FARGO - Recensione S02E09 - "The Castle"



Fargo si avvicina rapidamente alla conclusione della sua seconda stagione. Resta solo un episodio e tutto precipita in un bagno di sangue.....




Regia: Adam Arkin

Sceneggiatura: Noah Hawley e Steve Blackman

Voto: 9/10






Dopo l'apertura quasi favolistica con una voce over che narra i fatti accaduti sfogliando un libro, arriva subito il primo omicidio: Hanzee è in fuga e raggiunge la stazione di servizio nella quale aveva avuto le informazioni su Ed e spara al proprietario in testa perchè stava telefonando alla polizia. Hanzee si cura la ferita che gli ha fatto Peggy e scappa.


Alla baita, Ed e Peggy sono interrogati dalla polizia locale insieme a Lou e Hank. La coppia racconta tutto e lo sceriffo locale avvisa Lou che la stazione di Polizia non è sicura poichè c'è una corruzione molto alta. L'uomo pensa che la soluzione migliore sia mandare Ed all'appuntamento con Mike per registrare la conversazione e incastrarlo. La coppia accetta e, nel frattempo, Mike si prepara all'appuntamento avvisando i suoi boss, che hanno tentato di farlo uccidere, che sta per concludere il suo incarico.

Lou intanto ha lasciato la baita poiché non è d'accordo con lo sceriffo e pensa che Ed e Peggy siano stati solo fortunati. Prova a chiamare casa ma nel frattempo Betsy è svenuta ed è stata portata in ospedale. Mentre Lou aspetta al telefono si accorge che c'è qualcosa di strano al negozio di fronte ed entrando si accorge che il proprietario è stato ucciso e che Hanzee è in fuga con la macchina del morto. Chiama la polizia locale ma un poliziotto dice solo che lo accompagnerà al confine. Dalla macchina chiama Hank e lo avvisa di cercare la macchina in fuga. La polizia locale gli dice di lasciare perdere e che ci penseranno loro ma, arrivati al motel dove stanno nascondendo Ed e Peggy, vediamo che Hanzee è già in agguato.

Alla fattoria dei Gerhardt, Bear cerca di nascondere a Floyd che ha ucciso Simone. Hanzee telefona alla fattoria e mente dicendo che Dodd è vivo e che è nelle mani della mafia. Floyd decide di occuparsi personalmente della cosa. 
Nel frattempo Lou è arrivato al confine di Stato e riceve una chiamata dal suo ufficio che lo avverte che è stato ritrovato il corpo dell'amica di Peggy in hotel, uccisa da Hanzee per scoprire dove si nascondeva la coppia. Lou si reca sulla scena del crimine.

Lou si accorge che i Gerhardt stanno arrivando al motel per salvare Dodd.  Cerca di avvisare la polizia che si trova, però, in silenzio radio. L'inferno si scatena al motel. I Gerhardt sono convinti di attaccare la mafia ma capiscono ben presto che sono caduti in una trappola; Hanzee uccide Floyd ed elimina poliziotti e uomini dei Gerhardt nel tentativo di raggiungere Ed e Peggy; Hank viene colpito da Hanzee e Lou sta per soccombere a Bear quando arriva il misterioso UFO. La distrazione porta Lou ad uccidere Bear e Ed e Peggy a riuscire a scappare. Lou soccore Hank che è ferito e che manda Lou stesso a salvare la coppia che ha Hanzee alle sue spalle. Sulla scena del crimine arriva anche Mike che però scappa immediatamente capendo la gravità della cosa.

Poteva Fargo non avviarsi alla chiusura senza una carneficina con i fiocchi? Molti dei protagonisti non escono vivi da questo episodio e l'intera famiglia Gerhardt scompare. Hanzee, che per tutta la serie è stato il fidato servitore silenzioso ed efficente, si ribella. Il suo ultimo obiettivo, ce lo dice la voce over che accompagna tutto l'episodio, è eliminare Ed e Peggy colpevoli di averlo visto in un suo momento di debolezza, quando chiede a Peggy di tagliarli i capelli perchè stanco della sua vita che vuole cambiare.

Si poteva pensare che lo scontro finale sarebbe stato tra mafia e Gerhardt ma ora tutto è spostato a livello personale con Hanzee che deve eliminare gli unici testimoni della sua debolezza. L'UFO arriva inaspettato e risolutivo. Non si sa se la cosa sarà spiegata nell'ultimo episodio o se rimarrà un tocco surreale in un racconto terribilmente realistico e annichilente. Ed e Peggy sono sempre più responsabili del bagno di sangue ma passano attraverso tutta la storia quasi lievemente, lasciandosi alle spalle una scia di morte e disperazione. Lou si carica sulle spalle la responsabilità delle loro azioni che lo portano lontano dalla famiglia proprio nel momento in cui sua moglie cede alla malattia. Anche Hank, che cerca di essere la voce della ragione tra poliziotti, paga le conseguenze della sua volontà di proteggere soprattutto Lou.

L'ultimo episodio chiuderà il cerchio di Ed e Peggy, di Hanzee e di Lou. Vedremo presto come. E Mike Milligan è ancora là fuori........





Un saluto a Telefilm LoversTelefilm, Film, Music and MoreThe Fault in our SeriesSeries Generation.



ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, Fear the Walking Dead e Legends of Tomorrow.



Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Barbara Maio

Posta un commento