THE FLASH - Recensione episodio 4x05 "Girls Night Out"


Signore e signori, anche questa settimana il Velocista Scarlatto ha fatto ritorno con una nuova puntata.


Incominciamo subito col dire che questa è la prima puntata dove Barry:
- Non indossa la tuta
- Non utilizza i suoi poteri
- Non lotta contro i cattivi
- E' ubriaco
- Ammette pubblicamente di essere Flash.

Detto questo, iniziamo subito con la recensione:

La puntata inizia con Barry, Cisco e Wells ai Laboratori STAR mentre fanno delle ricerche su DeVoe, ma questo cognome è troppo diffuso e non porta a nessun risultato, anche perché il DeVoe più vicino è un neonato.
Nel frattempo Felicity riesce ad entrare tranquillamente nei laboratori, senza far scattare nessun allarme, e dopo aver fatto presente la questione ai ragazzi, corre dalle ragazze per preparare la festa dell'addio al nubilato di Iris.

Anche i ragazzi si riuniscono in casa West per festeggiare l'addio al celibato di Barry, sorseggiando rum e vedendo il filmino di baby Barry. Poco dopo li raggiunge Ralph Dibny (che a quanto pare è un nuovo membro del Team Flash) e gli convince ad andare in un locale per movimentare un po' la serata. 

Addobbate di lustrini, tiare e boa colorati, le ragazze si dirigono in un ristorante raffinato e brindano con dello champagne, vengono però interrotte da un uomo che si avvicina al loro tavolo, dicendo a Caitlin che Amunet (il suo vecchio capo) la vuole rivedere, ma lei si rifiuta. L'uomo così lascia cadere il suo occhio di vetro in uno dei bicchieri di champagne e fa uscire dal bulbo uno strano serpente. Caitlin data la criticità della situazione, è costretta a trasformarsi in Killer Frost per fermare la minaccia.
(Sarà pure malvagia, ma Killer Frost è figa)


Un raggiante Ralph porta i ragazzi, un pò meno raggianti, in un... ebbene si, Night Club. Ma non un Night Club qualsiasi, lì Ralph è conosciuto come il cliente n.1. Dopo aver depositato i propri cellulari (data la politica del locale) i ragazzi per digerire la situazione, decidono di berci su. Barry espone il suo desiderio di volersi ubriacare pur sapendo che il suo organismo lo impedisce, ma fortunatamente Cisco data l'importante occasione, gli offre un elisir capace di far rimanere brillo Barry per qualche ora.
A quanto pare però l'elisir fa rimanere Barry più che brillo, ed inizia a vantarsi di essere il famosissimo Flash.



Joe lo recupera e raggiunge gli altri che sono seduti su dei divanetti, ma proprio in quel momento viene presentata una spogliarellista che si rivela essere la figlia di Cecile.
WHAAAAAT?

No Barry, non utilizzi la super velocità facendo Fwooop!



Le ragazze ritornano nei Laboratori STAR e cercano di contattare i ragazzi, ma non ottengono nessuna risposta. Killer Frost invece si cambia d'abito e si dirige nel locale di Amunet, dove la donna per riaverla di nuovo al suo fianco, gli propone un grosso affare. La porta in una stanza dove un ragazzo diventato da poco metaumano ha la capacità di lacrimare una sostanza che ha gli stessi effetti di una droga. Le chiede quindi di garantire la sua protezione in questo mercato nero. Killer Frost si rifiuta, e presa dalla ira, Amunet attrae sul suo braccio dei metalli, rendendolo di acciaio. 



Le ragazze iniziano a lottare, ma vengono interrotte da Iris che con le altre ragazze hanno seguito Killer Frost, riuscendo quindi a portarla via.
Tornate ai laboratori, Killer Frost spiega alle ragazze che ha dovuto lavorare per Amunet perché in cambio di alcuni favori, la donna forniva l'aiuto necessario per far rimanere Caitlin normale.

Joe scopre che la figlia di Cecile lavora in quel locale perché sta scrivendo un libro sul femminismo. 
Nel frattempo un triste Flash, espone piangendo il suo amore per le alette di pollo. Successivamente pone a Joe la stessa domanda che ha fatto riflettere molte persone: "Perché Rose non ha fatto spazio per Jack su quella porta? C'era un sacco di spazio per entrambi!"
(92 minuti di applausi per Barry che da ubriaco non si può non amarlo)



Ralph invece, approfittando dei suoi poteri da Mr. Fantastic, ruba dei soldi ad una spogliarellista che ricorre all'aiuto del proprietario del locale, facendo così scoppiare una rissa.
(Ancora una volta Barry dice con nonchalance di essere Flash)



Dopo essere finiti in prigione, Joe confessa ad un povero Barry alle prese con la sbornia, di essere preoccupato perché data la sua età, ha paura di non riuscire ad avere la forza necessaria per sostenere il bambino che ha in grembo Cecile. Barry lo rassicura, dicendo che da padre single è riuscito a crescere Iris, Barry e ultimamente anche Wally, e questo non lo impedisce di accudire un nuovo figlio con la sua compagna.
Wells si dirige sul posto per pagare la cauzione e liberarli.
(Wells che li indica come se stesse dal salumiere è qualcosa di epico)

Killer Frost e Amunet si incontrano nuovamente per riprendere il combattimento, il quale dopo aver ricevuto qualche pugno di ferro, Killer Frost ritorna ad essere Caitlin.
Dopo essersi curata dalla ferite, Caitlin e le ragazze rintracciano Amunet. La donna è in trattativa con dei clienti interessati alla nuova droga, quando viene interrotta dalle ragazze che passano all'azione, ma vengono subito fermate. Così Caitlin si ritrasforma in Killer Frost per proteggerle, nel frattempo Cecile aziona un grosso magnete che cattura il metallo che costituisce il pugno di ferro di Amunet, mandando così a casa le ragazze vittoriose.

I ragazzi ormai stravolti, ritornano ai Laboratori STAR dove si confrontano con Iris in maniera vaga sugli avvenimenti accaduti durante la notte. Con grande stupore Killer Frost li attende in laboratorio e dopo aver ripreso le sembianze di Caitlin, gli confessa ciò che sta passando.
Successivamente Iris le chiede di essere la sua damigella d'onore.



L'episodio si conclude con il Pensatore che cattura l'uomo dalle lacrime speciali e dicendogli che è stato creato con lo scopo di dominare la città.

Ecco il promo della prossima puntata:



Ti sei perso le recensioni delle altre puntate?
Recensione puntate 4x01 e 4x02
Recensione puntata 4x03

Recensione puntata 4x04

Un saluto alle nostre affiliate: Arrow and the Flashϟ ItaliaArrow e The FlashThe Flash Italian Fans ϟArrow e The Flash ItaliaWentworth Miller Italian Fans,  You make me emotional, Grant GustinϟMultifandom √Talk About TelefilmBarry Allen/Grant Gustin ItaliaColdFlashJustice Of Shield ItaliaI Drogati Di TelefilmStephen Amell e Grant GustinCrazy Stupid SeriesThe world of two fangirls ϟCinema, movie and popSerie tv ConceptOnce a Fangirl Always a FangirlTelefilm mixNella mente di una serialist.TelefilmiamoSubtitles On Demand.

Non perdere neanche una notizia! Seguici sulla pagina Facebook o sul nostro Gruppo o su Twitter.
 
Condividi su Google Plus

Articolo di Viviana Malerba

Posta un commento