FEAR THE WALKING DEAD - Interviste sulla 2x08


Lo showrunner Dave Erickson ha risposto ad alcune domande di Entertainment Weekly riguardo l'episodio 2x08 andato in onda sul canale AMC Domenica scorsa. Principalmente hanno discusso sulla vera minaccia di questa seconda parte di stagione: gli umani, e sui flashback di Nick che ci hanno riportato al primo zombie della serie: la sua fidanzata.

Qual è la più grande minaccia in questa seconda parte di stagione?

"Decisamente gli umani, il più grande pericolo in questa stagione saranno le persone e non per forza i morti. Gli infetti continueranno ad essere un ostacolo, ma vedremo soprattutto il tentativo dei sopravvissuti di mediare con dei nuovi personaggi che arriveranno, di trovare un rifugio e quindi di sopravvivere. Ma andremo decisamente nella direzione di puntate che si focalizzano sui rapporti umani - con gli zombie ovviamente sempre presenti sullo sfondo".
Incontreremo moltissimi nuovi personaggi?
[ride] "Sì, so che ne abbiamo uccisi parecchi nel mid-season finale.Ciò che è interessante
per me in queste puntate parallele, è l'opportunità di vedere con chi ciascun personaggi si relazionerà d'ora in avanti. Chris e Travis incontreranno delle persone che faranno cambiare l'atteggiamento di Chris nei confronti dell'apocalisse. E Travis si approccerà a Chris cercando di 'aggiustarlo', di riportarlo sulla retta via. Purtroppo incontreranno delle persone che metteranno in discussione tutto questo, mettendo a repentaglio ancora una volta il loro rapporto. Madison ha perso suo figlio come già era successo in passato - non è la prima volta che Nick si ritrova a girovagare lontano dalla sua famiglia. Quindi penso che per Madison la questione ora sia costruire qualcosa a cui Nick può tornare, che sia la barca o qualsiasi altro posto, perchè a differenza del passato pre-apocalisse, il ragazzo non ha più una casa a cui fare riferimento. Anche il gruppo di Madison, che tirerà fuori il leader che c'è in lei, incontrerà delle nuove persone che metteranno a repentaglio il loro rapporto e il modo di gestire la situazione. Nick potrebbe trovare un nuovo interesse amoroso" [disperiamoci insieme shippatori di Nick e Ophelia].

Hai riportato nello show il primo zombie della serie: Gloria, interpretata da Lexi Johnson. Come è stato riportarla sulle scene e farci attraversare una serie di flashback fino al momento in cui tutto è cominciato?
"E' stato divertente. Lexi ha fatto un grandissimo lavoro nell'episodio, e ci sono due cose che stanno succedendo a Nick. Una è ovviamente il fatto che si ritrova perso in un viaggio spirituale, anche se Madison interpreterebbe questo aspetto come un ritorno di Nick alla dipendenza; la seconda il rapporto di Nick con la perdita, sia di Gloria che di suo padre.  I flashback vanno in direzione del sentirsi responsabile, in colpa, per queste perdite. Io penso che Nick sia alla ricerca di qualcuno che possa riempire i suoi vuoti e ricostruire una figura paterna per lui. Penso che l'arrivo di Nick nella colonia sia stato il modo migliore di terminare l'episodio, ma sarà anche il punto di partenza per una possibile ricaduta".
Alla fine abbiamo visto questo farmacista aprirgli le porte su una comunità felice, sorridente, fatta di bambini che giocano, di campi da calcio, di mercati di scambio. Possiamo desumere che non sarà tutto rose e fiori come sembra, giusto?
"Questo è uno dei momenti più gioiosi dello show, e probabilmente sarà anche l'ultimo. Questo gruppo ha accolto l'apocalisse, ha la stessa concezione dei morti che aveva Celia. Noi esploreremo questo sistema di valori a partire dalla sua base religiosa, e ci muoveremo oltre. Ma per ora è esattamente ciò che Nick sperava di trovare [un posto dove i morti non sono dei mostri]. Nulla in Fear the walking dead è destinato a durare, quindi sì possiamo dire che è un assaggio della gioia prima del declino".

Alle prossime news!
Daria

Fonte: Entertainment Weekly

Affiliate:

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per AMERICAN HORROR STORY, EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK, DOCTOR WHO e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Daria Schiavolin

0 commenti: