THE 100 - Il meglio e il peggio della terza stagione


Come ben sappiamo, The 100 è finito da qualche settimana e la mancanza della serie - che ricordiamo ritornerà a Gennaio/Febbraio 2017 - è palese. Questa terza stagione, sicuramente non la migliore dell'intera serie, ha suscitato numerose opinioni contrastanti. In questo articolo esprimo ciò che secondo me ha funzionato e no. Continuate a leggere e fatemi sapere se siete d'accordo! 



Iniziamo con il meglio di questa stagione, ciò che secondo me ha funzionato. 


1. Le performance MERAVIGLIOSE di Bob Morley (Bellamy Blake), Lindsey Morgan (Raven Reyes) e Erica Cerra (ALIE/Becca). Morley ha dimostrato che senza di lui Bellamy Blake non sarebbe Bellamy Blake. La sua trasposizione del personaggio è così forte e vera che è impressionante come riesca a celarsi nei panni di un qualcuno di così complicato. Morgan ha invece dato il meglio grazie alla sua storyline collegata alla City of Light negli episodi "Fallen" e "Nevermore" dimostrando le sue meravigliose capacità recitative. Un importante menzione va a Erica Cerra che ha interpretato ALIE in maniera magistrale ed è riuscita anche a non farci sentire la presenza della stessa persona nella scena cardine dell'ultimo episodio. 
Tre performance che hanno retto sicuramente l'intera stagione, con grandi collaborazioni da parte di Marie Avgeropoulos nei panni di Octavia Blake e Richard Harmon nei panni di John Murphy

2. John Murphy e Raven Reyes. I due personaggi migliori dell'intera stagione e -
azzardo - dell'intera serie. Per quanto io ami Bellamy e lo metterei sempre al primo posto, in modo oggettivo Murphy e Raven hanno dimostrato una crescita fuori dal comune. Sono sicuramente i due personaggi migliori perché sono rimasti loro stessi nonostante tutto ciò che hanno perso e tutto ciò che gli è stato portato completamente via. Ho adorato il loro percorso - escludendo qualche piccolo inconveniente - e lo inserisco sicuramente tra i punti migliori di questa stagione. 

3. I nostri delinquenti preferiti insieme: dalla scena nel Rover ad inizio stagione, sino alla scena (sempre vicino al Rover, guarda caso) dell'undicesimo episodio quando decidono di combattere tutti insieme. Questo è The 100, LORO sono The 100. Ed è per questo che la seconda parte di stagione è riuscita a entusiasmare più della prima parte. Quando tutti loro sono insieme, funziona tutto molto meglio. 


4. Clarke e Bellamy. No, non è questione di ship. Non è questione di preferire loro alle Clexa. E' un discorso diverso; che voi li vediate come amici, come amanti o addirittura come fratelli (questa cosa è un po' assurda, tanto assurda, ma so che esistono persone lì fuori che li vedono come fratelli) potete ammettere che le scene che vengono scritte per questi due personaggi sono tra le scene meglio strutturate della serie. Il loro percorso è stato un crescendo continuo - nonostante qualche caduta - ma è sicuramente una delle essenze dello show. A partire dalla scena del quinto episodio, arrivando a quelle dell'undicesimo e tredicesimo e arrivando a quelle delle due parti del finale, potete ammettere quanto questi due dipendano l'uno dall'altra. Così come i delinquenti come gruppo, anche loro funzionano meglio insieme. 


5. Prince Roan. Il miglior personaggio introdotto nella terza stagione. E' stato interessante, sarcastico, vero. Spero davvero non sia morto perché non lo reggerei. Menzione speciale va alla sua scena con la nostra Heda, Lexa, nel quarto episodio della stagione. La scena del duello è stato uno dei miei momenti preferiti della stagione. The Queen is dead, long live the king. 

Bene, dopo questi primi 5 momenti positivi, passiamo ad alcune delle cose (5) che, invece, non hanno funzionato. 


1. Il modo in cui è stato trattato Lincoln. Non meritava di essere trattato in quel modo. Sappiamo tutti dei problemi che l'attore ha avuto con il produttore esecutivo della serie, questo però non cambia che avrebbero potuto dargli una morte sicuramente più sensata. La questione della morte più sensata vale anche per il personaggio di Lexa: la morte di per se era necessaria per mandare avanti la storyline, ma sicuramente avrebbero potuto far uscire il personaggio di scena in una maniera sicuramente migliore. (Soprattutto senza mancare di rispetto alle fan Clexa e di Lexa come hanno fatto)



2. Il modo in cui personaggi tipo Emori, Jackson, Sinclair .. sono stati trattati. Non ci è stato dato quasi niente su cui lavorare con loro. Assurdo. E lo stesso vale per Luna che secondo la mia personale opinione non ha rispettato le aspettative dei fan. 

3. La scena di Octavia e Bellamy nella grotta. E' stata sbagliata su così tanti livelli che è
stata forse la scena che ho odiato maggiormente di tutta la serie. Octavia aveva ragione ad essere arrabbiata, ma far passare il messaggio che la violenza è qualcosa di giustificabile durante un lutto è sbagliato. Soprattutto considerando il fatto che Bellamy non poteva reagire ed ha incazzato i colpi senza dire bah. Stesso discorso per la scena di Ontari e Murphy: una scena inutile, sbagliata sotto tutti i punti di vista. Uno stupro vero e proprio di cui non si è parlato minimamente. 

4. Su questo punto non credo concorderete, anche se spero di si. L'incoerenza con cui è stata sviluppata la cultura dei Grounder. Noi sappiamo che The Flame è in realtà un chip che Becca ha creato, la prima commander. Questo chip serviva per fondersi con l'umano e lasciargli libero arbitrio. Inoltre, il chip avrebbe dovuto migliorare le condizioni dell'umanità e quindi perché vivere con un motto che permette all'umanità di associare giustizia e violenza? Non ha senso. 

5. La prima parte di stagione eccessivamente lenta. Non ha ingranato, non come la seconda. E' stata spoglia, senza abbastanza spiegazioni dei gesti di chiunque e sicuramente non inserirei Clarke tra i personaggi migliori della stagione, anzi. A volte credo si lasci troppo prendere dal dover prendere decisioni e si scorda il motivo per cui deve prendere tali decisioni. Mi ha sinceramente irritato spesso durante questa stagione. 

Bene, queste sono le mie opinioni. E voi cosa ne pensate? Siete d'accordo con me? Commentate e passate dalle nostre affiliate --> Series Generation - Telefilm Film Music and More - Serie TV la nostra droga - Telefilm Lovers - Fantasy Italia - Multifandom is a way of life - DeCento - Le cose belle della vita sono a puntate - Bobby Morley Italia - Crazy Stupid Series - Multifandom -  I'm gonna need a better reason. I can't lose you too - Bellarke "Chi siamo e cosa dobbiamo fare per sopravvivere sono cose diverse" - The Hundred - Miss Eliza Taylor - Talk About Telefilm - The 100 - Bellarke Italia Page - Bob Morley Italia

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Isabel

0 commenti: