LEGENDS OF TOMORROW - "Stranger Things": dinosauri, parenti serpenti e gli anni '80 di [SPOILER]


“Abbiamo incasinato le cose quindi ora ci tocca rimediare”. Parola di Franz Drameh alias Jax che, in una simpatica intervista a TVLine, fa il punto della situazione. Giusto un minuto prima che il produttore esecutivo Phil Klemmer e il resto del cast buttassero qua e là qualche indizio su cosa vedremo nella terza stagione.
Ovviamente gli indizi si perdono in una marea di rivelazioni da prendere con le pinze perché, si sa, la curiosità va stuzzicata ma mai soddisfatta altrimenti che gusto ci sarebbe.

Guarda l'intervista di TVLine

Così, è possibile (ma potrebbe anche non succedere) che l’equipaggio della Waverider incontri figure storiche come Giulio Cesare, ad esempio. Sarà vero? O che Mick Rory avrà una storia d'amore? Chissà.


Quello che è sicuro è che avremo non un solo unico cattivo, come nella prima stagione, ma qualcosa di più simile alla Legion of Doom, ovvero una coalizione di villain di cui sappiamo per certo almeno due nomi: Damien Darhk e Kuasa.

Damien Darhk, interpretato dal magnifico Neal McDonough, tornerà a dare filo da torcere alle Leggende ma stavolta sarà ancora più cattivo.

Ma la novità è apparsa in un “vedo-non vedo” durante il trailer che ci ha rivelato il nome del supervillain della terza stagione: Kuasa.


Già apparsa nell’Arrowverse nella serie animata Vixen, Kuasa è la sorella di Mari McCabe alias Vixen e, per intenderci, anche la nipote di Amaya. Un tempo guardiana del Totem di Anansi che dà a Vixen i suoi poteri, è diventata una dei cattivi quando ha provato a portarlo via alla sorella.

E, come se ciò non bastasse, a dare del filo da torcere ci si mettono anche i buoni, se così li vogliamo definire.

Secondo Deadline, Jes Macallan (la Josslyn di Mistresses) interpreterà Ava Sharpe, agente speciale del Time Bureau. Brillante e incredibilmente ambiziosa, la zelante tutrice dell’ordine ha pochi scrupoli quando si tratta di raggiungere l’obiettivo e nella sua ricerca della perfezione si è lasciata alle spalle una lunga scia di amicizie e relazioni. Si prospettano scintille con il capitano Lance.


E, per chiudere, non poteva mancare un’altra piccola chicca che stavolta riguarda uno dei personaggi meno in mostra dello show, ovvero Ray Palmer, del quale (sembra) scopriremo qualcosa in più in un episodio che Klemmer ha definito alla “Stranger Things”.

Ma non bastavano i dinosauri a rendere le cose "strane"?

Cosa ne pensate?

Se volete saperne di più date un’occhiata anche al nostro precedente articolo sul panel del SDCC 2017: Articolo correlato: Tutte le novità dal Comic-Con di San Diego 


Come sempre, vi ricordiamo che Legends of Tomorrow tornerà martedì 10 ottobre negli USA sulla TheCW.

Fonti: tvlineewdeadline 

Un saluto alle nostre affiliate:

Collabora con noi!
Stiamo cercando autori per news e recensioni di Daredevil, Inhumans, The Punisher, Jessica Jones, Iron Fist, The X-Files, The Flash, Supergirl, Hawaii Five-O, Homeland, Empire, House of Cards, Mr. Robot, The Deuce, Supernatural, The Big Bang Theory, How To Get Away With Murder, IZombie, Legion, Luther, Scandal, This Is Us, Orphan Black. Inoltre newsers per Stranger Things, Game of Thrones, The Originals, The Handmaid’s Tale e Narcos.
È richiesta un'ottima conoscenza della lingua italiana e una buona conoscenza della lingua inglese.
SCRIVETECI! contatti@lostinaflashforward.it


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Heather Purple

Posta un commento