THE ORIGINALS - Recensione S03E14 "A Streetcar Named Desire"


Il quattordicesimo episodio della stagione in corso di The Originals si intitola "A Streetcar Named Desire" ed è in un certo senso collegato alla 7x14 di The Vampire Diaries











Per colpa dell'alleanza tra Aurora ed Aya, Klaus ed Elijah cadono nella trappola degli Strix e, mentre i loro corpi subiscono l'incantesimo portato avanti da Davina, per slegare il destino di tutti i vampiri "figli" dei due Mikaleson da quello dei loro "padri", le loro menti si ritrovano intrappolate insieme a quelle di Aurora e Tristan.
Interessante il riutilizzo della magia rappresentativa, belli gli scambi tra le due coppie di fratelli: il rancore dei primi discendenti degli Originals nei confronti dei loro creatori è grande e anche giustificabile, e gli intrecci interni in più di duemila anni sono numerosi. 


I due Mikaelson però vengono soccorsi nella mente dalla sorella Freya, grazie anche all'aiuto di Lucien (le interazioni tra i due sono sempre molto carine e potrebbero anche svilupparle di più), e l'incantesimo viene spezzato grazie all'individuazione di un simbolo: le regine negli scacchi, come metafora delle donne che da sempre sono la debolezza e la rovina di Klaus ed Elijah.

I due risvegliano a tutti gli effetti anche i loro corpi, ma in mezzo al caos solo Elijah riesce a sfuggire alla magia; Klaus subisce il rituale e tutta la sua discendenza si slega da lui.
Le conseguenze di tutto questo saranno grosse, ora che la sua morte non provocherebbe alcun danno nella sua linea di sangue, i nemici dell'ibrido saranno più propensi ad affrontarlo.

Oltre ad aver apprezzato molto il legame fraterno, da sempre punto focale dello show, da segnalare in questo episodio è la presenza di Stefan Salvatore, direttamente da Mystic Falls, e in fuga dalla cacciatrice Rayna Cruz (ma anche lei fa una comparsa, attirata appositamente per fermare gli Strix), il vampiro resta sia per ricambiare il favore di Klaus, sia perché in quanto discendente della sua linea di sangue, la cosa interessa anche lui.


Ho apprezzato molto il momento che si è creato tra lui ed Hayley, in cui parlano dei propri affetti e ancora di più quello finale tra Stefan e Klaus, nel quale riaffrontano la questione Caroline (già iniziata nell'episodio di TVD ad esso collegato) e Stefan fa presente all'ibrido la lealtà e l'aiuto (privo di vero interesse) ricevuto dalla madre di sua figlia. 
Io che sono da sempre fan del rapporto tra Klaus ed Hayley, di qualsiasi natura esso sia, ho amato molto questa sottolineatura e spero che in futuro possano davvero andare più d'accordo, soprattutto per il bene di Hope.


C'è invece aria pesante tra Marcel e Davina, perché il vampiro non si è fidato della sua ex protetta, la quale sul finire dell'episodio riesce finalmente a resuscitare l'amato Kol! La cosa mi fa molto piacere e allo stesso tempo mi incuriosisce! 
Quali saranno i rapporti tra Kol e i fratelli? E soprattutto è tornato come vampiro originale o come stregone?











In conclusione: 
Stefan riparte;
Tristan annega ancora in fondo al mare;
Aurora viene murata viva da Klaus;
Aya viene uccisa da Hayley che riesce così a vendicare Jackson e a compiere un gesto che probabilmente Elijah non sarebbe stato in grado di compiere;
Cami e Vincent non pervenuti.


Episodio molto ricco, a tratti confusionario ma nel complesso riuscito. Fate fare visita a Stefan più spesso! 



Recensione di Lisa M.


Passate dalle nostre pagine affiliate: Horror Italy | The Vampire Diaries Streaming Italia The Originals streaming Italia | Serie tv, la nostra droga | Telefilm Lovers | Fantasy Italia | Telefilm, Film, Music and More | Series Generation | Claire Holt ϟ | Crazy Stupid Series

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Lisa M.

Posta un commento