GAME OF THRONES - "The Science of Game of Thrones", Helen Keen ci parla del suo nuovo libro


Ti sei mai chiesto se si possa davvero uccidere qualcuno con una secchiata di oro fuso? o se i draghi possano essere reali? cos'accaderebbe se trovassi per strada un cucciolo di Metalupo?
A queste e altre domande cerca di rispondere Helen Keen nel suo nuovo libro, The Science of Game of Thrones

Suddiviso in tre macroparti (fuoco, ghiaccio e magia) il libro esplora alcuni aspetti dell'universo creato da George R.R Martin, dalla costruzione del linguaggio Dothraki alle condizioni necessarie per fondere l'acciaio di Valirya. L'autrice utilizza fattori del mondo reale per decodificare e spiegare molti degli eventi sovvrannaturali tipici dei Sette Regni.





Riporteremo di seguito l'intervista di EW a Helen Keen, la quale si è divertita a parlare di draghi, Metalupi e altre scienze inspiegabili che ha voluto includere nella sua opera.

ENTERTAINMENT WEEKLY: Affermi di essere sempre stata una fan di Game of Thrones, hai letto i libri?


Si li ho letto tutti quanti. Certo sono belli grossi e di norma diresti "uno solo basterebbe per un intero inverno." Io invece sono più del tipo "non voglio fare altro. Voglio tornare a casa per cena e finire la mia lettura." Conosco anche altre persone che risponderebbero così.

Ti sei interessata alla scienza di Game of Thrones leggendo i libri o guardando la serie televisiva?

Con la serie. Molti tra coloro che lavorano allo show parlano di come ottenere realisticità nella realizzazione di draghi e di altre creature destinate a muoversi sul piccolo schermo. In questo sono stati molto bravi a rendere credibile ciò a cui assistiamo di quel bellissimo mondo. Poi cominci a pensare "noi non abbiamo animali in gradi di sputare fuoco". Sarebbe grandioso poter studiare un drago, ma non ne trovi molti in giro per il mondo reale. Quindi da dov'è che arrivano? cominci a bombardare la tua mente di queste domande e finisci col riflettere su come tutto ciò sarebbe possibile.


In cosa consisteva il tuo metodo di ricerca? riguardavi gli episodi della serie e ti annotavi su cosa potesse celare un fondamento sentifico?

Come prima cosa ho cominciato a farmi una lista di tutto ciò che aveva attirato la mia attenzione all'interno dello show. I musei sono pieni di Metalupi, ma non sono certo grandi come quelli dei libri, che hanno le dimensioni di un pony. Robb Stark volle addirittura cavalcare il suo Vento Grigio durante la battaglia! Sono queste cose che ti fanno cominciare a pensare a come il mondo a cui stai assitendo sia molto più fantasioso di quello che credevi. Per quanto non sia difficile scappare dalla realtà e immergersi nel mondo di Game of Thrones, restano tutti quegli elementi bizzarri e fantastici che nel nostro mondo non esistono e di cui fino a un certo momento non ci siamo chiesti l'origine.

Come spade fatte di meteoriti. Qualcuno le ha realizzate per davvero

Esatto. Gli egizi. Loro non avevano le tecnologie appropriate per fondere il metallo e l'acciaio. Non avevano le fornaci adatte per farlo. Pensarono "sai cosa? hai presente quelle cose che piovono un giorno sì e l'altro pure nel deserto? usiamo quelle." Tutankhamen si è riempito la tomba di oggetti fatti con la meteorite.

Quando parli con altri scienziati dello show, scopri che anche loro sono alla ricerca delle prove dei fatti?

Non in tanti. Qualcuno sì, ma sono soprattutto io che ho chiesto ad alcuni esperti "guarda questa scena, applica le tue conoscenze, come la interpreti?" provavo a farmi domande interessanti da proporre loro, per vedere dove saremmo finiti a parare. Per esempio, nell'ultimo finale di stagione c'è stata un'esplosione di massa. Stavamo guardando la scena ed io mi sono chiesta "Cos'accadrebbe a questo punto? esiste un'analoga sostanza nel nostro mondo in grado di provocare un simile effetto?"

Trovi non ci sia nulla che ti possa portare a pensare "non c'è alcun fondamento scentifico qui"?

Ci sono cose come la magia. Quando cambia stagione, George R.R Martin parla di magia. Noi possiamo parlare di riscaldamento globale, che magia certo non è. Non si può dare un'esatta spiegazione sicentifica ad ogni fenomeno che accade in Game of Thrones, ma possiamo provare ad estrarre elementi interessanti e utilizzarli come punto di partenza.

Esistono altre serie che ti piacerebbe indagare dal punto di vista scientifico?

Westworld è una di quelle serie che solleva parecchie domande. I computer possono diventare esseri consapevoli? Se creiamo le macchine ispirandoci all'essere umano, esse possono diventarlo? che tipo di diritti potremmo attribuire loro? non solo quesiti scientifici, ma anche etici. Credo si tratti di tutti fattori profondamente affascinanti.







Un saluto alle affiliate:




SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Fabio Scala

0 commenti: