, detta Lady Macbeth. Siamo ansiosi di sapere, fin dalla scorsa stagione, come faccia a conoscere Elliot. Lo sguardo che gli aveva lanciato nel finale dice tutto. 




E Gideon, il povero Gideon Goddard (Michael Gill) , vittima delle circostanze nell'attacco della fsociety alla E-Corp. Ha veramente incontrato il suo creatore alla fine, ucciso da un fanatico in un bar gay. Questo accade poco prima che il capo della sicurezza informatica cerchi di cooperare coi federali che credono sia complice nell'attacco.


Perchè ucciderlo?

Hamilton risponde enigmatico " L'idea di ucciderlo è venuta fuori nella stanza degli autori ed ha più senso vista dalla prospettiva della storia."

In precedenza lo  avevamo visto incontrarsi con la giovane agente federale dai capelli rossi, Dominique DiPierro (Grace Gummer) . Nonostante non vediamo molto del loro incontro, abbiamo visto la DiPierro ordinare il pranzo, scambiare due chiacchiere col proprietario mediorientale del negozio e cercare di calmare le persone che attendono in fila. " E' un'agente molto ostinata, non posso dirvi se sia dalla parte della fsociety o no, ma è determinata a rimettere le cose a posto " rivela Hamilton.

La Gummer ha detto di essere la "Javert (personaggio de "I Miserabili" di Victor Hugo) della fsociety, come tutti nello show sta affrontando le conseguenze e le ripercussioni di quanto accaduto nella prima stagione, perciò sono a caccia." La sua storia nella seconda stagione sarà separata da quella di Elliot e Mr Robot.

Resta da chiedersi tuttavia se si scontrerà con Darlene (Carly Chaikin) , che è diventata il capo della fsociety dall'uscita di scena di suo fratello. 

Riguardo a come Esmail abbia preparato la Chaikin per il suo ruolo nella seconda stagione, l'attrice spiega: "Sam continuava a parlare del musical, di Hamilton e della rivoluzione americana. Militante è la parola più grande che abbiamo usato durante la produzione. "Quest'anno Esmail dirigerà ogni singolo episodio della stagione, per questo, invece di girare un episodio per volta su base settimanale (come la serie "Mad Men su AMC), la produzione girerà una serie di scene da vari episodi in un unica location.


"Dopo il fallimento dell'attacco, le cose cominciano ad andare male, e se Darlene non si rimettesse in piedi sarebbe un mostro in un mondo dominato dal caos ", aggiunge la Chaikin.

Ma prima di fare quel discorso alla George W. Bush ai suoi hacker dopo essersi impossessata della casa del consigliere generale della E-Corp Susan Jacobs (Sandrine Holt), vediamo Darlene sul pavimento del bagno in lacrime. Perchè è così triste?

"Il mondo sta andando in pezzi e ci sono dirette conseguenze di cui lei è la causa" spiega la Chaikin, "la scorsa stagione lei era questa persona intoccabile, che non poteva essere fermata e a cui non importava di nessuno, invece adesso la vediamo più vulnerabile, nascondendo i dubbi su ciò che ha fatto. E' una situazione insopportabile".

Ma non è tutto. "Si sente sola perchè Elliot non è con lei e per questo sta avendo un attacco di panico, è sempre più isolata da suo fratello. Tutto quello che vuole è stare con lui", aggiunge l'attrice. 

Anche Darlene può vedere Mr Robot? Sostanzialmente, le volte che nella stagione 1 ci ha parlato, è stato in realtà con Elliot, che non è l'unico ad avere problemi nella famiglia Alderson dopo essere stato spinto dalla finestra dal caro vecchio papà quando era ragazzino.

"Darlene decisamente ha problemi col padre, non ha necessariamente fatto le stesse esperienze di Elliot, ma è rimasta traumatizzata da tutto questo. E nostra madre non è proprio una bella persona, abbiamo molti problemi con lei. Vedremo molto di queste relazioni in questa stagione", spiega la Chaikin.

E riguardo alla feroce situazione di stallo con la Jacobs, dice "Vedremo".

Un'altra cosa rimasta in sospeso dalla scorsa stagione è il coinvolgimento della E-Corp in Congo con le miniere di coltan. E'stato un affare di cui il capo della E-Corp Phillip Price (Michael Cristofer) ha parlato al super hacker e possibile alleato White Rose (BD Wong) negli ultimi momento del finale della prima stagione. Nonostante il coltan produca tantalio, che è usato per la produzione di oggetti elettronici, gli scavi del minerale sono stati accusati di aver causato lotte interne nel continente africano,e non sappiamo ancora quanto sia coinvolta la E-Corp in tutto questo. 

A proposito dell'effeminato White Rose, dov'è lui/lei?

Fonte: Deadline 

Un saluto alle affiliate:



SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Chiara F74

0 commenti: