AGENTS OF SHIELD - Sneak peek e promo del prossimo episodio "Paradise Lost"



L'ultimo episodio di Agents of Shield ci ha regalato tantissime emozioni ed ha dimostrato, ancora una volta, come la serie non scelga mai la via più facile, scontata e banale.

Al termine dell'episodio è stato mostrato il promo del sedicesimo, Paradise Lost, nel quale vediamo il team affrontare il problema Hive ora che è stato scoperto.

Nel primo sneak peek, invece, vediamo Daisy con Lincoln che vanno a visitare quello che sembra un amico del ragazzo ma che si rivela non troppo disponibile poiché, nel momento in cui Daisy entra nel suo cortile, si ritrova con un piede su una mina.

Primo sneak peek:




Promo:






Continua, intanto, a delinearsi il resto della stagione. I titoli dei prossimi episodi saranno Paradise Lost (16), The Team (17), The Singularity (18) Failed Experiments (19) e Emancipation (20). Ancora non si sa il titolo del doppio episodio finale che però sarà scritto dai due showrunners e diretto da Kevin Tancharoen


Chloe Bennet ha rilasciato una interessante intervista a The Daily Beast nella quale ha affrontato lo scottante tema della diversità nel mondo di Hollywood, l'attrice, per metà cinese e per metà americana, ha raccontato di come abbia cominciato ad avere ruoli nel momento in cui ha cambiato il cognome del padre, cinese, con quello della madre. L'attrice si dice orgogliosa delle sue origini ma vorrebbe essere giudicata per quello che fa sullo schermo, non per la sua etnicità. E sottolinea come manchi diversità, di genere e razza, nelle attuali produzioni, Marvel inclusa.

I due showrunners, Whedon e Tancharoen hanno invece parlato dell'ultimo episodio e di quello che ci aspetta con HR. Gli autori hanno sottolineato come Coulson abbia subìto l'impatto maggiore della scoperta del ritorno di Ward poichè il suo sacrificio si è rivelato inutile e il team, anche se sa che ha ucciso Ward, non conosce ancora i particolari. Riguardo alla seconda visione di Daisy, l'esplosione nello spazio, gli autori dicono che per ora hanno solo affermato come il futuro non si possa cambiare e che ogni Inumano ha uno scopo preciso. Altro non possono rivelare, soprattutto l'identità di chi sarà a bordo e che morirà. Ancora, hanno suggerito come il ritorno di Lash nel momento in cui Hive è comparso al team, sono due fatti che potrebbero essere connessi e che per ora Andrew è da considerarsi scomparso.


!!SPOILER ALERT!! 


Infine, la produzione sta ora girando gli ultimi due episodi della serie ed emergono dettagli su come Civil War impatterà la serie. ScreenCrush ipotizza come Civil War, se seguisse la linea dei fumetti (Capitan America muore) potrebbe avere dure conseguenze soprattutto per Coulson poichè da un lato lo Shield dovrebbe seguire la linea della registrazione (lo Shield già lo faceva con l'indice) dall'altro il suo personaggio è stato sempre legato alla figura di Cap. Inoltre, c'è sempre il legame Coulson-Daisy che mette ancora più in crisi eventuali scelte pro o contro la registrazione degli Inumani. Come impatterà la serie? Quel che è certo è che il film non sarà un diretto tie-in come il precedente ma le conseguenze saranno più come un'onda che investirà la storyline della serie.
La Marvel ha comunque annunciato che Civil War cambierà la psicologia degli stessi film rispetto a ciò che abbiamo visto fino ad ora. Finiranno amicizie, qualcuno morirà, qualcuno cambierà idea e il team Shield vivrà la sua personale Civil War.
Come non essere eccitati?


Alle prossime news!


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.

Condividi su Google Plus

Scritto da Barbara Maio

0 commenti: