MR. ROBOT - Anteprima dell'episodio 2x09





Lo scorso episodio di Mr Robot è stato molto importante per Darlene, interpretata da Carly Chaikin.


Occuparsi della fsociety mentre Elliot è in prigione è già una grande responsabilità, ma i suoi limiti personali sono stati messi a dura prova. E' riuscita a coronare un sogno coltivato da molto tempo.
Nell'episodio è stato rivelato che Darlene desiderava da tempo mettere fine alla vita di Susan Jacobs, il legale della E Corp. Finalmente il desiderio si è avverato, nonostante la sorpresa, perchè lei aveva sempre pensato che si sarebbe tirata indietro, ma non l'ha fatto.


Alla fine sembra che Darlene abbia commesso un altro omicidio. Dopo aver scoperto che il suo fidanzato tira e molla Cisco la stava spiando per conto dell'Esercito Oscuro, lei distrugge il suo portatile e lo colpisce in testa con una mazza da baseball. 



La Chaikin ha detto che la cosa più disturbante del suo personaggio è che lei non sembra avere alcun rimorso per le cose che ha fatto.



"E' la testimonianza di dov'è ora, da una parte ha tutto da perdere, dall'altra non ha più niente da perdere a questo punto, e sta solo sprofondando sempre di più in questo buco che si è scavata" , aggiunge l'attrice.

L'episodio è stato importante anche per Mobley e Trenton. Mobley è stato interrogato dall'FBI, nella persona di Dom DiPierro, sull'attacco alla Evil Corp. Dopo essere stato rilasciato, ha detto a Trenton di incontrarsi, ma non si è presentato.

Nell'episodio in onda stanotte, intitolato “7imit5.fve” , Elliot finalmente uscirà di prigione, Darlene lo ragguaglia su cosa sta succedendo e Angela continuerà a cercare il suo posto nella Evil Corp.

Foto promozionali:






Promo dell'episodio:




SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per AMERICAN HORROR STORY, EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Chiara F74

0 commenti: