Megacrossover EROI CW - Stephen Amell ed una strana foto

Come ben sappiamo a Stephen Amell piace stuzzicare noi fan con foto e post fuori dall’ordinario e anche questa volta c’è il suo zampino.

Sul suo account Twitter ecco sbucare una prima foto del tanto decantato mega-crossover tra le serie CW , suddetta foto è solo un "primo sguardo" all’evento che vedrà coinvolte le serie Arrow, The Flash, Supergirl e Legends of Tomorrow della DC .

Senza alcun commento, la star posta una semplice ma alquanto strana foto...fotografa dei piedi. Si proprio cosi , starete pensando che sia diventato pazzo? Potete stare tranquilli non ha postato delle semplici calzature ma le inconfondibili calzature del suo Oliver Queen, di Grant Gustin alias Barry Allen, di Melissa Benoist a.k.a Kara Danvers, di Caity Lotz alias Sara Lance e di Brandon Routh a.k.a Ray Palmer che quando combattono i cattivi sono Green Arrow, The Flash, Supergirl, White Canary e The Atom.

In realtà è un po' presto che già filmino gli episodi che andranno in onda a dicembre, quindi è più che probabile che siano stati radunati solo per qualche foto promozionale dello stesso crossover
Non abbiamo ancora ulteriori dettagli sull’’epopea che durerà ben quattro notti
Stay tuned!
Fonte: tvline

Un saluto alle affiliate : 
Telefilm Lovers,  Series Generation, Fantasy Italia, Talk about telefilm Crazy Stupid Series
Telefilm, Film, music and more, Serie TV la nostra droga  Incondizionato amore per le serie TV.  Il Criticatore di Telefilm Le cose belle della vita sono a puntate  Multifandom Cinema,movie and pop
I Drogati di Telefilm Diario di una tv series addicted Horror Italy Multifandom is a way of life
An Anglophile girl's diary British Artists Addicted Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per AMERICAN HORROR STORY, EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da JackInTime

0 commenti: