GAME OF THRONES - L'inverno è arrivato. Solo poche ora al debutto della settima stagione!



La lunga e calda attesa sta per finire. Poche ore ci separano infatti dalla messa in onda del primo episodio della settima stagione, episodio e stagione di cui sappiamo già tanto, ma mai abbastanza.
La cosa certa è che l'inversione di marketing ha funzionato. Al grande segreto sulle sorti di Jon Snow dell'anno precedente, sono seguiti più di dodici mesi di notizie, dichiarazioni, foto dal set e pedinamenti veri e propri dei luoghi delle riprese. Pioggia di notizie alla quali noi di Lost In A FlashForward siamo stati orgogliosamente alle calcagna e che anche in questo fine settimana, a poche ore dalla prémiere, non cessiamo di riportarvi.

Abbiamo affermato di sapere molto dell'episodio che stiamo per andare a vedere. Partendo dal risonante titolo, Dragonstone, abbiamo già l'acquolina in bocca pensando alla sinossi diffusa ormai da giorni: Jon organizza la difesa del Nord. Cercei lotta contro la profezia. Daenerys torna a casa.

Proprio l'informazione su Daenerys ci permette di dare un senso al titolo dell'episodio. Nessuno può avere dimenticato Dragonstone, fortezza di Stannis Baratheon tra la prima e la seconda stagione, alla quale egli fu costretto a rinunciare dopo la decimazione delle sue fila a seguito della Battaglia delle Acque Nere.

Ma prima ancora che ai Baratheon, Dragonstone apparteneva proprio ai Targaryen, in particolare fu il luogo dove stanziarono la regina Rahella Targaryen e il principe Viserys Targaryen come rifugio dopo la Battaglia del Tridente. Cosa ancora più importante, se non fondamentale, è tra quelle rocce acuminate che, in una notte di tempesta, Rahella morì dando alla luce proprio Daenerys.

Inutile dirlo, Daenerys è, insieme a Cercei, il personaggio dal quale ci aspettiamo di più in questa settima stagione. Ora che Grande Inverno è tornato nelle mani degli Stark, sembra che l'attenzione e l'interesse del pubblico sia tutta per l'annunciata grande battaglia che potrebbe coinvolgere proprio la Madre dei Draghi e la nuova regina di Approdo del Re.

Oltre all'episodio, abbiamo detto che sappiamo parecchie cose anche sulla stagione intera, a partire dall'atteso scontro. Sappiamo che rivedremo Sam, che Sansa governerà col pugno duro su Grande Inverno, forse influenzata dall'onnipresente Ditocorto. Non è inoltre un mistero, nostro malgrado, che l'amore tra Brienne e Tormund è destinato a restare una fantasia, perché con ogni probabilità uno dei due rimarrà ucciso. L'iniziale delusione da parte dei fan si è trasformata subito nella consueta ansia-da-morte-di-un-personaggio alla quale lo show ci ha tragicamente abituati.

Sappiamo molte cose e allo stesso tempo ancora troppo poco, lo abbiamo detto. Ma non importa, non rimane più molto da aspettare. È giunto il momento di scoprire se le meglio teorie del pubblico diverranno realtà, in primis quella sull'epilogo dei fratelli/amanti Lannister, e se la resa dei conti è davvero vicina.


Sarà la stagione più corta, composta dagli episodi più lunghi della storia dello show. Non vi rimane dunque che stringetevi nei vostri mantelli e tenere duro, l'inverno è arrivato, sarà più rigido che mai ed è solo l'inizio.

Tutti i nostri articoli, recensioni e approfondimenti su questa magnifica serie li trovate qui.



Collabora con noi!
Stiamo cercando autori per news e recensioni di The X-Files, The Flash, Supergirl, Hawaii Five-O, Homeland, Empire, House of Cards, Mr. Robot, Supernatural, The Big Bang Theory, How To Get Away With Murder, IZombie, Legion, Luther, Scandal, This Is Us, Orphan Black e Westworld. Inoltre newsers per Stranger Things, Game of Thrones, The Originals, The Handmaid’s Tale e Narcos.
È richiesta un'ottima conoscenza della lingua italiana e una buona conoscenza della lingua inglese.
SCRIVETECI! contatti@lostinaflashforward.it


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Fabio Scala

Posta un commento