LEGENDS OF TOMORROW - Perchè Jonah Hex dovrebbe unirsi al team






Dopo una prima stagione che, al massimo può essere definita difficile, la corsa di Legends of Tomorrow ha avuto un notevole miglioramento. Mentre l'anno scorso la squadra viaggiava nel tempo per sconfiggere Vandal Savage, ora le Leggende hanno preso il posto dei signori del tempo per proteggere la storia. Questa nuova dinamica non ha cambiato l'affidabilità della serie negli episodi a sè stanti, ma stavolta hanno più senso. Durante la prima stagione, loro viaggiavano in punti della storia dove potevano trovare Vandal Savage oppure la Waverider veniva mandata in un punto casuale del tempo, costringendoli ad affrontarne le conseguenze.

Nella seconda stagione, il team ha trovato un gruppo più dinamico di nemici come Damien Darhk ed Eobard Thawne (a cui eventualmente si aggiungeranno Leonard Snart e Malcolm Merlyn ) e ha migliorato il modo di dare la caccia alle aberrazioni.  Nell'episodio intitolato "Outlaw Country" , le Leggende viaggiano fino al vecchio west dove un fuorilegge, Quentin Turnbull, mette le mani su un oggetto tecnologico del futuro, con lo scopo di portare sotto il suo dominio la  parte ovest degli Stati Uniti- Quando arrivano nel 19°secolo, ritrovano una vecchia conoscenza, Jonah Hex, interpretato dalla guest star Johnathon Schaech.

Il suo ritorno nello show è ben accetto, perchè l'episodio dello scorso anno intitolato "Magnificent Eight" è stato uno dei più forti della stagione di debutto della serie, così come lo è stato "Outlaw Country, nonostante non si sia perseguito l'obiettivo di inseguire Darhk e Thawne. Una buona parte del successo è dovuta proprio all'interpretazione di Schaech, motivo per cui si potrebbe cominciare a pensare a lui come ad un componente permanente della squadra. 


Togliamo di mezzo l'ovvio: quella di Schaech è la migliore trasposizione televisiva di Jonah Hex finora e, nonostante non ci sia grande competizione, qualsiasi attore che possa dire di aver superato Josh Brolin può essere contento, dopotutto Brolin è un candidato all'Oscar. Nonostante questo, la sua interpretazione di Hex nel film d'azione del 2010 è stata un po'piatta. Con soltanto due episodi, Brolin si è fatto rubare la scena da Schaech, lasciando il pubblico speranzoso di vederne di più.

Schaech cattura con successo i modi rudi di Hex , evidenziando comunque il suo codice d'onore che lo spinge a volere che giustizia sia fatta, ed è proprio la sua personalità a renderlo un candidato per entrare nelle Leggende a lungo andare. Come spiegato all'inizio della serie, la squadra non è composta da eroi tradizionali, ma da Leggende, e questa definizione si adatta  perfettamente ad Hex. Inoltre, come tradizionale antieroe, il cacciatore di taglie impedirebbe alle Leggende di addentrarsi in territori troppo eroici, perchè loro lavorano meglio quando hanno la moralità offuscata. Ecco perchè Snart e Rory erano parte integrante nella prima stagione, loro due non erano eroi, e questo creava delle tensioni col resto della squadra.

Con Snart morto, ora il numero dei  virtuosi ha superato quello degli antieroi. Ray Palmer, Martin Stein, Nate Heywood, Amaya Jiwe (Vixen), e Jefferson Jackson condividono le stesse motivazioni per fare del bene, ma nonostante questo sia ammirevole, può portare ad una narrazione piatta. Mick Rory invece, è un personaggio più dinamico, anche se non vorrebbe esserlo. Nonostante ad una prima occhiata sembra che voglia vedere il mondo bruciare, più o meno letteralmente, episodi come "Outlaw country" ci mostrano che possa essere migliore di così. Il suo rapporto con Amaya e i contrasti tra i due saranno sicuramente evidenziati nel corso di questa stagione. 

Nonostante Jonah Hex non sia un cattivo come Rory, la sua personalità è molto simile a quella di Sara, perchè  lei in cuor suo è ancora un'assassina in cerca di vendetta, sia contro Darhk, e si spera presto anche contro Malcolm Merlyn. Le loro similitudini hanno dato vita ad alcuni dei più bei momenti nella serie. Ovviamente all'inizio Hex ha qualche problema nel prendere ordini da un capitano donna e la serie ha fatto un buon lavoro nel mostrarci le discriminazioni avvenute in alcuni punti problematici della nostra storia. 

Anche i dialoghi tra Hex e Sara sono stati alcuni dei momenti migliori, tanto che molti spettatori hanno sperato che lui non scendesse dalla Waverider, e per un momento è sembrato così. Sara gli ha chiesto cos'avrebbe fatto ora che aveva catturato Turnbull, e lui le ha risposto che lo avrebbe consegnato alle autorità. Alcuni avrebbero voluto che le dicesse se aveva bisogno di un altro soldato, ma non è ancora il momento. 

Se si unisse alla squadra gli autori si divertirebbero molto a scrivere della sua relazione con Sara Lance. Non sono solo i suoi dialoghi o il suo desiderio di non condividere i suoi sentimenti, ma anche il suo debole rapporto con le autorità. Come abbiamo visto in "Outlaw Country" il piano delle Leggende per sconfiggere Turnbull diventa un problema quando Hex ignora gli ordini di Sara di rimanere fuori dal saloon. Alla fine Hex riconosce la sua autorità, ma se dovesse entrare nel team, di sicuro continuerebbero a scontrarsi. 

Ancora, un'altra ragione per cui dovrebbe unirsi alla squadra sono le dinamiche interne ad essa. La misteriosa sparizione di Rip Hunter ha lasciato un vuoto. Hex non solo ha una relazione molto complicata con l'autorità, specie con i Signori del Tempo, ma è anche un pistolero. Hunter si comportava come un cowboy del vecchio west, e per questo motivo uno degli episodi migliori della scorsa stagione è stato "The Magnificent Eight". Sicuramente avere un pistolero non è necessario nè alla storia nè a combattere contro la Legion of Doom, ma sarebbe comunque divertente, e non è una cosa brutta. Andando avanti nella storia, il talento di Hex potrebbe comunque servire. 

Le Leggende stanno per capire che il numero dei loro avversari sta per crescere. Abbiamo visto che Damien Dahrk ed Eobard Thawne si sono alleati, ma quello che nessuno sa, compresi forse gli stessi cattivi, è che anche Snart e Merlyn si uniranno alla mischia. Per il momento le Leggende sono favorite, ma quando questo conflitto si presenterà, cosa succederà? Ad esempio, Mick Rory come reagirà? Non sappiamo esattamente quale versione di Leonard Snart vedremo. Arriverà da un punto del tempo prima della sua morte? Flashpoint lo ha resuscitato? Sono tornati indietro ed hanno usato il pozzo di Lazzaro per resuscitarlo? Nessuno lo sa, a parte gli autori ovviamente. E' dura immaginare che Mick non voglia ricongiungersi col suo unico amico. Per ora sono solo congetture, ma avrebbe perfettamente senso. Se Rory se ne andasse, o diventasse inaffidabile, le Leggende avrebbero bisogno di aiuto, e qui entrerebbe in gioco Jonah Hex.

Al momento non sembrano esserci piani per lui in questo senso, ma dovrebbe avvenire. I viaggi nel tempo, che sono nella natura dello show, e l'esplorazione della storia della DC, rendono importante l'inclusione di un simile personaggio. Anche per questo l'introduzione di Vixen è stata abbastanza un successo. Ha senso che tutti i protettori della storia dovrebbero arrivare dal 2016. Sicuramente ci sono anche eroi provenienti da altre parti del tempo che potrebbero fare il lavoro conoscendo meglio alcune zone storiche meglio di altri.

Durante la prima stagione di Legends of Tomorrow ci sono state speculazioni sul fatto di essere una serie antologica, con un gruppo di eroi a rotazione ( emerse anche il nome di John Costantine). Anche se rinnovare la squadra potrebbe non essere una buona mossa, aggiungere membri diversi ogni stagione manterrebbe la serie fresca, com'è avvenuto con l'arrivo di Vixen e Citizen Steel. Con questo spirito nominiamo Jonah Hex per essere incluso nella terza stagione di Legends of Tomorrow.


Fonte: Screenrant 



Un saluto alle affiliate:
























SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Chiara F74

0 commenti: