SHADOWHUNTERS - Recensione 1.12 "Malec" + 1.13 "Morning star"


E ci siamo, siamo arrivati alla fine. Ci credete? Questa prima avventura di Shadowhunters è terminata
e  ci mancherà tanto: ci mancheranno i personaggi, i Malec, Isabelle, i Malec, il trash, ho già detto i Malec?





Speaking of, l’episodio 12 è stato tipo HEAVEN. Abbiamo avuto la possibilità di entrare in contatto con una parte di Alec che non era stata mai realmente esposta, non davanti alle persone. Vederlo prendere in mano la situazione per fare qualcosa per se stesso finalmente è stato davvero liberatorio. Lui, ora come ora, non ama Magnus, sarebbe impossibile, ma i sentimenti che sta iniziando a provare per questa persona lo rendono tanto sicuro da sfidare tutto e tutti per lui. E’ stato davvero un momento fantastico. E QUEL BACIO POI, AAH HEAVEN!

L’ero di questa situazione, però, per me, risulta essere Lydia che si è dimostrata uno dei personaggi migliori della serie: ha messo da parte se stessa per Alec, lo ha fatto perché tiene a lui e questo la rende una grande persona prima di tutto. Ha perso tanto e nel momento in cui, magari, stava acquistando qualcosa l’ha perso di nuovo. Ha sofferto, ma è forte e lotterà sempre. Spero davvero di rivederla nella prossima stagione.

Altro ero della situazione risulta Ragnor che io ADORO. E’ così fuori dagli schemi, risulta quasi pazzo, ma è stato molto utile. Un gran peccato averlo perso subito, sarebbe stato interessantissimo da vedere in altre situazioni. *coff* Come per esempio con Raphael *coff*

In contrapposizione a tutta questa gioia (anche se la morte di Ragnor non può essere definita tale) vi è la questione Hodge, che si dimostra essere il traditore supergnocco che si conosce. Quello stupidone ha creduto veramente che in questo modo, consegnando la coppa, sarebbe stato felice e tranquillo, ma Jace e Valentine non sono dalla sua parte. Ha perso una mano povera stella, e ora?

Grande delusione per me è stata Jace e no, non per colpa di Dominic. Credo gli autori abbiano fatto
una certa fatica a stare dietro al personaggio, non riuscendo nella maggior parte dei casi a dargli una caratteristica lineare. Avrebbero dovuto gestire meglio questa cosa dell’oscurità, è stata troppo repentina, anche se la scena finale ha mostrato quanto Jace tenga alla propria famiglia e questo è l’importante. In ogni caso, spero nella prossima stagione riprendano meglio la questione dell’oscurità, dando profondità al personaggio. E VOGLIAMO PIU’ SCENE PARABATAI!

A differenza di Jace, Valentine non è stato per niente una delusione: che vi devo dire, Alan rende i personaggi che interpreta esilaranti e crudi. Mi piace il mondo in cui dia spessore a Valentine, adoro il modo in cui riesce a calarsi perfettamente nei panni del nostro Villian. Spero il personaggio venga sfruttato molto di più all’interno della serie, potrebbero creare situazioni eccessivamente esilaranti e belle se solo riuscissero a fare ciò che dovrebbero fare. Spero davvero per il meglio, anche se il piano di Valentine nella serie tv si discosta leggermente dal suo ruolo reale nei libri. In ogni caso, sono contenta di aver avuto il Valentine che desideravo.

Cosa di cui non vorrei parlare è Clary, ma purtroppo devo. Allora, il personaggio non è il mio personaggio preferito del mondo, diciamo che spesso la prenderei a schiaffi, ma mi è dispiaciuto: ha perso Jace, al quale – fratello o meno – teneva tantissimo. Ha affrontato diverse cose, ed è da ammirare per la sua forza, quindi sono contenta abbia riavuto sua madre. Nonostante pensando alla serie di libri credo sia troppo presto svegliare Jocelyn, credo che per le tempistiche televisive sia una giusta decisione.

As usual, Izzy e Simon vincono. Sono così forti come personaggi, mi piacciono proprio per questo. Certo, non ho amato il fatto che Simon abbia dovuto rinunciare a denunciare Camille – che mi sta altamente sulle palle btw -, ma l’ha fatto per una giusta causa, per qualcosa di più grande e questo è fantastico.

Credo che il pregio migliore dei personaggi della serie sia l’altruismo, la voglia di salvare il mondo e quindi di fare qualcosa per gli altri. Spero davvero si continui su questa linea nella prossima stagione, sarebbe la scelta migliore. 





SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.

Condividi su Google Plus

Scritto da Isabel

0 commenti: