SHAMELESS - Intervista a Shanola Hampton



Intervista a Shanola Hampton, la bella Veronica di Shameless, che ci svela anche qualcosa della sesta e nuova stagione!
Spoiler!










Da sei anni Shanola Hampton interpreta Veronica "V" Fisher in Shameless, la vicina di casa dei Gallagher che è, ormai, parte della famiglia. Di recente, è diventata pure una mamma alle prese con tanti problemi.

L'abbiamo intervistata anche a proposito della nuova stagione dello show, chiedendole cosa pensa delle nuove storie, cosa la eccita di più di questo sesto anno e un parere su una delle coppie più amate, quella di Ian e Mickey.

Sei in Shameless da sei anni: com'è far parte di qualcosa che dura da così tanto tempo?

"Oh! E' una tortura! Conosci le persone con cui lavoro? (Ride) No, scherzo! E' stata l'esperienza più incredibile, di quelle che ti cambiano la vita. Girare il pilot e poi la prima serie, crescere con il proprio personaggio, formare una famiglia con il resto del cast per ben sei anni, veder crescere i bambini....tutto questo non si può esprimere a parole. Un'esperienza di questo genere avviene, forse, una sola volta nella carriera, è qualcosa pieno di sinergia e amore. Si è creata un'atmosfera molto bella e mi sento fortunata a farne parte da così tanto tempo".


Tanti spettatori amano la coppia Kev e V perché rappresentano la possibilità che esista un rapporto solido. Durante la scorsa stagione, però, anche loro sono stati messi a dura prova. 

"Si, è stato davvero difficile. Steve Howey ed io siamo molto vicini nella vita reale ed è normale, avendo interpretato una coppia così forte e innamorata per tanti anni. Persino quando la madre di V ha cercato di dar loro un bambino, i due erano comunque uniti. E' stato difficile non essere insieme in tutte le scene di Kev e V, ma almeno abbiamo finito stando nello stesso letto. Io tifo tanto per Kev e V. Sono una "drogata" di televisione. Se notate, su Twitter parlo di tutti i tipi di TV: quella trash e quella buona. Mi piace. Non sono soltanto un'attrice di Shameless, sono anche una grande fan dello show. E' stato un onore per me mostrare un altro lato della maternità, quello che si fa o che accade dopo aver avuto un figlio".

Hai avuto dei momenti di difficoltà con alcune scelte fatte da V e, se sì, come hai fatto a superarli per poterla interpretare?

"La cosa più difficile l'ho fatta lo scorso anno. Molti credono che la storyline di V incinta sia stata scritta perchè lo ero anche io, ma non è così. Veronica sarebbe comunque apparsa incinta, era una storyline già scritta. Poi, Dio, l'Universo, tutto ciò in cui credi, mi ha fatto essere incinta nello stesso momento. Le nostre gravidanze erano diverse, le nostre reazioni sono state molto diverse e ho avuto difficoltà in questo. Per un'attrice è una sfida fantastica, ma per me è stata dura non essere in grado di legare con i bambini mentre a casa mi aspettava una figlia. Inoltre, volevo che Kev e V non discutessero più. E' stato davvero frustrante. Le scelte di V......ciò che mi piace è che, indipendentemente dall'essere d'accordo o meno con quello che lei decide, V è coerente con se stessa, porta avanti la sua scelta e non rinuncia. Quindi, da attrice, non posso che assecondarla in questo".


So che non puoi dirci molto, ma ci dai qualche anticipazione su Kev e V nella sesta stagione? Li vedremo di nuovo come una "squadra"?

"Si, in realtà lo posso dire perchè il primo episodio è stato trasmesso e avete visto che i due sono tornati insieme. Ora si occupano della vita familiare, gestiscono gli affari e questo nuovo mondo, cercando di far soldi senza lasciare il quartiere. Quello scambio di prese in giro scherzose che tanto amiamo in loro non si vedrà molto perché ci sarà un cambiamento nel loro rapporto, una nuova energia e dinamiche diverse in un modo che è stato abbastanza scioccante per me e, credo, lo sarà anche per gli spettatori".

Shameless tende a scioccare le persone. Ci sono state alcune storie davvero al di fuori di ogni schema. Avete mai letto un copione ed espresso preoccupazione per una scena? E se si, come si fa a gestire una cosa del genere? Oppure vi siete sempre sentiti a vostro agio con quanto leggevate?

"On no, mai! In uno show come Shameless non si può mai dire "Si, questo mi sta bene!" Per alcuni ci sono state cose davvero scioccanti. Ho avuto un momento difficile quando ho letto a proposito della roba a tre con la madre di V. Era disgustoso! Il mio stomaco era sconvolto dai sentimenti. Ma, poi, ho dovuto fare marcia indietro e mi sono chiesta "Come faccio a fare questo? Come posso far sì che funzioni in questo mondo?" E quando sei disperato e non hai soldi, fai tutto ciò che è necessario, anche l'incredibile. Penso che siamo stati in grado di trovare gli elementi che permettessero di far funzionare quelle scene".


Nell'interpretare Veronica, quale è la stata la parte migliore e quale quella più difficile?

"La parte migliore è quella di interpretare un personaggio che non ha inibizioni. E, ad essere onesta, una delle cose migliori è il guardaroba di V. E' la cosa più divertente del mondo, mette insieme tutti questi colori fino al mento! Magari fuori la temperatura è sotto zero, ma a lei non importa e questo è super divertente. La cosa più difficile, invece, non è interpretare lei ma alcune sue scene e fare in modo che risultino vere".

Hai detto di essere anche fan dello show. Quali storie della nuova stagione ti eccitano di più e delle quali ci puoi parlare?

"Mi entusiasma molto la storia di Carl, penso che sia divertente. Inoltre, mi piace che venga mostrato un altro aspetto del quartiere, che non avevamo visto prima, ma è più una rappresentazione di quel lato di Chicago. Mi piace la storia di Debbie: i bambini - li chiamo ancora bambini ma ormai sono ragazzi - saranno protagonisti di questa stagione. Sta succedendo qualcosa di buono nelle loro vite, ora che sono in quella fase in cui fanno scelte come gli adulti ma sono ancora adolescenti. Sarà un po' come nella prima stagione, quando le decisioni si prendevano rimanendo tutti insieme, cosa che ha appassionato tanti e ne sono felice".


I fans sono molto tristi per ciò che sta accadendo nella storia fra Ian e Mickey. So che sei una fan del loro rapporto. Sei devastata quanto noi?

"E' molto molto triste. Come si fa a non amarli pur non avendo una relazione sana? Ed è stato triste per me non lavorare con Noel che, nella vita reale, è un mio grande amico, abbiamo lavorato insieme per tante stagioni. Ma la realtà è che relazioni così, per quanto amate, non sono sane. A volte bisogna stare con qualcun altro per capire che la relazione precedente era buona in quel momento, ma non era quella duratura di cui si ha bisogno nel corso della vita. Li amiamo come coppia, ma quel rapporto non è il meglio per le loro vite. Questo accade anche nella realtà. Per quanto i fan si arrabbino perché vogliono che Ian e Mickey stiano insieme - e non c'è fan più grande di me in questo senso - è realtà che le relazioni vadano in frantumi e la vita faccia il suo corso".

E' sicuramente sconvolgente ma hai detto una cosa importante.

"Non si sa mai. La cosa migliore del far parte di uno show che dura da così tanto tempo è che si sa mai, io non so, come finirà davvero la storia. A volte le persone fanno una pausa, comprendono ciò che meritano e sono, così, in grado di rivisitare la loro relazione e rimetterla in condizioni più sane, proprio perchè ognuno sta meglio e ha passato un po' di tempo da solo. Nessuno di noi sa veramente come andrà questa storia ed è quello che accade anche nella vita reale. Prego che lo show duri a lungo per sapere cosa accadrà nelle stagioni 7 e 8. Non sappiamo davvero come finirà; sappiamo solo come finisce ora. Non ci fa stare bene, ma non è detto che l'allontanamento sia definitivo".

                                                                                                        Lidia Lyn

                                                                                                                      talknerdywithus.com/


Saluti agli amici di jeremyallenwhiteEmmyRossumItaliaMultifandomisawayoflifeTelefilmLoversTelefilmFilmMusic-and-MoreTelefilmGenerationSerie-tv-la-nostra-droga 


ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland e Legends of Tomorrow. Per Hawaii Five-O ci servono anche RECENSORI.

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Lidia Lyn

Posta un commento