GAME OF THRONES - Kit Harington: dai suoi genitori a Jon Snow


Dopo l'improvvisa incoronazione di Jon come Re nel Nord nel finale di stagione, la speculazione di una frattura che si svilupperà tra lui e sua sorella è stata piuttosto discussa. Recentemente, Gillen e Harington hanno avuto più da dire sul tema.
A proposito della continua ricerca del potere di Ditocorto, Gillen racconta al Hollywood Reporter: “È uno dei motivi per cui sta nutrendo questo rapporto con Sansa Stark. Intelligente com'è, sa che lei è la persona più idonea con cui allearsi adesso. Inoltre vuole usare tale rapporto per osservare Sansa e ciò che sta accadendo intorno Grande Inverno - per esempio, Jon. Ditocorto infatti vuole minare la sua relazione con il fratello.” Nel frattempo, Harington rivela qualche dettaglio sulla relazione di Jon con Sansa: “Penso che Sansa lo faccia infuriare. Essenzialmente Jon ha un problema: è il capo, e come leader non puoi farti comandare da qualcuno. Ma quando è tua sorella, non c'è molto da fare. Cosa vuoi fare? Punire tua sorella o eseguire ciò che dice? Quindi è una vera sfida per Jon e Sansa lo sa. Penso che lei sia infuriata con lui. Ma Sansa sa di essere più intelligente di Jon, in molti modi.”

Quale dinamica ci si può aspettare da Jon e Sansa quest'anno? Piccolo scontro? Le controversie riguardanti il comando del Nord?
Harington continua a commentare un'altra teoria dei fan: la parentela di Jon. La sesta stagione sembra aver confermato che il presunto bastardo di Ned Stark sia in realtà il figlio di Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark: "Sappiamo che Lyanna Stark è sua madre, ma non sappiamo ancora chi sia suo padre. Quando ho letto tutto questo, sono stato molto entusiasta. Ovviamente è stato tutto un mistero per Jon per molte stagioni e per molti anni. Mi piace il fatto che lui non lo sappia. Lo sappiamo tutti, ma lui è completamente all'oscuro della realtà. Jon è ancora il figlio illegittimo di Ned Stark e di qualche donna meridionale da qualche parte. Questo è tutto quello che lui sa.”
Inoltre, Kit Harington conclude l’intervista con questa citazione:

“Penso che la felicità sia un termine molto strano da associare a Jon. Ha una percezione molto strana di quello che voglia dire essere 'felici'. Io penso che Snow sia, in profondità, un po’ psicopatico. Cerca la violenza, in un modo strano, e ho detto lo stesso al regista Miguel Sapochnik durante la "Battaglia dei Bastardi". Penso sia un uomo violento.”


Un saluto alle affiliate:

Collabora con noi!
Stiamo cercando autori per news e recensioni di The X-Files, The Flash, Supergirl, Hawaii Five-O, Homeland, Empire, House of Cards, Mr. Robot, Supernatural, The Big Bang Theory, How To Get Away With Murder, IZombie, Legion, Luther, Scandal, This Is Us, Orphan Black e Westworld. Inoltre newsers per Stranger Things, Game of Thrones, The Originals, The Handmaid’s Tale e Narcos.
È richiesta un'ottima conoscenza della lingua italiana e una buona conoscenza della lingua inglese.
SCRIVETECI! contatti@lostinaflashforward.it


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Ceci

Posta un commento