OLICITY IS THE WAY - Nella BRATVA che vorrei, c'è l'Olicity all the way.



Buongiorno mie adorate!!!
Finalmente la zia Mimmy è tornata in tutto il suo splendore e dopo una settimana all’insegna degli ormoni non potevo non finire in bellezza con l’ormone supremo, cioè l’Amellica presenza. E siccome vi ho dato buca la scorsa settimana, mi è toccato episodio doppio oggi. Bello, direte voi. Folli, dico io. Non so se avete presente le implicazioni di questa cosa. UNA DOPPIA DOSE D’AMELL NON SI PUO’ SOSTENERE!


Credo che l’unica cosa ancora più difficile da sopportare sia il cammino per Madjugore in ginocchio sui ceci. Come al solito, blasfemia portami via ma cercate di capirmi. Sono passata, con tutta la nonchalance di cui dispongo, dall’abbracciare Tom Ellis a farmi venire le caldane per un Oliver in completo scuro. Questi non si rendono conto che io c’ho una certa età e non posso sostenere tutto ‘sto popo’ di roba senza risentirne almeno un minimo. Anche perché non so se avete notato ma tra una cicatrice e l’altra, Oliviero, c’ha anche la sorchetta allegra di pelo biondastro sul petto.

Non c’avevo mai fatto caso, probabilmente perché ero impegnata a farmi gli impacchi
di ghiaccio sulla patata per frenare l’ebollizione ogni volta che quel cristiano apre bocca o mostra i denti o urla o respira. Secondo voi come sarà la giornata tipo di una persona che è a stretto contatto con Amell?! La mia, come minimo, finirebbe in una stanza dedicata a tutte le religioni esistenti ringraziando prima Dio, poi Allah, poi Budda e persino Odino, di essere sopravvissuta a una giornata con tutta quella roba a disposizione. Cassandra mi stai un po’ sul culo eh ma cazzo se hai forza da vendere.

Ora che ci penso, voi brutte persone, dovreste farmi un monumento. Sono una persona stoica e resisto ma lo sa iddio quanto vorrei violentare lo schermo quando quel cristiano mi si presenta in giacca. Oddio, non è che lo schifi in camicia bianca eh, o shirtless o col burqa, per quanto può valere. Ormai sono cinque lunghi ed estenuanti anni che lo dico. Quell’uomo è sesso. Sesso violento, animale, sesso puro. E’ talmente sesso ambulante che io non riesco a capire come possano Felicity e le altre uterodotate di questo show NON andare in giro con i Tena Lady a portata di mano!

Io passerei la giornata a cambiarmi le mutande, porca paletta. Non che Felicity sia da meno eh, anzi. Si mette il vestito porno e lui non la sbatte sulla nostra amata colonna. Oliver, che delusione. Partiamo dal concetto base secondo cui rosso grida letto, ti rendi conto che Felicity con il rosso grida kamasutra? Non ti hanno insegnato niente questi cinque anni di passione?! Quella ragazza è sprecata con te vicino. Sei una sofferenza continua. Guardare e non toccare sono cose da crepare quindi, porco giuda, tocca tu che puoi. Sfruguglia! Essu’! E che ti costa…

In ogni caso, terminiamo l’episodio con Talia Al Ghul che rapisce sia John che Felicity per portarti a Lian Yu. Ansia un tanto al chilo ma Oliviero si allea ai cattivoni e a noi ce piace così, sprezzante del pericolo e con quel culetto perfetto in bella vista. Rinnovo per la cinquecentesima volta quest’anno i complimenti e i ringraziamenti da genuflessione alla costumista perché non è umano sopravvivere alla vestizione di quel culo lì quindi grazie, davvero. Sopravvivi per noi e te ne siamo grate ogni giorno.

Quindi torniamo sull’isola, si spera per l’ultima volta, cercando William e tutta
l’allegra combriccola che, puntualmente viene trovata, un po’ per volta è chiaro. Ma a noi interessa solo un incontro cioè quello tra Oliver e Felicity. La bimba, per altro, è diventata molto intraprendente considerando che gli ultimi due approcci con quel demente scultoreo e col capezzolo termosensibile sono la conseguenza di un suo tuffarsi letteralmente tra le sue braccia. Quindi grazie anche a te Felicity che ci regali queste gioie infinite infilandogli la lingua nell’esofago proprio come faremmo noi. Brava biondina, brava.

Magari però, cuoricina della zia, la prossima volta fallo ad inizio stagione ‘sto ragionamento del “tra noi abbiamo ho giò troppi rimpianti” che così ci e vi risparmiereste tutte le madonne sbrusate che avete dispensato dal treventing ad oggi. E’ così bello stare insieme e io non capirò mai PERCHE’ dovete corrervi dietro e perdere il tempo che potreste dedicare ad attività ludiche che contemplino l’uso di una lingua e di una posizione orizzontale (ma anche verticale tanto lo sappiamo che pesi 14 chili bagnata e quell’altro è possente come un toro da monta… Giuro che stavolta non volevo alludere a niente).

Ma andiamo dolcemente verso il finale di stagione che, come tutti i finali di stagione
che si rispettino, ci lascia con la bestemmia in punta di lingua e l’incontenibile bisogno di mandare a fanculo il calendario gregoriano e saltare a piedi pari l’estate con il suo caldo, le sue zanzare e le sue ferie non pagate, e svegliarsi direttamente ad ottobre. Cinque mesi, porca trota. Cinque mesi senza sapere se quei dolci bambini sono salvi o meno. Il fatto che quella cagna della Scassidy sia una regular della prossima stagione mi fa ben sperare ma non ci credo nemmeno per un minuto che si siano salvati senza conseguenze. E RIDATECI DEATH STROKE!!!

Ora, se la memoria mi assiste, una certa sister (non che nostra affezionata affiliata) mi aveva promesso un Humor Olicity a coronare questo percorso che segna la fine dei flashback come parte integrante della storia, ci fa dire addio alle parrucche improbabili e ci fa ringraziare il signore per tutte le volte che quell’uomo si spoglierà anche solo per tagliare l’erba anche se a Star City non esiste. Quindi, salutate tutti Lian Yu, l’hair stylist e quel fenomeno recitativo che è stato Josh Segarra che per molto più di una volta ci ha fatto dubitare di voler vedere il bene trionfare.

Ora però vi saluto bimbi miei, ci si vede con la prossima stagione e mi raccomando, se vedete un hater dategli un bacetto e mandatelo a fanculo che fa sempre bene. Vi amo tutti!!! Micaela <3
 

Arrow e The Flash - Arrow e The Flash Italia - Arrow and The Flash Italia - My name is Oliver Queen ϟ Arrow Italy  - Arrow • Oliver & Felicity •  Olicity I love - Felicity, you are remarkable  - Multifandom √  - I Believe in you Olicity  - Stephen Amell & Emily Bett Rickards Source  - Stephen Amell e Grant Gustin


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di MiKyCaRtEr84

Posta un commento