THE FLASH - Recensione episodio 4x11 "The Elongated Knight Rises"

Ha la tutina di color rosso scarlatto. Lui è The Flash.

Giorno n.7 ad Iron Heights
Barry assiste ad una partita di guardie e ladri assassini, dove gli assassini sono in vantaggio. Combattuto da quello che sta accadendo, decide di dare ascolto al suo istinto da bravo ragazzo, ed utilizza i suoi poteri per far vincere le guardie.
A Central City invece, che è una città dove il crimine non si ferma mai, in una gioielleria un uomo tiene in ostaggio 3 persone ed è armato di una bomba. Mentre negozia con la polizia, Ralph con movimento furtivo allunga le braccia verso gli ostaggi e li mette in salvo, per poi entrare gloriosamente in scena. Peccato che ancora non ha un nome e la sua tutina da insaccato lascia a desiderare. Così Dibny con i suoi poteri, riesce a sottrarre la bomba all'uomo ed avvolgerla per contenere l'esplosione, salvando quindi la città.
Nel momento in cui ha detto: "Puoi chiamarmi Mister..." mi aspettavo un "Puoi chiamarmi Mister Fantastic".
In prigione, Barry incontra Trickster che mentre si gusta un brutto budino, cerca di sedurre il ragazzo per farselo amico. Ovviamente dopo i trascorsi con lui, Barry lo evita molto volentieri. Come se non bastasse, dei detenuti iniziano a bullizzarlo. Regalate una gioia a questo ragazzo.
Viene salvato dall'orario delle visite, ad aspettarlo c'è Iris. Ed eccolo, come nell'immagine vista anni prima, ci ritroviamo con un Barry dietro ad un vetro a parlare grazie all'ausilio di una cornetta di telefono.
Il nostro uomo più veloce del mondo è diventato lo spazzino più veloce del mondo.
Trickster viene portato in infermeria, a quanto pare il brutto budino sta facendo il suo effetto. L'infermiera che lo visita però non è una qualsiasi, ma è sua madre, che è lì per far evadere il suo piccolo cucciolo.
Si scopre poi che la donna era la fidanzata di Trickster Senior, e sotto il nome di Prank lo aiutava nei suoi folli piani.

Trickster non vede l'ora di riabbracciare il padre, mentre la donna gli dice di lasciare perdere, poiché non è stato un buon genitore nei suoi confronti. Il ragazzo però non vuole sentire ragioni, ed elabora un piano per attirare l'attenzione del padre.

Ed eccolo che si manifesta in un nuovo programma di DMAX: "Che cosa fa davvero?", dove come ospite speciale vuole l'uomo elastico. 
Ralph entusiasta di partecipare al programma con il suo primo nemico, corre va da lui.
Dopo aver fatto lo scontro più bizzarro dello show, Trickster butta sulla tutina dell'uomo elastico un acido talmente forte che inizia a corroderlo. Ralph preso dal panico inizia ad urlare come una femminuccia, così Vibe va in suo soccorso e lo riporta ai laboratori.

Trickster ritorna dalla madre in preda a dei capricci adolescenziali, la donna lo calma dicendo che vuole aiutarlo con il piano.
Così vanno in onda con un nuovo programma: "La ruota della sfortuna". 
A mio parere in questo gioco Barry vince di sicuro.
Il concorrente, l'uomo elastico, deve riuscire a soccorrere 2 ostaggi prima che la ruota decida di scioglierli.
Prima di entrare in azione, finalmente Cisco regala a Ralph una nuova e decente tutina tascabile, da mettere al posto di quella da insaccato.
Lui però è ancora spaventato per l'accaduto, ha realizzato di non essere indistruttibile, ed ora ha paura.

Ralph si intrufola nella cella di Barry, e cerca di convincerlo a vibrare fuori dalla prigione per sconfiggere Trickster. Il ragazzo però rifiuta, non vuole mettersi in una posizione più scomoda di quella attuale, così spiega all'amico che rischiare la vita per aiutare le persone è meglio di non far nulla. In poche parole, muovi le chiappe che ora la città ha bisogno di te.

Nel frattempo ai Laboratori STAR, Cisco e Wells evocano Killer Frost grazie ad una parolina magica ed entrano in azione. Sul posto, Vibe e Killer Frost cercano di liberare gli ostaggi, ma cadono in una trappola di Trickster e Prank, che compiaciuti legano i due con delle manette che neutralizzano i poteri. 
Iris vedendo ciò, decide di entrare in azione impugnando il fucile di Wells, pessima mossa visto che secondo me non sa nemmeno come si usa quel coso. Fortuna vuole che Ralph la ferma ed indossando la sua nuova tutina figa va a salvare gli amici.
Barry è ancora vittima di bullismo, questa volta però viene difeso da un uomo abbastanza possente, il Grand'uomo. Successivamente il ragazzo scopre che il padre ha salvato l'uomo operandolo, ed ora si sta sdebitando. Ai carcerati però non piace questa alleanza e decidono di picchiare il Grand'uomo, Barry corre a difenderlo e vedendo che la telecamera di quel corridoio è fuori uso, utilizza i suoi poteri per neutralizzarli. Piccole soddisfazioni per tutina rossa.

Wells entra nell'edificio dove si trovano i suoi amici, con lo scopo di neutralizzare l'acido, compito che però si rivela abbastanza complicato.
Ralph invece, fa il suo ingresso trionfante con tanto di discorso strappalacrime, ma questo non basta per addolcire i due psicopatici, ed infatti Prank aziona la pioggia di acido posta sopra a Vibe e Killer Frost. Ralph messo alle strette, decide di salvare gli amici utilizzando il suo corpo come scudo. Eh si, urlando come una femminuccia dalla paura. Per fortuna la femminuccia elastica non si è sciolta perché Wells è riuscito a neutralizzare l'acido in tempo.
Pensate ciò che volete, ma Ralph come supereroe è troppo buffo e lo adoro. Tra l'altro sta iniziando ad essere meno fastidioso.
E allora perché non dargli un nome? Perché a Cisco non ne viene in mente uno? Uomo Elastico, Insaccato, Mister Fantastic, Femminuccia, Rubber... diamogli un nome!
Ed ecco che ci pensa la stampa: The Elongated Man (L'uomo allungabile).
Cisco e Ralph vanno a gustarsi il caffè della vittoria, che viene gentilmente offerto da una ragazza sconosciuta che sembra entusiasta del gesto compiuto. Un momento, è di nuovo lei, la ragazza del matrimonio di Barry! Lo sapevo che c'era qualcosa di strano in quella ragazza.

Come ho scritto nella recensione di "Crisis on Earth-X":
Una cameriera ferma Barry e gli dice qualcosa di particolare. Afferma che ha desiderato tanto partecipare a questo matrimonio e che secondo le sue previsioni, sarà un matrimonio leggendario. Al che mi sfiorato un pensiero: la cameriera viene dal futuro? Pensateci bene, anche Eobard Thawne faceva queste affermazioni.
Ma non è finita qui, perché il bello arriva ora!
La ragazza si siede ad un tavolo e sorridente inizia a scrivere su un quaderno dei simboli. Gli stessi simboli di Barry! Cosa ho detto io nella recensione precedente? Quei simboli porteranno a qualcosa!
Confermo quindi la mia teoria, quella ragazza viene dal futuro!

Concludo con delle riflessioni:

In questa puntata Iris ha comandato meno del solito per fortuna, ma riflettendoci un leader di un team dovrebbe essere in grado di proteggere i suoi membri, mentre lei non è stata in grado di utilizzare le sue abilità giornalistiche per salvare il marito. Quindi ancora mi chiedo se sia la persona adatta a ricoprire questo ruolo.
Inoltre in questa puntata la scena WestAllen è durata 5 secondi. Finalmente meno miele e più azione, lo show sta rischiando di diventare una telenovela.

Ecco il promo della prossima puntata:


Ti sei perso le recensioni delle altre puntate?
Recensione ep. 4x01 "The Flash Reborn" / 4x02 "Mixed Signals"
Recensione ep. 4x03 "Luck Be a Lady"



Non perdere neanche una notizia! Seguici sulla pagina Facebook o sul nostro Gruppo o su Twitter.
 
Condividi su Google Plus

Articolo di Viviana Malerba

Posta un commento