ARROW - "Un finale davvero...esplosivo!" Recensione "Lian Yu" (5x23)


Recensione "Lian Yu" (5x23).


 LA SUPPOSIZIONE E' LA MADRE DI TUTTI I FALLIMENTI

Un episodio di puro godimento, ragazzi. Ho ancora la pelle d'oca! Siamo arrivati dunque alla fine della quinta stagione e alla nostra ultima recensione. 

Che dire? La prima impressione non è stata molto positiva, o meglio, sono rimasta un pò stranita dalla reazione di Slade alla richiesta di Oliver. Immaginavo milioni di modi in cui avrebbe potuto convincerlo a collaborare, invece l'uomo si è mostrato sin dal principio molto propenso alla cosa. Svanito da tempo l'effetto del Mirakuru, Wilson sembra tornato in sè ed è addirittura sorpreso dal fatto che Oliver sia disposto a fidarsi di lui, del colpevole della morte di sua madre.
Mentre capisco perfettamente la scelta del giovane Queen, che è in linea con ciò che sta cercando di diventare, l'atteggiamento dell'altro mi è parso troppo troppo docile e bendisposto. Ragazzi, a quanto pare Deathstroke ha avuto modo di riflettere e pensare durante la prigionia e chissà se non stia utilizzando la missione di Oliver per una redenzione personale. D'altronde si trovano tutti a Lian Yu, il purgatorio: quale luogo migliore per espiare le proprie colpe? 
Superata la fase machecavolostasuccedendo, ho apprezzato ogni istante delle loro scene insieme.
L'atteggiamento di Slade, quello di un tempo, quello di un fratello maggiore, ha avuto un suo perchè e mi ha emozionata. Anche il fatto che Oliver accetti i suoi consigli, ce la dice lunga su quanto, nonostante tutto, la sua presenza sia stata fondamentale nella sua vita sull'isola, e forse non solo allora. Non ho creduto neppure per un attimo alla finta del "tradimento", nessuna delle due volte. Mi aspettavo che fosse tutto uno stratagemma dei due. Simpatico, ma prevedibile. 

Voto 10 alla loro complicità e al perfetto lavoro di squadra. Quasi quasi spero in un futuro.

Quando i ruoli si ribaltano e il team Arrow viene liberato, è tempo di dividersi. Che non sarebbero mai arrivati e partiti con quell'aereo lo sapevamo già, figuriamoci!
Ma è stato bello poter godere dei "saluti", soprattutto quando questi prevedono un inaspettato bacio Olicity: un'ultima gioia, prima della fine. Avrei dovuto immaginarlo che una simile meraviglia fosse il presagio di una tragedia imminente. Illusa di una serializzata: se gli autori ti danno una mano...è perchè vogliono strapparti il braccio! Non impareremo mai.
Comunque sia, il gioco folle di Adrian Chase continua imperturbabile. In quest'episodio è stato molto Evil Queen.
Sarei ripetitiva se continuassi a ribadire quanto il villain di questa stagione sia stato superiore alle aspettative, ma non ho scelta. Non ha eguali nella storia di Arrow e per Guggenheim&Company sarà molto difficile, se non impossibile, in futuro ripetere un successo del genere. Chase non è mai stato un cattivo particolarmente violento, con la paura della morte, nè con l'intento di uccidere. Il suo è stato un gioco psicologico studiato da anni e anni, dettagliato e sottile, con uno scopo ben preciso.
Anche alla fine, nel momento in cui si è tolto la vita, non ha esitato. Lucido, freddo, deciso come non mai, ci ha fatto comprendere una cosa ben precisa: Oliver avrebbe potuto fare anche l'esatto contrario di ciò che ha fatto, avrebbe potuto predere qualsiasi decisione ma, alla fine, Prometheus avrebbe comunque vinto. Il suo suicidio ne è stato la prova definitiva. Ha posto Oliver di fronte all'ennesima scenta senza via d'uscita, consapevole che in realtà, alla fine, sarebbe sempre riuscito a raggiungere il suo obiettivo. Capite la genialità? Il grande villain di questa quinta stagione è morto, ma ha comunque vinto! 
 Ciao Adrian Chase Prometheus, con te se ne va un pezzo del mio cuore.
A proposito di morti e suicidi, Malcom Merlyn che si sacrifica per Thea è qualcosa che ancora non riesco a mettere a fuoco. Mi identifico perfettamente nella ragazza e nella sua confusione mentale. Nonostante mi abbia fracassato da sempre i cosiddetti maroni, con questo gesto ha mostrato un lato di se stesso nuovo e vulnerabile, dettato dall'amore per sua figlia. Bravo Malcom, per la prima volta in cinque anni ti sei meritato più di una riga nella nostra recensione. 
PS. Io, comunque, non piango il morto finchè non vedo il cadavere.

