THE VAMPIRE DIARIES - Recensione S08E01 "Hello Brother"

Dopo mesi di pausa, nei quali è stata annunciata la fine dello show con l'ottava stagione, ritorna The Vampire Diaries e ci riporta nel bel mezzo dei nostri drammi vampireschi preferiti.
















"Hello Brother", che come tutti gli episodi della stagione citerà frasi, parole e dialoghi degli anni passati, ci riporta a qualche mese dopo la fine della scorsa stagione. Damon ed Enzo sono vittime di una creatura misteriosa che controlla le loro menti e li obbliga ad andare a caccia di persone che in un certo senso si meritano di morire.






Stefan, Caroline e Bonnie si danno da fare per rintracciare i due, ognuno lo fa a proprio modo, ognuno si occupa di tenere la situazione aggiornata scrivendo resoconti per Elena. Se Stefan è attivo e ricco di speranze, Bonnie parte rassegnata e sofferente.
Ma i ruoli si invertono quando riescono ad avere un contatto con i due dispersi, Stefan subisce le parole di Damon, che lo incolpa di essere in queste situazione a causa sua, un argomento trito e ritrito tra fratelli, che ad intervalli regolari di tempo si accusano di essersi rovinati la vita a vicenda, per poi comunque dimostrare di essere indispensabili l'uno per l'altro. Dopotutto se ogni stagione di questo show ha visto come protagonista l'amore e l'odio fraterni, è ovvio che ne avremo anche per gli ultimi episodi in onda.


Bonnie invece trova un Enzo meno chiuso rispetto a Damon, lui vuole chiaramente essere salvato e lo fa lasciando degli indizi ben precisi alla sua fidanzata, che li coglie e riacquista quella speranza che aveva perso. Molto bello il paragone con l'Odissea e con Ulisse che deve affrontare le sirene prima di tornare a casa. 
E la creatura malvagia è una sirena? Sicuramente qualcosa di simile, è una donna e vive nell'acqua, ma quando finalmente si fa viva, sembra avere un paio di gambe...per cui il mistero si infittisce.


Si infittisce anche quando Alaric, ormai a capo dell'Armeria, scopre una strana e misteriosa galleria. 

Dal lato romantico, tra Stefan e Caroline le cose vanno molto bene, tanto che la bionda vampira si trasferisce a casa Salvatore, mentre Damon sembra aggrapparsi all'umanità proprio appigliandosi ai ricordi di Elena.



Il mistero sembra essere interessante, i personaggi li ritroviamo al punto in cui li avevamo lasciati qualche mese fa, ma pronti a stupirci per i prossimi episodi.

Molti i riferimenti alla prima stagione, non solo il titolo ma anche un Damon che legge, molto preso, Fifty Shades of Grey, ricorda quando nella prima stagione si cimentava in una critica nei confronti di Twilight, d'altronde la mania dei vampiri sembra davvero che stia giungendo ad una fine!


Episodio nella media, non la migliore delle premiere (sono lontani quei tempi), ma comunque superiore alla seconda metà della scorsa stagione, vedremo cosa ne sarà da ora in poi. 



Recensione di Lisa M.

Passate dalle nostre pagine affiliate: Horror Italy | The Vampire Diaries & The Originals Streaming Italia| Serie tv, la nostra droga | Telefilm Lovers | Fantasy Italia | Telefilm, Film, Music and More | Series Generation | Michael Malarkey Fans | Multifandom The Vampire-Diaries Italy | Talk About Telefilm | Ian SomerhalderღIl Vampiro più bello di TVDღ | Semplicemente IAN | I drogati di Telefilm |  Le cose belle della vita sono a puntate | Crazy Stupid Series | Ian Somerhalder Italia Fans | The World of Two Fangirls | The Vampire Diaries & The Originals | Candice Accola King Source | Paul Wesley and Phoebe Tonkin Italia | Cinema, movie and pop
SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Lisa M.

0 commenti: