THE ORIGINALS - Una nuova speranza per i Klaroline


Una dichiarazione di Julie Plec durante la Q&A su Twitter ha mandato i fan della Klaroline in delirio. 
Klaus e Caroline non sono mai stati ufficialmente una coppia, eppure molti fan (me compresa) amano l'idea di vederli insieme. Lei, come Camille, riusciva a far uscire la parte buona dell'ibrido originale. 
E chi se la scorda la sua dichiarazione a Caroline!!! 




Dopo la notizia che l'ottava stagione di TVD sarebbe stata l'ultima, si è riaccesa la speranza di un ricongiungimento dei due personaggi. 

Se però da una parte Cami è ormai morta, dall'altra Stefan e Caroline si sono giurati amore eterno e celebreranno il loro matrimonio. (Vedi articolo: THE VAMPIRE DIARIES - [Spoiler] Le foto del matrimonio di Stefan e Caroline)


Vediamo come ha risposto Julie Plec durante la Q&A sul finale di TVD.

Un personaggio principale morirà. E se fosse proprio Stefan? Se si sacrificasse per donare al fratello Damon una vita da umano con l'amata Elena? Rimuovendo la cura dal proprio corpo invecchierebbe rapidamente di 100 e più anni come successo a Katherine Pierce. 
In caso Stefan morisse e volesse scappare da Mystic Falls, Caroline potrebbe recarsi a New Orleans ed aiutare Hayley a salvare Klaus e la sua famiglia. 
Un ipotesi azzardata, ma plausibile. 
DATEMI I KLAROLINE ORA! 


Vedremo cosa avranno in serbo per noi gli Originali con il prossimo episodio in onda il 17 Marzo.

Ludovica

Passate dalle nostre pagine affiliate: Horror Italy | The Vampire Diaries & The Originals Streaming Italia Series Generation | Crazy Stupid Series | Multifandom  | Tu sei il nostro Re, Klaus | Talk About Telefilm  | Daniel Gillies Italy |  I drogati di telefilm |   Nathaniel Buzolic Addicted | Paul Wesley & Phoebe Tonkin Italia | Cinema, Movie and Pop | 

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Ludovica Gioggi

0 commenti: