AGENTS OF SHIELD - Recensione S03E10, "Maveth"



Lo scorso episodio aveva avuto un finale degno di un mid-season. Non è stato così, e la cosa mi rende ancora più curioso per ciò che sta per arrivare. Mi aspetto un finale sorprendente, con un Ward vs. Coulson da ricordare a lungo.
E ricordiamoci che c'è una battaglia SHIELD/HYDRA pronta ad abbattersi sull'Irlanda. Io non aspetto altro.


L'episodio è stato scritto da Jeffrey Bell e diretto da Vincent Misiano.
Giudizio:  7.5/10


Fitz e Ward sono sull'altro pianeta, e si nota che l'intenzione dello scozzese è di uccidere Ward non appena ne avrà la possibilità: ma l'americano non è uno sprovveduto. I due trovano poi un avamposto dell'HYDRA poco distante.
MacKenzie deve guidare un nuovo piano per distruggere la base irlandese dell'HYDRA, ricordandosi che Simmons è tenuta prigioniera. Un gruppo formato da May, Daisy, Lincoln e l'appena arrivato Joey (capace di sciogliere i metalli) dovrà introdursi nel castello, ed inizia disattivando l'elettricità. Simmons approfitta del buio per liberarsi dalle manette e scappare.




Fitz riesce a trovare Will in una botola, ma deve convincere Ward a non ucciderlo, poiché può essere utile per non perdersi. Nel frattempo Coulson ha un sogno in cui vede Rosalind, che lo intima a svegliarsi: Phil si sveglia sul pianeta nonostante la brutta botta presa attraversando il portale.
Simmons si ritrova nella stanza dove vengono tenuti gli inumani, e trova Garner, venendo costretta a liberarlo per salvarsi dagli agenti dell'HYDRA. Daisy, Lincoln e Joey si introducono nella base, e incontrano l'inumano telecinetico: grazie ad un buon lavoro di squadra, Lincoln riesce a sconfiggerlo con una scossa elettrica. Sul pianeta, nel frattempo, Fitz e Will decidono di allearsi per sfuggire all'HYDRA, e durante una tempesta di sabbia, Will riesce a trovare un modo per scappare, seppure uccidendo due uomini di Ward, che viene poco dopo trovato da Coulson.
May, nel frattempo, incontra Simmons e decide di portarla in salvo. Tuttavia, l'agente decide di rimanere indietro per cercare il suo ex marito: scopre che ha ucciso gli inumani stoccati, e comprende che di lui non è rimasto niente di umano.


Coulson cattura Ward, costringendolo a seguirlo mentre cerca Will e Fitz. Ward afferma di essere diventato membro dell'HYDRA per motivazioni sciocche, ma di non pentirsi di quanto ha fatto: per tutta risposta, Coulson gli spara, per poi intimarlo a proseguire la traversata finché non avvistano Fitz e Will, i quali hanno per altro scoperto una antica città. Sulla Terra, il gruppo è nella camera del portale, che si riaprirà nel giro di 15 minuti: MacKenzie ordina a tutti, tranne Daisy, di tornare al jet, con l'ordine di bombardare il castello in caso non riescano ad aprire il portale e salvare i loro amici.
Fitz, controllando la gamba di Will che pareva infortunata, scopre che non ha più carne: quello non è più Will, ma il misterioso essere che girava per il pianeta. Fitz è costretto a combatterlo, mentre Coulson e Ward fanno altrettanto una volta localizzati i due. Nel frattempo, il portale si apre e Daisy fa molta fatica a tenerlo aperto. Fitz è costretto ad uccidere "Will", prima sparandogli e poi dandogli fuoco con una pistola segnalatrice; Coulson stende Ward, ma prima di andarsene gli schiaccia la cassa toracica con la protesi, uccidendolo, per poi gettarla via. Il gruppo si salva, mentre il castello viene bombardato, e tutti festeggiano tranne Simmons, disperata per l'assenza di Will. Fitz e Coulson si scambiano uno sguardo d'intesa, promettendosi di non rivelare a nessuno ciò che è accaduto.

Malik viene visto scappare dal castello in macchina, ma all'improvviso, sulla sua strada, si palesa una versione zombi di Ward.


Un discreto mid-season finale.
Mi sarei aspettato qualcosa di più, ma è un risultato decisamente più che sufficiente.

Il problema è che, a mio avviso, questo finale lascia pochi dubbi su cosa succederà dopo la pausa. Tutti hanno avuto quello che desideravano: la base dell'HYDRA e tutto ciò che rimane del portale sono distrutti, Coulson ed il resto del team sono salvi, Malik ha ottenuto la misteriosa forza che girava il pianeta.
A rimanere delusa è la sola Simmons, che non può più rivedere il suo Will, ucciso da quell'essere da cui il suo amato l'aveva salvata. Ma lei non lo saprà mai, perché Fitz manterrà il segreto. Ho come l'impressione, che spero si riveli errata, che i due seguiranno uno schema relazionale fin troppo comune: si fidanzeranno, poi Fitz sarà costretto a rivelarle di aver, di fatto, ucciso Will, e litigheranno con un classico "come hai potuto tenermelo nascosto?!". Spero davvero che non si arrivi ad un cliché del genere.
Ward, o per lo meno, il Ward che conosciamo, esce di scena in maniera "amorale", con Coulson che decide di cedere alle emozioni e vendicarsi, uccidendolo e ponendo fine alla sua striscia di morte. Ha fatto la cosa giusta? Di certo, non ha fatto quello che un direttore dello SHIELD dovrebbe fare. Ma ha poca importanza: Ward è rinato come qualcos'altro, una creatura misteriosa ha preso possesso del suo corpo e lo manovrerà, per portare morte e distruzione anche sulla Terra. Simmons aveva detto di avere l'impressione che quel pianeta fosse stato distrutto da quella creatura, che al pianeta blu tocchi lo stesso destino? E Malik sarà capace di manovrare quel potere?
Questa è la vera domanda che dobbiamo farci per la seconda parte della stagione.
Oltre a chiederci se Lash ha effettivamente ucciso quegli inumani o se li ha solo liberati, o ancora, se Lash stesso è ancora vivo.


Piccoli riferimenti ad altre opere:

  • Quando Coulson si risveglia sul pianeta, guardando la sua Luna afferma "Aldeeran, Tatooine!" con ovvi riferimenti a Star Wars. Curioso che il settimo capitolo esca tra dieci giorni e che sia prodotto dalla Disney, che possiede anche la Marvel... e questo riferimento sia in una serie Marvel.
  • Due delle taniche rotte da Lash riportano i nomi V. Ramirez e R. Gray. Non sono riuscito a trovare equivalenti nell'universo Marvel, ma potrebbe darsi siano nomi fittizi.
Con questo è tutto, Agents of SHIELD torna dopo le vacanze, a presto!




Salutiamo gli amici di Marvel's Agents of SHIELD Italia, Agents of SHIELD ITALIATelefilm Lovers, Series Generation, Fantasy Italia, Telefilm, film, music and more, Serie TV la nostra droga, The Fault in our series e Incondizionato amore per le serie TV.






ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, Fear the Walking Dead e Legends of Tomorrow.

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Klaus Heller

0 commenti: