MR. ROBOT - Il creatore Sam Esmail e il cast sulla prima stagione mozzafiato e i piani per la seconda


"Qualche volta sogno di salvare il mondo, salvare tutti dalla mano invisibile che ci controlla ogni giorno senza che noi lo sappiamo. Ma non posso fermare tutto questo, non sono così speciale"


A poco più di un mese dallo scioccante finale della prima stagione,il team dietro il sorprendente show di punta di USA Network "Mr Robot" è apparso per un panel al PaleyFest per fare il punto sulla prima stagione e fare congetture sulla seconda. Sono intervenuti il creatore dello show Sam Esmail e le star Rami Malek, Christian Slater, Carly Chaikin, and Portia Doubleday.

"Mr Robot" è incentrato su Elliot, un emarginato sociale con un'ansia opprimente e un passato traumatico, che lavora come responsabile della sicurezza informatica, ma la sua vera occupazione è quella di hacker vigilante che usa le sue capacità tecnologiche a favore della sua visione di un mondo migliore.Quando incontra il misterioso Mr Robot finisce per unirsi ad un collettivo di hacker, il cui scopo è distruggere il golia delle corporazioni, la E-Corp, o, come la chiama Elliot, la Evil-Corp. Mentre il piano contro la E-Corp guida la narrazione,il punto centrale è Elliot che combatte contro la dipendenza dalle droghe e la salute mentale.

Ecco alcuni punti salienti del panel al PaleyFest:

"Mr Robot" doveva essere un film.
Lo showrunner Sam Esmail viene dal mondo dei film indipendenti - prima di Mr Robot ha diretto la commedia romantica "Comet". Perciò,quando ha creato Mr Robot era inteso come un film e ora la stessa storia si dipanerà in diverse stagioni televisive. "Pensa quanto sono prolisso", scherza Esmail.

Per questo motivo, lo showrunner ha un'idea molto chiara di dove porterà la trama."Resteremo in tema per quella che doveva essere la fine del film", ha detto riguardo la prima stagione, i cui eventi dovevano somigliare a quelli del primo atto di un film.



Esmail ha spiegato di essersi spostato ad Hollywood perchè lui e i suoi colleghi della comunità dei film indipendenti stanno puntando alla tv. "E' assodato che a questo punto ad Hollywood questi film con budget di media grandezza, questi film drammatici, questi thriller che esistevano venti, trent'anni fa non esistono più. I registi che non vogliono necessariamente raccontare storie a livello dei grandi franchising ma non vogliono nemmeno fare film con budget piccolissimi stanno gravitando verso la tv.



Esmail e il cast amano girare a New York.
New York  è lo sfondo di Mr Robot e lo show è leale alla città, girando a Brooklyn e Manhattan. Piuttosto che seguire l'esempio degli altri show che si presume siano girati a NY ("probabilmente è Toronto"), Esmail ha incanalato alcuni dei più grandi registi di base a NY nel definire l'estetica dello show. "Non posso dire molto ma il modo in cui Scorsese gira New York, Woody Allen gira NY, quello è stato davvero una grande ispirazione", ha detto, definendo l'influenza di questi grandi registi " una grande parte del DNA dello show".

Esmail ama trovare posti nascosti in NY dove girare, ma uno dei momenti preferiti di Malek è stato quando lo show ha chiuso una delle sezioni più trafficate di Times Square per girare una scena. "Abbiamo dovuto chiudere un grande pezzo importante di un'immobile", ricorda. "Christian Slater vestito come un senzatetto e le persone che dicevano tipo "nessuno può entrare, solo quel senzatetto".

Malek e Slater ammettono che "non c'è un posto migliore x girare" di Coney Island che è un importante scenario dello show e la base del collettivo hacker di Mr Robot, la F Society. Il primo giorno delle riprese, i due hanno passato l'intera giornata girando una scena sull'iconica ruota Ferris .Come ha detto Malek "ci eravamo appena incontrati e stavamo seduti su quella cosa mangiando Twinkies." "Parlami di te".

Slater concorda che fosse uno dei suoi giorni preferiti. "Che bel modo di andare al lavoro. E'stato perfetto".

Lo show ha alcuni sorprendenti parallelismi con la realtà.
Mr Robot vuole mostrare una visione distopica dell'America,in cui la grande tecnologia e le grandi corporazioni hanno ancora più predominio sulle vite altrui. Però,anche quando lo show era in produzione, alcune giganti falle nella vera sicurezza informatica  hanno confermato il fatto che questi temi sono importanti nelle vite pubbliche.

Nella prima stagione, Elliot hackera la storia personale online dell'amante della sua terapista, smascherando il suo profilo su Ashley Madison (un sito d'incontri che si rivolge a persone che vogliono tradire la loro dolce metà).

Questo episodio fu scritto molto prima che il sito venisse hackerato nel Luglio 2015, portando alla luce i nomi di tutti i suoi iscritti, compreso quello di Esmail."Ci sono molte cose che Elliot ha fatto per hackerare Michael Hansen e le ho cercate tutte", ha detto riguardo il suo profilo sperimentale su Ashley Madison. "Ovviamente ora il mio nome è sulla lista".

In un'altra occasione, il famigerato attacco alla Sony è avvenuto lo stesso giorno in cui lo show fu preso da USA Network. "Ma questo non ha nulla a che fare con l'attacco" scherza Esmail. Forse la cosa più scioccante di tutte è stata che la polizia ha inchiodato un gruppo di hacker che ha rubato 50 milioni di dollari attraverso un malware... e si fa chiamare Evil Corp.

Esmail ha confermato l'identità di genere di Whiterose.
Un personaggio nello show inizialmente è presentato come maschio, ma quando finalmente Elliot si trova faccia a faccia con Whiterose, lei si presenta come una donna. Questo ha portato i fan a fare congetture sulla sua identità di genere e la possibilità che Whiterose possa essere transgender. Quando è stato chiesto ad Esmail riguardo le due rappresentazioni del personaggio, ha risposto ad una domanda su cui all'inizio era esitante. "Uno di loro è un travestimento. L'uomo è il travestimento."

Tutto ciò che avviene nello show è tecnologicamente accurato.
Una delle cose da cui Esmail è ossessionato è l'essere sicuro che lo show rimanga fedele alla reale tecnologia e alle tecniche di hackeraggio con consulenti a portata di mano ad ogni passo del processo per essere sicuro di avere tutto sotto controllo.Questo è un modo in cui Mr Robot ridefinisce il genere hacker,in cui loro sono essenzialmente maghi e i virus dei computer sono rappresentati da una serie di uno e zero sotto forma di teschio. Indiewire ha preso "Hackers" (film del 1995 con Angelina Jolie) come esempio della pazza estetica, a cui lo showrunner ha replicato "Lo adoro. Lo guarderò, ma rappresentano miseramente l'hacking? Naturalmente".

Malek, invece, non si preoccupa di capire la complicata tecnologia che il suo personaggio usa nello show. "L'ho fatto all'inizio, ma poi ho smesso. Protocolli di rooting? A chi importa?"

Esmail è molto cauto nel dire agli attori cos'accadrà ai suoi personaggi.
La fine della prima stagione ha portato alcuni grandi cambiamenti, che, senza spoiler, hanno cambiato radicalmente la vita di vari personaggi. Lo showrunner lo definisce "un lavoro a tempo pieno" gestire le richieste di informazioni del cast su cosa c'è in serbo per loro nelle prossime stagioni. "Tutti noi vogliamo sapere tutto" dice Carly Chaikin, che interpreta Darlene. "Siamo impiccioni e bisognosi".

Per la maggior parte, Esmail è d'accordo a fare delle concessioni, considerando importante dare agli attori tutte le informazioni necessarie per interpretare il loro ruolo. "Loro sono i miei co-creatori in ognuno di questi personaggi" ha detto a proposito di questa collaborazione. Pensavo che sarebbe stato strano tenerli all'oscuro."

Lo show ha avuto una profonda connessione con molti fans.
L'oscuro e contorto profilo psicologico di Elliot è insolito per USA Network, che è conosciuto per le allegre serie poliziesche come "Burn Notice " e "Psych". Ecco perchè i fans e i creatori sono rimasti sorpresi dall'incontrollabile successo dello show in onda di cui si parla di più. Il pilot ha avuto una così grande recettività al SXSW (South by Southwest Festival)  e Tribeca che la seconda stagione è stata ordinata ancor prima della sua messa in onda. 

I panelisti hanno descritto l'esperienza come "surreale", specialmente Esmail, che ora ha grande attenzione dagli apprezzamenti di Steven Soderbergh e dal creatore di "Mad Men" Matthew Weiner. Esmail aveva fede nello show ma si aspettava che sarebbe interessato solo ad un pubblico di nicchia, rendendo la grande risposta dei fans ancora più significativa. 

Anche il cast è stato toccato in maniera simile dalla risposta dei fans. "Non c'è niente di meglio in questo mondo e penso in ogni campo o in qualsiasi cosa tu faccia di quando sei molto eccitato per qualcosa e lo sono anche le altre persone" ha detto la Chaikin. "Siamo tutti coinvolti e appassionati di questo show". 

Un momento particolarmente toccante c'è stato quando una persona del pubblico ha detto a Malek quanto la sua performance sia stata fonte d'ispirazione per i suoi studenti che soffrono di disabilità mentali come autismo o schizofrenia.

"Noi miriamo all'intrattenimento e se vi raggiungiamo a quel livello, è fantastico, ma per trascendere questo, e raggiungere persone come  i tuoi studenti, è la cosa più profonda a cui possiamo aspirare" ha detto Malek. "Tutti ad un certo punto si sentono in quel modo, che sono soli al mondo. La tristezza e l'isolamento che proviamo cercando di capire i nostri ruoli nel mondo nella società in cui viviamo e forse abbiamo tutti fame di un qualche tipo di cambiamento, credo che possiamo associarci tutti con questo. Quello è un altro aspetto di uno show che parla alla gente."

Il cast può solo fare supposizioni su ciò che Esmail ha in serbo per loro andando avanti.
Mentre Esmail ha le idee chiare su quelli che sono i punti fondamentali della trama, ha più spazio per sperimentare quella dei singoli personaggi. L'unica cosa certa è che ad un certo punto si esplorerà un po' della tensione romantica che c'è tra Elliot e Angela. Nonostante pensi che la loro complessa relazione sia più interessante del solito "lo faranno o non lo faranno?" afferma che "sarebbe un pazzo a non andare in quella direzione ad un certo punto" .

Tutti i membri del cast hanno dato idee su cosa vorrebbero che succedesse ai loro personaggi la prossima stagione. Slater guarda al fatto che lui ha informazioni che Elliot e il pubblico non hanno ancora e all'opportunità di rivelare questi segreti. Portia Doubleday sperava di esplorare la relazione del suo personaggio, Angela, con Darlene e di saperne di più della sua relazione con Elliot prima dell'inizio dello show. La Chaikin era d'accordo, dicendo ad Esmail "che sarebbe fantastico se lui rispondesse a qualunque domanda lei abbia". 

Malek, invece,ha scherzato "Io vorrei mangiare qualcosa" e aspetta le sorprese che senza dubbio ci sono in serbo.

Mr Robot ritornerà per la seconda stagione l'anno prossimo su USA Network.

Fonte: Indiewire

ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, Fear the Walking Dead e Legends of Tomorrow.

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Chiara F74

Posta un commento