Talia Al Ghul e l'umiliazione di una vita. Tutte quelle scene, tutti quei seguaci, tutti gli allievi e poi? Quanto è servito a Nyssa per metterla al tappeto? Tre secondi e mezzo.
Nyssa...ragazzi miei, quanto ho potuto venerarla? E' uno dei miei personaggi preferiti da sempre e in queste scene non ha abbassato neanche di un misero tassello la sua grandezza. Patetico il tentativo della sorella di cercare di colpirla parlando di suo padre e divine le sue risposte. Dica quel che dica, ma io come capo della Lega me la vedevo benissimo. 
Novità: la shippo con Slade, tanto per cambiare.

Black Siren non ha fatto chissà che, a parte prendersi una mazzata dal suo quasi padre.
Non mi soffermo molto su di lei, perchè avremo modo di vederla evolversi, nel bene o nel male, nella prossima stagione. Si è battuta con Dinah a suon di urla che sembravamo io e mia sorella in uno dei nostri magici momenti. Abbiamo appena visto nascere la nuova Black Canary? Penso di si, a questo punto. Sapevo che sarebbe successo ma non posso fare a meno di provare quel pizzico di nostalgia: mi manca Laurel, quella vera, s'intende.

Evelyn Sharp. No Comment.
Harkness: ha fatto il doppio gioco? Pazienza, tanto sinceramente, non me ne vogliate per questo, io non ricordavo assolutamente neanche la sua esistenza fino a quest'episodio. Non mi spiego neppure che senso avesse la sua presenza nella squadra. A volte TontOliver fa cose random.
Il resto del Team, quindi Felicity, Curtis, Rene, John e la borsetta che si portavano dietro, Samantha, non ha fatto granchè. Beh, hanno tutti un pò provato a salvare la situazione ma Chase ha praticamente legato ogni mano, bravo il mio ragazzo.

Ciao ciao IsolaCheNonC'è. Finalmente i flashback terminano con il ritrovamento  di Oliver cinque anni prima.
Abbiamo visto alternarsi la lotta con Kovar e quella con Chase in modo tale da renderci conto quanto Oliver sia cambiato e maturato, come abbia ritrovato la propria umanità, non diventando ciò che tutto l'odio e il dolore provati, avrebbero fatto diventare qualsiasi altro uomo.
Ma abbiamo anche scoperto una cosa terribile, qualcosa che mai avremmo potuto aspettarci e che ci ha scosso nel profondo: quella, anime mie, era una parrucca! Ebbene si. Oliver ci ha presi in giro tutti. 
Ma l'estate è alle porte e ci sentiamo caritatevoli: ti perdoniamo, se prometti che d'ora in poi la facciamo finita con i salti nel passato, okay?

MOMENTI DEGNI DI LODE

Ci sono stati diversi attimi di grande emozione. Il ritrovamento di Oliver come naufrago sarà anche stato architettato, ma la telefonata a sua madre, beh, mi ha fatto salire il magone talmente era reale. La voce implorante, disperata, debole di lui e l'incredulità di lei nel saperlo vivo sono stati così tangibili da sentire una stretta la cuore. Quando Stephen Amell ci regala queste interpretazioni commoventi è sempre un gran piacere. 
Gli abbracci, quando sinceri, possono dire davvero molto più di mille parole. Thea e Felicity, Oliver e William ce l'hanno dimostrato.
 
Le prime due segnate da un padre non proprio amorevole in cerca di una seconda chance che forse non arriverà mai, i secondi uniti da un legame che va al di là di tutto ma che non hanno mai avuto la possibilità di coltivare, fino a questo momento. Forse.

Dunque, cosa bolle di saporito in pentola? Sicuramente un bell'inaspettato finale aperto.
L'isola esplode con tutti "a bordo", tranne Oliver e William che osservano la scena esterefatti. 

Ecco l'eredità di Chase. Quali danni avrà procurato? Chi sarà morto? Perchè qualcuno dev'essere per forza morto, sennò che finale di stagione è! 
Non posso credere che dovremmo restare con questo dilemma fino ad ottobre! 
Sarà una tortura ma ce la faremo, consolandoci con tutti gli spoiler e le foto dal set che riusciremo a racimolare in questi mesi.

PS. Ma dov'è Lyla quando serve? Che fine ha fatto Rory?...Ma Vigilante?

ALLA PROSSIMA CUORICINI!
 Restate sintonizzati con noi per tutte le novità della prossima stagione!

Un saluto alle affiliate: Le Perle Di Felicity Smoak - Arrow e The Flash  - Arrow e The Flash Italia - Arrow and The Flash Italia - Series Generation - My name is Oliver Queen ϟ Arrow Italy - Arrow • Oliver & Felicity •  - Olicity დ I love spending the night with you ∞  - Felicity, you are remarkable  - Multifandom √  - I Believe in you Olicity  - Talk About Telefilm  - Justice Of Shield Italia - Stephen Amell & Emily Bett Rickards Source  - Stephen Amell e Grant Gustin  - I Drogati di Telefilm - Crazy Stupid Series - Cinema, movie and pop

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di CaptainSwanOlicity 91

Posta un commento