GAME OF THRONES - Pronti per il season finale? Chi arriverà alla settima stagione?



Ci siamo. Il temutissimo momento è giunto e finalmente stasera sapremo quali delle nostre mille supposizioni si riveleranno esatte. Questo prima di dover aspettare un anno per vedere ulteriori sviluppi, ovviamente, ma cerchiamo di concentrarci su un motivo di sofferenza per volta. Ecco tutto quello che abbiamo raccolto in questi giorni sull'attesissimo finale di stagione e alcune supposizioni su chi potremmo vedere per l'ultima volta nel duro mondo di Westeros.


Abbiamo già visto insieme le immagini promozionali e il promo di questo decimo e ultimo episodio della sesta stagione, che si è già confermata una stagione da record per la serie HBO e che, basandoci sull'hype creato intorno a The Winds of Winter, conta di stabilire un altro record proprio con la puntata di stasera. Quindi cosa ci resta ancora da discutere prima di darci appuntamento per un bilancio finale e ricominciare con la caccia alle news tra le riprese della prossima stagione? Possiamo dire che sia un argomento che tutti cerchiamo allo stesso tempo di evitare e discutere fino alla noia: chi dei nostri personaggi preferiti arriverà vivo alla settima stagione e chi invece ci lascerà? Vedremo qualche altra morte soddisfacente? Avremo qualche conferma riguardo alle teorie dei fan? Proviamo a fare insieme qualche previsione!


Cominciamo con il parlare di una popolarissima teoria che eravamo sicuri sarebbe stata confermata in questa stagione: R+L=J. Per chi non sapesse di cosa si parla, ammesso che esista ancora qualcuno, secondo questa teoria Jon non sarebbe figlio di Ned, ma della sorella Lyanna e Raeghar Targaryen e la sua nascita avrebbe causato la morte della madre nella Torre della Gioia. Abbiamo visto ben due volte questo flashback e nella seconda parte abbiamo sentito delle urla provenire dall'interno, intese da molti come quelle di Lyanna che sta morendo nel dare alla luce Jon. Ci sono moltissimi indizi che puntano in questa direzione, sia nei libri che nel telefilm, e sappiamo già che vedremo Bran in questa decima puntata, quindi quale momento migliore per darci la conferma che stavamo aspettando? L'attore che interpreta il giovane Ned ha confermato la sua presenza in questo episodio, dunque credo proprio che all'inizio o alla fine di The Winds of Winter sapremo la verità. Questo e altri fattori mi fanno anche pensare che la vita di Jon non sia a rischio in questo momento, ma che quasi certamente tornerà a farci compagnia della settima stagione.

Restando a Winterfell, passiamo a parlare degli altri protagonisti, che considero tutti relativamente al sicuro; sono state espresse delle perplessità su Baelish, ma io credo che sia in una posizione piuttosto buona al momento e, sebbene sia convinta anche io che se esiste qualcuno al mondo in grado di causare la sua rovina questo qualcuno sarà Sansa, non credo proprio che avverrà in così poco tempo. L'unica a cui riconosco un 50% di rischio al Nord è Melisandre, i cui atti passati verranno portati alla luce da Davos. Non sono certa che Jon prenderà bene il rogo di Shireen e la giustizia del Nord potrebbe volere un giusta pena per la donna, senza contare le pressioni che di certo Davos eserciterà per ottenere vendetta. Ma nonostante questo non mi sento di dare una percentuale più alta alla morte di Melisandre, visto che credo che potrebbe ancora avere un ruolo nel portare avanti Jon come reincarnazione di Azor Ahai.

Rimaniamo al Nord ma spostiamoci un po': la Barriera. Qui troviamo Edd, che abbiamo lasciato come Lord Comandante dei Guardiani della Notte. Alcuni saranno perplessi nel sentire questo nome, ma non bisogna dimenticare che sono in molti a pensare che questo decimo episodio potrebbe concludersi con l'arrivo dei White Walkers alla Barriera, cosa resa ancora più probabile dal fatto che è quasi certo che Bran si stia recando lì e Bran è stato marchiato. Non è detto che vedremo la conclusione della battaglia, forse nemmeno l'inizio, ma se ci dovessero essere degli scontri a Castle Black io non scommetterei sulla sopravvivenza dei suoi abitanti; per questo motivo do ad Edd un 60% di possibilità di morire.


Spostiamoci più a sud, dove raggiungiamo le Terre dei Fiumi. Come ho già detto, sono rimasta molto sorpresa dalla comparsa di questa storyline, ma dal momento che è stata inserita penso proprio che a qualcosa servirà. Alcune ipotesi suggeriscono che un certo nome molto odiato potrebbe essere cancellato da una certa lista di una certa ragazzina dagli intenti vendicativi: Walder Frey. Aspettate ad esultare (anche se per sicurezza io una bottiglia in frigo ce la metto), perché questa è una possibilità un po' fantasiosa, tuttavia non mi sento di escluderla del tutto, visto che sappiamo che Arya è in viaggio verso Westeros, pronta a consumare la sua vendetta, e gli spostamenti creativi non sono mai stati considerati un gran problema in questa serie. Sarebbe proprio una bella ironia se l'odioso vecchio ci lasciasse durante un banchetto per mano di una Stark, subendo un vero e proprio contrappasso per le sue azioni ignobili. Per questa ragione mi sento di dare un 55% di incoraggiamento alla morte di Walder Frey.

Sempre nelle Terre dei Fiumi troviamo Jaime, ma la sua morte è molto improbabile secondo me, forse un 10%, visto che la sua storia è ben lontana dall'essere conclusa ed esistono anche delle teorie che vedrebbero in lui il Valonqar destinato ad uccidere la sorella Cersei. Certo, se dovesse arrivare Arya di certo la ragazza non avrebbe una gran simpatia per lui, ma sono convinta che in qualche modo Jaime riuscirà a salvarsi anche in questo caso.

Parlando di Cersei, spostiamoci a King's Landing, dove i numeri si fanno decisamente più alti, anche se non per la nostra regina. A lei posso dare un 10% per simpatia, ma non credo proprio che la vederemo morire in questa stagione, ma credo anzi che vedremo in lei la causa di molte altre morti nella capitale, inevitabili se scegliamo di credere alla teoria dell'Altofuoco, che a me sembra piuttosto probabile. Infatti sono in molti a pensare che la donna, disperata, possa decidere di attuare il piano di Aerys il folle e far scoppiare le riserve di Altofuoco nascoste sotto la città, eliminando in questo modo un buon numero di suoi nemici. L'unica cosa che mi fa dubitare un pochino della teoria è la presenza di Tommen, ma forse potrebbe non essere abbastanza.

Al nostro giovane re devo dare un 90% di possibilità di morte, visto che troppi indizi puntano in quella direzione, primo fra tutti la profezia che è stata fatta a Cersei quando era bambina, secondo la quale avrebbe visto morire tutti e tre i suoi figli. Non solo Tommen è l'ultimo rimasto in vita, ma è anche nella posizione ottimale per fare una brutta fine, dopo essere stato usato sia da Margaery che dall'Alto Passero come pedina per i loro scopi. Nonostante abbia tradito la madre più di una volta non credo che Cersei arriverebbe ad ucciderlo volontariamente, tuttavia quando fai scoppiare una città gli incidenti possono capitare e ci sono ottime ragioni per supporre che Tommen possa far parte delle perdite impreviste.

Un buon 75% devo darlo anche a Loras, che questa stagione è stato piuttosto inutile e temo che possa continuare ad esserlo. Di sicuro è nelle mire di Cersei, che lo voleva morto dall'inizio e di certo lo vuole ancora dopo che i Tyrell l'hanno esclusa definitivamente dalle loro trame, ma potrebbe anche essere nelle mire di qualcuno di altrettanto pericoloso: l'Alto Passero. Nessuno mi toglie dalla mente che l'astuto Septon potrebbe usarlo per provare la fedeltà di Margaery, di cui sono quasi sicura che dubiti abbastanza; per quanto io lo odi devo ammettere che è un uomo molto intelligente, quindi non so se si sarebbe fatto fregare così facilmente.

Passiamo a Margaery, alla quale do con dolore almeno un 60%. Se il piano di Cersei dovesse davvero includere l'Altofuoco, nessuno sarebbe al sicuro a King's Landing e sebbene Margaery abbia qualche possibilità in più del fratello, è comunque ben lontana dal poter essere considerata salva. Questa è la morte che mi dispiacerebbe di più tra quelle probabili, ma bisogna essere onesti: la nostra Tyrell ha giocato ad un gioco davvero pericoloso in quest'ultima stagione e forse nemmeno la saggia nonna riuscirà a salvarla.

Un bel 90% lo diamo anche a Kevan e al figlio Lancel, che in questi ultimi tempi non hanno fatto altro che intralciare Cersei in ogni modo, senza contare che il secondo è il testimone chiave nel processo contro di lei e noi tutti ben sappiamo che fine tendono a fare i testimoni chiave in queste situazioni. È scontato che la regina voglia prendersi una vendetta contro di loro e, Altofuoco o no, ho pochi dubbi che ci riuscirà.

Sempre a King's Landing troviamo l'Alto Passero, un altro dei personaggi per cui ho in fresco la bottiglia di spumante; anche lui non si può dire al sicuro, do la sua morte al 60% solo perché è un personaggio chiave e la sua esistenza in vita potrebbe ancora essere utile ad alcuni fini narrativi. Sappiamo però che in Game of Thrones nessuno può dirsi al sicuro, non importa quanto sembri fondamentale ai fini della storia, e di certo l'Alto Septon è molto in alto nella lista di Cersei dopo che ha causato la sua pubblica umiliazione e ha fatto il lavaggio del cervello all'unico figlio che le era rimasto. Speriamo, tra tutti i dolori che potrebbe portarci la capitale, di avere anche una gioia.

Ai vari personaggi secondari della capitale, che includono Mace Tyrell, Septa Unella, Pycelle e compagnia bella do un bel 75% cumulativo di lasciarci la pelle tanto per fare scena e per molti di loro sicuramente non piangerò.

Spostandosi a Mereen, dove la situazione sembra decisamente meno grave, non vedo molte persone in pericolo; l'unica immagine che mi ha dato un po' da pensare è stata quella che si vede brevemente nel promo tra Daenerys e Daario, che sembrava un momento romantico ma anche un addio. Sono abbastanza certa che alla Madre dei Draghi non accadrà nulla, se non forse la tanto sudata partenza per Westeros, ma non si può dire lo stesso per il suo ambiguo amante in cui alcuni hanno visto un potenziale traditore. Io non sono mai stata convinta del tutto da questa teoria, ma l'aura del personaggio che muore Daario ce l'ha sempre avuta, quindi gli darò un bel 30% per simpatia e staremo a vedere cosa accadrà.

Gli altri che non ho nominato sono tutti personaggi che considero più o meno al sicuro e di sicuro avrete capito che il numero più consistente di morti me lo aspetto nella capitale, ma questa serie ha dimostrato più volte che tutto può succedere, quindi le mie previsioni potrebbero rivelarsi completamente errate. Voi cosa ne pensate? Sono certa che abbiate fatto tutti il vostro personalissimo totomorti e sarei molto curiosa se voleste condividerlo con noi!

Non ci resta che aspettare stasera e may the odds be ever in your favour...ah no, quella era un altra cosa! 

Come sempre, un saluto alle affiliate!








SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Venere B.

0 commenti: