SHAMELESS - Recensione 7x11. Spoiler!



In attesa del finale, cominciamo a tirare le somme di questa stagione e parliamo anche di un episodio che ha lasciato l'amaro in bocca.
Attenzione: Spoiler!








Visto che siamo al penultimo appuntamento, possiamo già cominciare a tirare le somme di questa settima stagione....e non sono molto positive.
A parte qualche episodio con sussulti, colpi di scena, storylines accattivanti e ritorni tanto attesi, il resto è stato piatto, ripetitivo, a tratti addirittura banale.  
Gli ascolti bassi lo dimostrano, tanto è vero che hanno fatto ricongiungere i Gallavich solo per aumentare lo share e accontentare i numerosi fans che li acclamavano.
E, soprattutto, per chiudere una delle più belle storie d'amore sul piccolo schermo.

Ci eravamo cascati.
Avevamo pensato che il ritorno di Mickey si sarebbe concluso con un "vissero per sempre felici e contenti", invece gli autori hanno distrutto anche questa coppia come accaduto in altre serie TV in passato.
Ian che lascia tutto e tutti e parte con la sua anima gemella era troppo bello per essere vero. Abbiamo aspettato sette stagioni per sentire il suo "ti amo" rivolto a Mickey e ce l'hanno distrutto così. 


Hanno creato una fuga sulle orme di Thelma e Louise, un estremo gesto di generosità del giovane Gallagher che dona tutti i suoi risparmi all'amato e lo guarda, in lacrime, attraversare il confine in auto, vestito da donna, capace di ingannare la polizia ed entrare nel paese.
Non potevano stare insieme? Perché tutto questo? Ok, Ian ha messo la testa a posto, ha un lavoro regolare, sta curando la sua patologia, ha ritrovato un ottimo rapporto con la famiglia, specie con Lip; Mickey è un delinquente evaso dal carcere per il suo amore mai dimenticato e per cominciare una nuova vita proprio con lui. 


Quindi? Non possono stare insieme due così? L'amore non segue logiche e questi due personaggi ci hanno sempre coinvolto profondamente!
Va detto che c'è, tra i fans, chi è contento di questa "chiusura" e rispettiamo tutte le opinioni, ci mancherebbe; ma a noi proprio non piace e lo diciamo con tutta la sincerità possibile. C'è chi ha pianto a fine episodio e c'è chi, come noi, ha mandato a quel paese autori e produzione. 
Contiamo su qualche colpo di scena, un ritorno improvviso di Mickey che non può vivere senza Ian, magari; d'altronde in Shameless tutto è possibile. Lasciamo, quindi, una porticina aperta, augurandoci che nel finale di stagione ci sia qualche bella novità al riguardo.


Nemmeno per altri personaggi c'è stato un bel finale, comunque. Frank e Monica hanno movimentato la scena con i loro litigi, le riappacificazioni e, addirittura, un rinnovo delle promesse matrimoniali con tanto di vestito da sposa originale (adattato da Debbie). "Vi meritate a vicenda", dice loro Fiona, che partecipa solo casualmente alla festa. Peccato che tutto finisca il mattino dopo, con la morte di Monica che lascia Frank straziato, in lacrime, mentre Lip e Debbie vengono colti di sorpresa. E' un peccato, la donna ha cercato fino alla fine il perdono dei figli, riconoscendo di essere stata una cattiva madre per loro, mai presente e dedita solo ad alcol e droga, ma nessuno ha mostrato un po' di pietà per lei (a parte Debbie). Nessuno ha provato a fidarsi per l'ennesima volta delle sue belle parole, ma Monica sapeva quale rischio correva: bella la scena in cui guarda i figli ridere, ballare e divertirsi e dice a Frank "Abbiamo fatto qualcosa di buono".


Altro addio: quello di Fiona a Etta. Venduta la lavanderia a Margo (e intascati 160000 $), non le resta che sistemare l'anziana donna da qualche parte. Ormai è un'imprenditrice che fiuta affari e cerca di informarsi bene prima di compiere l'investimento. D'altronde, il suo cuore non è impegnato sentimentalmente e si concede, al momento, delle avventure sessuali.
Tuttavia, vederla portare Etta nella casa di riposo e salutarla è stato tristissimo. Ormai sembravano più nonna e nipote, stava addirittura insegnando a lavorare a maglia a Lip! Fiona è diventata molto matura in questa stagione, ma anche tanto egoista, lasciando ben poco spazio nella sua vita per i fratelli e per qualsiasi altra persona. Questa sua nuova immagine ci piace e la apprezziamo, ma la ammiriamo di più quando va incontro ai bisogni della sua famiglia, senza farsi mettere i piedi in testa.


Lip che impara a lavorare a maglia.....se può distrarlo dal bere, ben venga! 
Stavolta il ragazzo sembra proprio deciso a smettere con l'alcol.
Non sopporta i discorsi che si tengono alle riunioni degli Alcolisti Anonimi, ma l'uomo che conosce proprio lì sembra ispirarlo positivamente. Infatti, alla domanda "Lo vuoi davvero?", Lip risponde "Si". Finalmente! E' dal primo episodio che aspettiamo questa sua determinazione e tifiamo per lui, perchè faccia ciò che gli piace, ma che sia qualcosa di costruttivo. Lip è forse quello che assomiglia di più a Frank e non è giusto che ne segua le orme completamente. Da segnalare il dialogo Lip-Fiona: finalmente, il ragazzo riesce ad esprimere la sua stima per il nuovo ruolo di imprenditrice della sorella. "Non l'avrei mai detto, ma ci sei riuscita", le dice; "Non avrei mai pensato di sentirtelo dire", risponde Fiona, meravigliata.


Anche Debbie ci ha stupito in questa stagione. E' cresciuta molto dopo aver conosciuto Neil. Non sarà un grande amore, il loro, ma sicuramente c'è affetto e riconoscenza da parte della ragazza, che può continuare a tenere Franny proprio grazie a lui. 
E Debbie è talmente cresciuta da diventare anche un tormento per Lip: lo rimprovera per essere ripiombato nell'alcol e lo incita a fare bene dando per prima lei l'esempio. Infatti, dice che farà il corso per saldatrice, che prevede un apprendistato pagato mentre prende lezioni. Non male! Così come l'atteggiamento che mantiene con Frank e Monica, facendo in modo che la rispettino ma mostrando loro un certo affetto, anche se a Fiona dice che lo fa solo perchè sono i nonni di Franny.


E veniamo alla parte "ridicola" di questa stagione: Kev e V. I due hanno sempre rappresentato il lato più leggero nella serie, facendoci sorridere tanto, ma, in questa stagione, sono stati portati all'estremo con la storia del terzetto assieme a Svetlana, una storyline che, con il passare del tempo, è venuta a noia. In questo episodio, accantonata la bella russa (che V non vuole nemmeno sentire nominare), Kev è costretto a cercare un nuovo lavoro. Non è per niente facile, visto che bisogna saper usare un pc oppure creare i cocktails più assurdi. Alla fine, però, ottiene un posto in un locale gay dove riscuote tantissimo successo! Come andrà a finire con Svetlana?

Sapremo tutto nel finale di stagione che andrà in onda domenica prossima, mentre da poche ore sappiamo già che a Maggio 2017 inizieranno le riprese dell'ottava stagione di Shameless!

                                         
                                                                                                             Lidia

Saluti agli amici di shamelessitaliaMultifandomcrazystupidseriesCameronMItalyShamelessUsItaliaEmmyRossumItaliaMultifandomisawayoflifeTelefilmLoversTelefilmGenerationtalkaboutelefilmLeCoseBelleDellaVitaSonoAPuntate 































SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Lidia Lyn

Posta un commento