THE 100 - La verità di Ricky Whittle! E il sostegno dei produttori! ATTENZIONE SPOILER



L'attore Ricky Whittle rompe il silenzio e, 

in una breve intervista, 
 racconta la sua verità.
ATTENZIONE SPOILER!








Finalmente, dopo mille dicerie, Ricky Whittle chiarisce i motivi che l'hanno spinto a lasciare il cast di "The 100".


Lincoln è morto, definitivamente ed io MAI e poi MAI superererò questo trauma e MAI e poi MAI perdonerò Jason Carogna Rothenberg per averlo permesso.



Riassumerò qui, i tratti salienti delle dichiarazioni di Whittle.

La morte di Lincoln non era prevista, nè in questa stagione nè in quelle future.

La sceltà fatta dagli autori è stata una conseguenza della volontà dell'attore di lasciare la serie perchè "bullizzato professionalmente" da Rothenberg.

Lo showrunner ha avuto delle divergenze con lui e questo l'ha portato a rendere la presenza del ragazzo sul set davvero difficile e insostenibile.

Ha annullato la storyline del suo personaggio, cancellandone le parti e relegandolo nella prigione proprio allo scopo di tenerlo lontano dalle scene e, facendo in modo di sminuire l'importanza che Lincoln ha sempre avuto, sin dalla prima stagione.

Ricky afferma di aver resistito finchè ha potuto, soprattutto per amore dei suoi fans e dei fans Linctavia.



Ha infatti invitato a notare come questa relazione fosse del tutto scomparsa e messa nel dimenticatoio! Solo per tenere lui in disparte.

Adorava il suo lavoro e il suo personaggio e, non perdonerà mai Jason proprio per averlo allontanato da tutto questo.

Non si è parlato dei rumors che affermavano dispetti anche a livello fisico.

Tutte sciocchezze, a mio parere...No, vorrei dire: l'avete visto Whittle? E l'avete visto Jason?...E ho detto tutto.


Ora, vorrei dire a tutti coloro che parlano di un'esagerazione da parte di Ricky: se quello che afferma fosse tutta una bugia e quindi, stia inventando tutto (si, perchè ho letto anche questo!) spiegatemi come mai i produttori stessi della CW e della Warner Bros hanno incitato il ragazzo a fare il provino per American Gods, proprio di fronte al fatto che, a detta loro, non venisse per niente valorizzato in "The 100"?

Non penso che Rothengerg sia un demonio (beh si, lo penso...ma fa niente!) ma sicuramente un attore non abbandona una serie di successo come questa, solo per qualche piccolo diverbio...non Ricky.

Sfido chiunque a continuare a lavorare in un contesto dove si sente umiliato, messo da parte e del tutto inutile.

Jason ha anche rilasciato un tweet dove ha ribadito il  talento di Ricky, le sue capacità ne "The 100" e un augurio per la sua carriera .

Scelta molto comoda per uno che non ha mai nè condiviso apprezzamenti per il cast nè per il suo pubblico! Mi è sembrata una grandissima PARACULATA! Che con noi, mio caro, non funziona!

Far morire Lincoln in quel modo poi...una vera bastardata.



Ho sofferto come la prima volta che ho visto morire Killian Jones, ma con la differenza che qui, avevo la certezza che non sarebbe più tornato. (Dov'è Emma Swan quando serve?!)

Detto questo, sono fiera del lavoro di Ricky e anche della sua fermezza nel seguire i propri ideali e la propria sensibilità anche a dispetto della carriera e del successo.

E' così affezionato al cast...ma non abbastanza da mettere da parte la sua salute mentale.

Non vedo l'ora di vederlo nei panni di Shadow in American Gods...beh, possibilmente...ANCHE FUORI DAI PANNI!


Voi che ne pensate? Diteci la vostra!
ALLA PROSSIMA GROUNDERS











Fonti:TvSpoiler

Un saluto alle affiliate: Series Generation - Telefilm Film Music and More - Serie tv la nostra droga - Telefilm Lovers - Fantasy Italia - Multifandom is a way of life - DeCento - Le cose belle della vita sono a puntate - Bobby Morley Italia - Crazy Stupid Series - Multifandom - I'm gonna need a better reason. I can't lose you too - Bellarke "Chi siamo e cosa dobbiamo fare per sopravvivere sono cose diverse" - The Hundred - Miss Eliza Taylor - Talk About Telefilm

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da CaptainSwanOlicity 91

2 commenti:

sissi br. ha detto...

E poi c'è anche tutta la questione di ciò che la mamma di Ricky ha scritto su Twitter. Possibile che anche lei affermi "falsità"? Perchè ovviamente se si da credito a demonio Rothenberg ovviamente Ricky si è inventato tutto. Io come te fermamente che nel torto non sia l'attore ma l'autore. Dopo il caso Dempsey e Shonda Rhimes stiamo pur certi che è chiaro quanto demoniaci possano essere certi autori. Spero vivamente che Ricky si troverà bene nella sua nuova serie dove sicuramente riceverà molto di più di quello che The 100 gli abbia saputo dare... E comunque dopo questa storia cominciano davvero a salire altri sospetti...

CaptainSwanOlicity 91 ha detto...

Ti riferisci alla morte di Lexa? O ad altro?