ARROW - "L'alba di un nuovo inizio" - Recensione "Legacy" (5x01)


Luci ed ombre di questa prima e attesissima puntata della quinta stagione di Arrow. "Legacy" (5x01) avrà soddisfatto le aspettative?






Avete presente la sensazione di quando, dopo un lungo viaggio, tornate a casa e...si, trovate tutto com'era, eppure avete l'impressione di non aver lasciato proprio tutto così? 
Ecco. Per me è andata esattamente così.

Ma nonostante non sia stato di certo uno degli episodi più brillanti dello show, non si può di certo affermare che non abbia fatto nascere in noi la voglia di sapere come si evolveranno adesso le cose. 


POLLICE IN SU'


  • Ho apprezzato l'inizio puntata che mi ha inevitabilmente riportata alla prima stagione, ai party ufficiali ai quali lo gnoccone Queen arrivava sempre in ritardo. Si è respirata sin dai primi secondi aria di doppia vita, del ritorno al cercare di tenere nascosta al mondo la sua identità segreta (che ormai stava diventando praticamente di dominio pubblico), restando comunque al centro della scena. Mi mancava;

  • I simpatici scambi di battute tra Oliver e Felicity durante le operazioni sono sempre al top e tengono alto l'umore del telespettatore (e non ditemi che non vi si rizzano i peli ogni volta che pronuncia Overwatch con quella voce illegale);

  • Il nuovo cattivo Tobias Church mi garba parecchio. Intimidatorio e senza scrupoli come avevano promesso;

  • La mancanza del fattore magico non mi è dispiaciuta anzi, è un ritorno alle origini e un passo necessario per il futuro della storia;

  • La scoperta della promessa che Laurel ha richiesto ad Oliver è stata sotto le aspettative, ma comunque dolce e coraggiosa. Il non voler chiudere la storia di Black Canary con la sua morte, è stata una scelta di grande umiltà. Rivedere quella scena mi fa sempre venire il magone.

  • Curtis. cuore di mamma. è ufficialmente nel Team!

  • Standing ovation per i momenti d'azione rallenty. Mi sono sentita come quando giocando a Prince of Persia mi cimentavo in una di quelle combo pazzesche e mi davano la sequenza rallentata...e con tanto di panoramica su quel sederino unico e sodo. ADORO!


POLLICE IN GIU'

  • Vedere Quentin Lance tornare per l'ennesima nell'abisso dell'alcool e nella depressione, dopo il
    lungo percorso che il suo personaggio ha fatto nelle precedenti quattro stagioni per imparare a superare il dolore e le perdite, è stato un flop e un passo indietro imperdonabile. Una mossa ripetitiva, già vista e rivista. superflua da parte degli autori;

  • I riferimenti a Laurel erano dovuti e fino ad un certo punto li ho anche apprezzati. Ma ce ne sono stati troppi, anche in momenti dove magari non erano poi così opportuni. (Nonostante abbia amato la figura di Black Canary...voglio dire...la statua? Seriously?);

  • Lo schifo del nuovo boyfriend di Felicity è indescrivibile. No. ma stiamo scherzando? Che è quel mocio in testa? Poi, nell'appartamento che divideva con Oliver? No, no, no. Mi rifiuto. Spero ci sia una spiegazione fantascientifica a tutto questo perchè non può essere la realtà.



    NEL LIMBO


    • Sui flashbacks non voglio pronunciarmi. Vecchi amici e nuovi nemici, Anatoly e Kovar, con l'introduzione della Bratva. Ancora troppo poco per potersi esprimere in un senso o nell'altro. Comunque sia, almeno per ora, continuano ad annoiarmi;

    • Per quanto tempo Oliver dovrà elemosinare a Thea il suo ritorno nel Team? Se la cosa procederà ancora per mezza stagione potrà risultare molto ma molto pesante; 

    • Spero di vedere di più su Diggle nel prossimo episodio. Brevi momenti in videochat con Ollie, intensi ma...dov'è John?!

    • A fine episodio si è deciso di formare una nuova squadra. Se sarà stata o meno una buona scelta lo scopriremo solo guardando, sicuramente non sarà cosa facile. Non so neppure se mi va di vedere perfetti sconosciuti entrare nel nostro covo!

    •  Così come lascio un punto interrogativo su Wild Dog e su Prometheus e la sua comparsa finale. Già lo odio per aver ucciso il mio poliziotto preferito della puntata...ma magari cambio idea...forse.




    Voto: 7-

    E VOI? COME LA PENSATE?
    Diteci la vostra!
    ALLA PROSSIMA NEWS!


    Un saluto alle affiliate: Arrow Source Italia -  Stephen Amell Italia - Le Perle Di Felicity Smoak -  I had to become the Green Arrow - Stephen Amell - Arrow e The Flash - Arrow e The Flash Italia - Arrow and The Flash Italia - Fantasy Italia - Serie Tv, la nostra droga - Il Criticatore di Telefilm - Telefilm, Film, Music, and More - Telefilm Lovers - Series Generation - Incondizionato Amore per le Serie Tv -  My name is Oliver Queen ϟ Arrow Italy - Arrow • Oliver & Felicity • - ∞ Olicity დ I love spending the night with you ∞ - Felicity, you are remarkable - Arrow - Laulicity - All about Willa Holland - Emily Bett and Caity Lovers - Miss Felicity Smoak: Our lovely Emily Bett - Stephen Amell and Emily Bett Rickards Fans - Multifandom - Colton Haynes Italy - Olicity Arrow Italia - I Believe in you Olicity - Talk About Telefilm - Katherine Evelyn Anita Cassidy Fans - Olicity: It's my life, my choice - Justice Of Shield Italia - Stephen Amell & Emily Bett Rickards Source - I was with you because I loved you • Nyssara - Le cose belle della vita sono a puntate - Stephen Amell e Grant Gustin - I Drogati di Telefilm - Crazy Stupid Series - The world of two fangirls ϟ



    SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
    Stiamo cercando RECENSORI e newsers per AMERICAN HORROR STORY, EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.

    Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
    Condividi su Google Plus

    Scritto da CaptainSwanOlicity 91

    0 commenti: