FEAR THE WALKING DEAD - I momenti migliori della prima stagione e un nuovo promo


Il 10 Aprile si avvicina, oh miei zombetti putrefatti! Intanto ditemi, state facendo il rewatch della prima stagione? Vi ricordo che sul canale 27, Paramount Picture, stanno trasmettendo le puntate in italiano (ogni Giovedì sera, a partire da ieri, alle ore 21.10). So che siete impazienti di vedere la season two, quindi senza indugi diamo un'occhiata all'ultimo promo rilasciato dalla AMC e facciamo insieme il bilancio della passata prima stagione =) 


Nuova settimana, nuovo promo. La AMC ci sta veramente facendo un sacco di regali in questi ultimi mesi per quanto riguarda Fear the walking dead. Prima di commentare il nuovo promo, vi lascio i link per rivedere i precedenti (nel caso ve li foste persi) e ricordarvi alcuni dei nuovi personaggi che entreranno in scena ad Aprile.

Scopri gli altri promo QUI e QUI.
Scopri i nuovi personaggi QUI e QUI.

Promo (tradotto):


Traduzione:
Travis: "Quello che è successo è contro natura"
"Non potrebbe essere più naturale! Il mondo consiste in se stesso, e con questo ho detto tutto."
Daniel: "Se questa è la fine del mondo, allora è già finito"
Victor: "L'unico pericolo su questa barca sono le persone"
Madison: "Tu non puoi decidere chi deve morire"
Alicia: "GUARDALO, STA MORENDO! STANNO ARRIVANDO"
Christopher: "Posso rimediare!"
Travis: "Io ho scelto la sopravvivenza"

Ebbene sì, la battaglia sta per cominciare anche in questo spin-off. I protagonisti hanno ormai capito che la cosa fondamentale da fare è cercare di sopravvivere. Questo li cambierà: renderà alcuni più forti, altri ridotti alle proprie debolezze, trasformerà gli adolescenti in uomini, i buoni in assassini e gli assassini in coraggiosi. Sappiamo ormai tutti come funziona, Rick e il suo gruppo ce l'hanno insegnato bene, ma sarà interessantissimo vedere, e capire, come Madison, Travis, Alicia, Nick, Christopher e tutti gli altri verranno a capo dell'arcano: tutti siamo destinati a zombificarci una volta morti, non c'è rimedio. Immagini fortissime quelle del promo, a partire dal frame in cui Nick appare letteralmente coperto di sangue vis à vis con un non-morto, mentre dall'altra parte della recinzione il patrigno Travis manifesta la sua scelta di sopravvivenza. Vedremo forse più azione (non che ne abbiamo sentito la mancanza durante la prima stagione), ma quel che, secondo me, conta di più in questa serie è la grandissima capacità degli autori nello sviluppare ed indagare i personaggi. E in Fear abbiamo veramente delle tipologie di personaggio interessanti: il leader che è costretto ad essere tale, la menefreghista cazzuta, la ribelle sensibile, il drogato pazzo ma intelligente, l'ex carnefice sotto copertura... insomma WOW! ne vedremo delle belle. 
Ma delle belle ne abbiamo viste anche nella prima stagione, e in particolare ho scelto i 5 momenti che secondo me sono stati i migliori (fatemi poi sapere nei commenti se siete d'accordo o se ne avreste selezionati altri e quali):

1. TAKE ME TO CHURCH - Episodio 1x01
Nick si trova in una vecchia chiesa abbandonata insieme ad un mucchio di drogati come lui. Tra questi conosciamo in particolare Gloria, la sua fidanzata (o amica speciale). Entrambi svengono dopo le rispettive iniezioni e al momento del risveglio la realtà si è tramutata in incubo: sangue dappertutto, corpi mutilati e poi lei... Gloria sta mangiando delle persone. Gloria è diventata una zombie, ma questo Nick ancora non lo sa. 

2. CALVIN, MY FRIEND, YOU'RE (UN)DEAD - Episodio 1x01
Questa scena mi ha lasciata letteralmente sconvolta: Madison e Travis parlano a un Calvin ormai zombificato con quell'ingenuità che noi cultori di The walking dead non tolleriamo più. E' una reazione che ci viene per conseguenza, naturalmente, ma dovremmo ricordarci che in questo show i personaggi ancora non sanno con cosa hanno a che fare e come comportarsi. Alla fine il personaggio che, dei tre, si rivela essere il più lucido è proprio Nick: prontamente si mette alla guida del pick-up e investe ripetutamente l'ex-amico ed ex-spacciatore Calvin. Ricordo che lui stesso gli aveva sparato dopo che Calvin lo aveva attirato in quel luogo appartato per ucciderlo. Madison e Travis erano andati a casa del ragazzo in cerca di Nick (ignari della sua parte nelle sventure del figlio), così per evitare che la verità su di lui si scoprisse, aveva pensato di eliminare il problema, e quindi Nick stesso. AAAAAAH IL KARMA!

3. JUST A RIVER. JUST A BOY. - Episodio 1x04 
Il discorso che Daniel fa a Maddie poco prima di dover lasciare la moglie (deve essere portata dai soldati in una struttura creata apposta per i feriti) è senza dubbio uno dei momenti più intensi ed emozionanti della prima stagione. 
Quando ero giovane, questi uomini...questi uomini del governo arrivarono nella nostra città. Portarono via alcune persone. Mio padre era uno che contava nella comunità, così andò a parlare col capitano e gli chiese quando quelle persone avrebbero fatto ritorno. E il capitano disse a mio padre "Miguel, non preoccuparti. Tornano sempre a casa". E lo facevano. Ero in piedi nel fiume. Pescavo. Ero solo un ragazzo. E li trovai. Tutti loro. Tutti insieme. Tutt'intorno a me nell'acqua. Mio padre mi disse di non portare rabbia nel mio cuore. Mi disse che gli uomini non si comportano così perchè sono malvagi. Fanno cose malvagie perchè hanno paura. E in quel momento ho realizzato che mio padre era davvero convinto che fossero due cose diverse.
4.  "THAT'S HOW WE TAKE THEM HOME" - Episodio 1x05
Daniel è ancora una volta protagonista di uno dei momenti più forti della stagione. Si
trova nel seminterrato con il soldato che lui e Maddie hanno preso in ostaggio. Si tratta dello stesso soldato che la figlia Ofelia sta frequentando. Daniel inizia a fargli delle domande pacatamente, ma non ottenendo risposta rispolvera gli anni della guerra e comincia a torturarlo. Madison lo scopre e Daniel le dice: "E' così che li riportiamo a casa". Non penso ci sia altro da aggiungere, è un momento che ha un impatto emotivo fortissimo. Per non parlare delle sue conseguenze: Ofelia scopre che il padre, quando era un soldato, ha dovuto torturare molte persone e il fatto che anche la madre ne fosse a conoscenza, la turba profondamente. 

5. TO KILL THE MONSTER, YOU BECOME THE MONSTER - Episodio 1x06
Siamo nel season finale, esattamente all'ultima scena. Maddison ha scoperto che l'ex-moglie di Travis è stata morsa. Sanno entrambe cosa significa e cosa è necessario fare: per uccidere il mostro, devi diventare il mostro (con queste parole si apre uno dei promo della seconda stagione, ed è proprio Maddie a pronunciarle). Liza aveva già fatto un patto con lei: si erano promesse di uccidersi a vicenda se ce ne fosse stato bisogno, perchè uccidere avrebbe distrutto Travis. Madison ha in mano la pistola, ma arriva Travis. Gli spiegano la situazione e Liza lo convince ad ucciderla. Ed eccoli sulla spiaggia: Travis si abbandona al pianto, sfoga tutta la sua rabbia e il suo dolore. E Madison lo abbraccia, gli è vicina, lo sostiene (letteralmente). Quel mare e quella spiaggia sono la loro salvezza, infatti stanno pensando di andare sullo yacht di Victor, Abigail. Come il mare, gli zombie apparentemente sono calmi e lenti (un essere umano in versione slow motion insomma) ma la loro natura è quella di essere inarrestabili (una volta che hanno preso qualcuno non lo mollano più, purtroppo con gli zombie non esiste risacca, nemmeno loro sono più quelli che erano).

Volevo fare un'ultima considerazione su quello che è il mio personaggio preferito della serie: Nick. E' quel genere di personaggio che dà una marcia in più alla serie: ironico, disfunzionale, goffo ma anche intelligente ed istintivo. La sua storia in Fear the walking dead si potrebbe riassumere con la frase "run boy run", visto che per la maggior parte del tempo è in fuga, persino verso se stesso, verso quell'io con cui non vuole mai fare i conti. L'interpretazione che gli dà il giovane attore che lo impersona è una delle migliori che abbia visto fin'ora in questa serie.

Fatemi sapere i vostri momenti preferiti e il personaggio che vi ha colpito di più. Io vi saluto eeee... alle prossime news!
Daria



SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Daria Schiavolin

Posta un commento