LEGENDS OF TOMORROW - Nick Zano si aggiunge al cast come nuovo regular






ESCLUSIVA: Nick Zano si unirà al cast di Legends of Tomorrow come nuovo regular nella seconda stagione. Interpreterà il ruolo del Dr Nate Heywood, il cui nonno era il Commander Steel, un membro della Justice Society of America. 
Nei fumetti, Nate diventa Steel/Citizen Steel, un ex membro della Justice Society of America. I produttori della serie sono piuttosto ambigui se Nate seguirà i passi eroici del nonno, ma, data la natura soprannaturale della serie, è molto probabile.


Lo Steel originale dei fumetti Henry Heywood/Commander Steel fu introdotto nel 1978. Da non confondersi però con un personaggio bene conosciuto della DC, John Henry Irons, che divenne un personaggio influenzato da Superman tanto da chiamarsi Steel dopo la famosa storia "Morte di Superman" degli anni '90.

Dopo l'originale Commander Steel, Henry Heywood, ci fu il secondo Steel, suo nipote, Hank Heywood III, che fu introdotto nel 1984 come membro della Justice League, che però fu cacciato da essa. Questo ci porta  a Nate, il terzo Steel, introdotto nel 2007 e nipote del primo Steel. Nei fumetti Nate è un ex giocatore di football che si è rotto un ginocchio ed è diventato dipendente dagli antidolorifici. Più avanti diventò un qualcosa fatto di "acciaio vivo" , che non voleva essere conosciuto come Commander Steel, perciò veniva chiamato Citizen Steel. 

Nel reboot del 2011 della DC, chiamato New 52, la famiglia Heywood venne relegata su Terra 2, che fu introdotta nella seconda stagione di The Flash, giocando un grande ruolo nella trama di quella stagione.

Nate Heywood è uno dei due nuovi regular che si sono aggiunti nella seconda stagione, dopo l'addio di Ciara Renèe nel finale della prima, mentre un altro regular, Wentworth Miller, diventerà ricorrente apparendo sia in The Flash che in Legends of Tomorrow ( se volete saperne di più, ne avevamo parlato qui). Nella seconda stagione, "la composizione del cast cambierà , ci saranno volti nuovi sulla Waverider" , ha detto il produttore esecutivo Marc Guggenheim il mese scorso. "Il finale di stagione ha creato le basi per quello che sarà la nuova impostazione della seconda. L'impostazione della prossima missione sarà più interessante ma anche più semplificata. E'un concetto un po'più ampio che permetterà allo show di fare del suo meglio".

Zano è apparso recentemente nel drama sci-fi della Fox Minority Report. Questo segna il suo ritorno sulla CW in cui aveva avuto ruoli in Melrose Place e 90210. E' rappresentato dalla UTA e dal manager John Carrabino.

Fonte: Deadline 


Un saluto alle affiliate: 







SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Chiara F74

0 commenti: