Mr Robot: Brevi anticipazioni dal TCA Winter 2016 Tour


Due volte l'anno varie tv via via cavo e networks prendono parte al Television Critics Association’s Press Tour, evento della durata di due settimane. Durante questo tempo  si  promuovono nuovi show e si danno notizie su quelli già in onda attraverso una serie di panel quotidiani ed esclusive clip in anteprima. Lo scopo di questo tour è di invogliare i numerosi critici televisivi a parlare di questi show al loro pubblico attraverso i loro giornali e social media.


Quello che ha colpito maggiormente gli spettatori di Mr Robot è stato che la serie ha finito per rispecchiare la realtà invece di ciò che era previsto quando è stato creato, ovvero il racconto di un "narratore inaffidabile" e doveva parlare della lotta interiore di Elliot, ma è diventato qualcosa che ha fatto uscire allo scoperto le nostre paure che l'America delle corporazioni e il governo siano vulnerabili agli hacker e che i nostri segreti possano essere esposti. 

In una delle clip della prima stagione, la voce fuori campo dice "Perchè lo hai fatto?" ed Elliot risponde: "Per salvare il mondo". A parte le ragioni altruistiche, e quelle egoistiche e profondamente personali che aveva Elliot, ci sono state molte conseguenze per i suoi hackeraggi e per il suo desiderio di mandare in rovina la EvilCorp. Per questo motivo, quando ci riesce, nel finale della prima stagione, lascia il suo futuro incerto. 

Perciò lo slogan appropriato della seconda stagione, i cui eventi avranno luogo un mese dopo quanto accaduto nella prima,  è : "La nostra democrazia è stata hackerata". E a causa di questo, che altro succederà?

Mentre lo show avrebbe dovuto riguardare il percorso emotivo di Elliot e non l'hackeraggio dell'America delle corporazioni, non è quello che catturato di più l'attenzione del pubblico.

Tuttavia gli spettatori sono rimasti stupiti su fino a che punto Elliot si stesse ingannando nei suoi rapporti personali e nei suoi dialoghi con Mr Robot,interpretato da Christian Slater . La seconda stagione si baserà infatti su Elliot che cerca di conciliare il suo mondo di fantasia con l'attuale identità di Mr Robot. Quando è stato chiesto al produttore Esmail se Elliot vede qualcun altro oltre a Mr Robot, lui ha risposto : "Bella domanda...ma non risponderò". A questo punto potrebbero esserci altre persone di fantasia nella vita di Elliot. L'altra domanda su cui Esmail è stato evasivo riguarda una scena chiave , "C'è una ragione per cui Elliot non ha visto Darlene in Times Square mentre vedeva tutta la sua famiglia." Questo porta a chiederci se Darlene non sia anch'essa un altro personaggio di fantasia e quanto di ciò che stiamo vedendo sia effettivamente reale. Il suo interprete, Rami Malek, ha risposto per suo conto " Vaglio ogni possibilità per capire cos'abbia  portato Elliot ad agire in quel modo, cosa gli sia accaduto per farlo comportare in quel modo, dove sia stato e cos'abbia fatto. " Rami Malek si sta addentrando nella tana del coniglio della psiche di Elliot per cercare di capirlo mentre lo riporta in vita nella seconda stagione. 


Un'altra grande domanda della seconda stagione sarà se Angela diventerà parte del problema se dovesse allearsi col nemico o se sarà una risorsa che Elliot potrà sfruttare nella sua crociata contro la EvilCorp. Sulla questione di Angela, l'attrice Portia Doubleday dice: " Credo che lei voglia quello che vuole la FSociety e quello che vuole Elliot." Ha anche detto che nella loro amicizia, Elliot e Angela hanno forze differenti e a riprova di ciò, Angela è tenace e in un certo senso anche manipolatrice. 

Fonte: Seat42f

Un saluto come sempre alle nostre amiche:


ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, The Blacklist e Legends of Tomorrow. Per Hawaii Five-O e The Blacklist ci servono anche RECENSORI."

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Chiara F74

Posta un commento