AGENTS OF SHIELD - Intervista a Clark Gregg


In coincidenza con la riapertura del set per la nuova stagione di Agents of Shield, PopMatters ha rilasciato una intervista con Clark Gregg.

 
L'attore ha discusso delle implicazioni di Civil War sulla serie, confermando come la stessa sia stata più fedele alla versione dei fumetti di quanto abbia fatto il film. 
Le implicazioni degli accordi di Sokovia sembrano essere state pesantissime sulla serie visto che nel flashforward che ha chiuso la terza stagione vediamo Daisy in fuga e Coulson non più Direttore ed al suo inseguimento, affiancato da Mack, ex partner di Daisy stessa e con il quale Coulson ha sempre avuto un rapporto conflittuale pur nel massimo rispetto.


Clark ha parlato anche di cosa significhi interpretare un personaggio che è resuscitato, studiandone le implicazioni e le sfumature, soprattutto riguardo al punto di vista con cui si affronta la nuova vita, cosa che prevede e spera sia ancora affrontata nella nuova stagione.

L'attore si è detto anche contento di avere nuovamente la sua vera mano visto che la copertura che usava per quella robotica era piuttosto scomoda anche se questa gli ha permesso di utilizzare delle risorse molto "cool".
Tra i suoi momenti preferiti nell'universo Marvel, cita le prime interazioni con Stark, l'incontro con Thor e quando Fury lo ha promosso Direttore.
Una delle sue battute preferite della serie è quella che dice in Paradise Lost: "I knew this would come back to haunt me; I just didn't think it would actually come back to haunt me" che è come avrebbe risposto anche lui (ndr. è la frase che Coulson dice a Fitz quando capisce che Hive è tornato per colpa sua).
 

Clark dice che gli manca Lola anche se capisce che dovendo lavorare come spia, girare su una Corvette rossa non sia il massimo per passare inosservati. 

L'intervista si chiude con il giornalista che gli domanda se pensa di avere una relazione anche con il nuovo Direttore dell'ATCU: "Oh, intendi Adrian? Non che io sappia, anche se i suoi baffi sono molto affascinanti!"


Alle prossime news!
 

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Barbara Maio

0 commenti: