COLONY - #RewatchTime: 1x02 "Brave New World"

"We live in a moment where we do what we have to do  for the people that we love. The old rules just don’t apply."
Ben ritrovati con la rubrica #RewatchTime dedicata a Colony! Se il primo episodio vi ha fatto (ri)vivere con ansia il viaggio turbolento di Will e i rischi corsi da Katie per sua sorella, la posta sarà molto più alta in questo secondo episodio, dove attraverso gli occhi dei nostri eroi vedremo il pericoloso mondo in cui vivono e i pericoli che lo pervadono.

ARTICOLI CORRELATI: #RewatchTime - 1x01 "Pilot"


TITOLO: Brave New World

Regia: Juan Josè Campanella

Scritto da: Wes Tooke

VOTO:


COMMENTO 

L'episodio si apre con Carlos, che assieme a sua moglie Lucia e al figlio Mateo vanno a ritirare i viveri che gli spettano; ma le cose precipitano, perchè i Red Hats arrivano ed arrestano Carlos, mentre Lucia e Mateo rimangono nascosti nella roulotte. Intanto Will incomincia ufficialmente il suo nuovo lavoro, facendo la conoscenza dei suoi nuovi partner Beau e Jennifer e del suo capo, Phyllis, da cui viene incaricato di scovare il responsabile dell'esplosione al gate di Santa Monica. Katie incomincia la sua attività come informatrice per i ribelli e si trova a dover aiutare Lucia e Mateo a mettersi al sicuro, visto che i suoi nuovi alleati si dimostrano decisamente inadempienti. Lei, assieme a Will, il quale ha appreso dell'arresto di Carlos, riescono a dare loro una nuova identità. Purtroppo Will non riesce a fare nulla per liberare Carlos, il quale viene spedito nell'oscura Fabbrica, e ciò lo demoralizza profondamente. Alla fine Will viene a sapere il luogo dove si sono rifugiati i ribelli, ma a causa del passaggio di informazioni di Katie, Broussard arriva sul posto e li uccide per non farli parlare. Una volta arrivati sul posto, lui e Beau vedono i corpi e il primo realizza che c'è una talpa fra loro, ignorando che si tratti proprio di sua moglie. Fra le altre vicende ricordiamo il tentativo di Maddie di scalare i gradini della società e Bram che riceve un regalo assai costoso da una fonte poco nota.
Per essere un secondo episodio, questo riesce bene nel mantenere lo stile e la caratterizzazione presentati nell'episodio pilota, senza troppe differenze. Il conflitto morale diventa sempre più preponderante, specialmente per i coniugi Bowman e la scena in cui i reclusi vengono preparati per la Fabbrica è decisamente una delle più sconvolgenti della serie.

EASTER EGG  


-Il quartier generale della Transitional Authority si trova nel vecchio ufficio postale di Beverly Hills, oggi divenuto parte del centro Wallis Annenberg, dedicato alle arti recitative.


-L'unico bar legale del blocco, lo Yonk, è un riferimento a Yoknapatawpha, il nome di un paese fittizio creato dallo scrittore americano William Faulkner.


-Sulla palla da baseball di Charlie conservata da Katie, notiamo che vi è scritta la data 06/12/2014, confermando che la storia è ambientata in un futuro prossimo.


-Il libro che legge Quayle prima di incontrare Katie è Empires of the Sea di Roger Crowley, che tratta l'invasione di Malta avvenuta nel 1521.

NOTE DI INTERESSE


-In questo episodio conosciamo tre nuovi personaggi; Beau, interpretato da Carl Weathers (Rocky), Jennifer, interpretata da Kathleen Rose Perkins (Episodes) e il direttore della task force anti-Resistenza, Phyllis, interpretata da Kathy Baker (Medium).

-Mentre Will e Beau catturano il responsabile dell'esplosione, un drone appare sulla scena apparentemente senza motivo e li fissa con attenzione, per poi andarsene; una scena fuori contesto, almeno fino alla seconda stagione.

Ci vediamo domani con il nostro ripasso del terzo episodio!

TUTTE LE NOTIZIE SULLA STAGIONE 3!


Un saluto alle affiliate
Colony Italia,I Drogati di Telefilm, Cinema, Movie and Pop Multifandom il mondo che non c'è, Josh Holloway Italia Serie tv Concept
Talk About Telefilm


Non perdere neanche una notizia! Seguici sulla pagina Facebook o sul nostro Gruppo o su Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Ada_Bowman

Posta un commento