THE VAMPIRE DIARIES - Recensione S07E07 "Mommie dearest"

"Mommie Dearest" è il settimo episodio di questa stagione di The Vampire Diaries, scritto da Chad Fiveash & James Stoteraux e diretto da Tony Solomons. 
Il titolo fa riferimento ad un film biografico del 1981, diretto da Frank Perry e ispirato alla vita dell'attrice Joan Crawford, basato sull'omonimo romanzo-sfogo scritto dalla figlia Christina. 







In una stagione così ricca di drammi familiari che ogni tanto mi dimentico di non stare parlando di The Originals, The Vampire Diaries torna con l'episodio del Ringraziamento. 

Quale miglior modo se non quello di invitare tua madre per le feste? Se non fosse che il tuo obiettivo è quello di convincerla ad uccidere quello che lei ritiene essere l'amore della sua vita.


Tornano i flashback e per la prima volta vediamo Damon e Stefan contemporaneamente piccoli, quando ancora i vampiri erano lontani dalle loro vite e l'unico mostro da affrontare era Giuseppi Salvator Giuseppe Salvatore.
Che il padre non fosse uno stinco di santo l'abbiamo sempre saputo, ma qui lo vediamo maltrattare, ricattare e torturare figli e moglie, in un modo che forse, ma solo forse, ci fa leggermente rivalutare la figura materna di Lily. In realtà nello scontro tra Stefan-fratelo buono e comprensivo e Damon-fratello impulsivo e insensibile (un ritorno ai vecchi tempi) tendo a comprendere di più il secondo: per quanto Lily avesse buone intenzioni inizialmente, li ha comunque abbandonati con il padre e per secoli e non si merita poi tanta comprensione.

Menzione speciale per il piccolo Damon costretto a mangiare il proprio tacchino domestico. Quando si dice i traumi infantili. 


Il parallelismo tra Giuseppe e Julian è efficace e sembra funzionare sia per i telespettatori che soprattutto per la diretta interessata, Lily, la quale si convince ad agire, sempre che sia sincera. 
Al momento i due sono legati da un incantesimo, se muore uno muore anche l'altro, per cui dovranno escogitare un buon piano. Non so ancora cosa pensare di tutta questa storyline, mi sembra tutto troppo semplificato, spero in qualche colpo di scena. In più vorrei che ci si avvicinasse ad un punto della storia tale da comprendere meglio i flashforward.

Julian intanto si scontra con Enzo, il quale ha trovato una spada misteriosa che a quanto pare funziona solo con la pietra della fenice, che sia lo strumento per catturare le anime dei vampiri nella pietra?
Enzo e Bonnie sono sempre palesemente più vicini e devo dire che questo rapporto non mi dispiace, questa nuova Bonnie ormai funziona molto bene.




Prosegue anche la storia degli umani usati come sacche di sangue, ma non si capisce ancora quale sia lo scopo della questione, se non che ovviamente gli Eretici ne sono i responsabili. Matt, con l'aiuto di Caroline e Valerie riesce a liberare le persone, ma di certo non a risolvere il problema. Motivo per cui decide di farsi aiutare da Jeremy e Tyler.



Caroline deve fare i conti con la notizia ricevuta nello scorso episodio. Dopo la fase di negazione, aiutata anche dagli incantesimi di occultamento messi in atto dai Gemini, non solo deve accettare l'idea della gravidanza, ma grazie a Valerie scopre anche la verità su Stefan e il figlio perduto più di cento anni prima.
La resa dei conti tra i due sta per arrivare e non sarà facile, viste le condizioni attuali di Caroline.

Per quanto riguarda i three years from now, Damon e Rick corrono a salvare Caroline, prima che sia Stefan a mettersi nei guai, visto che a quanto pare la misteriosa donna vuole solo Stefan. Ma la vampira non si trova lì. Chi potrebbe essere interessato a Stefan? Lily? Valerie? La figlia che in realtà non è mai morta?



Arrivati a quasi metà stagione, con una settimana di pausa davanti, mi sento di dire che questa annata non è male, ci sono svolte tendenzialmente trash che avrei evitato (gravidanza di Caroline), ma tutto sommato ci sono anche elementi che funzionano, a partire dal rapporto tra fratelli e un Damon che senza la pressione della presenza di Elena torna ironico e brillante come non lo si vedeva da anni. La storia generale non entusiasma e sembra ancora non essere entrata nel vivo, ma ci sono i flashforward che incuriosiscono.



Appuntamento a tra due settimane con TVD




Recensione di Lisa M.





ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, Fear the Walking Dead e Legends of Tomorrow.

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Lisa M.

Posta un commento