AMERICAN HORROR STORY - L'ottava stagione potrebbe avere già un titolo



Un’ambientazione post-apocalittica? Potrebbe essere realtà! I fan di American Horror Story sembrano infatti profondamente convinti di avere scoperto il titolo che andrà a dare un nome all’ottava capitolo dell’antologia ideata da Ryan Murphy. I dettagli e le fonti, tuttavia, al momento non sono del tutto fondati.

Secondo alcune indiscrezioni, nel mese corrente sarebbe stato registrato presso la Twenty Century Fox, produttrice e distributrice dello show, il marchio American Horror Story: Radioactive. Che possa davvero trattarsi del titolo ufficiale dell’ottava stagione?

Murphy aveva effettivamente lasciato intendere in una recente intervista che non era da escludere un arco narrativo ambientato nel futuro. “Quello che intendo dire è che non mi dispiacerebbe dare uno sguardo al futuro. Un futuro attuale, ovviamente, ma un futuro. Una cosa che non ho ancora sperimentato. Ne ho parlato a John Landgraf [FX CEO] e ha amato la mia idea, ma mi ha chiesto espressamente che certi dettagli non uscissero dalla stanza. Gliene ho rivelati alcuni ed è letteralmente saltato sulla sedia. È qualcosa di radicalmente diverso da quanto ho fatto finora, ma in questo show ho sempre cercato di ripetermi il meno possibile”.

Murphy ha inoltre appena firmato un contratto con Netflix, ma ha tenuto a rassicurare i fan di AHS, nonostante la sua sperazione con FX.


Sull’ottava stagione di American Horror Story si è detto ancora tanto, ma noi torneremo ad aggiornarci quando tutto sarà più sicuro. Per il momento l’ambientazione post-apocalittica sembra la più verosimile e, per quanto siamo stati abituati della stagioni precedenti, potrebbe venirci fuori qualcosa di davvero sorprendente. Staremo a vedere.

fonte: DigitalSpy


Non perdere neanche una notizia! Seguici sulla pagina Facebook o sul nostro Gruppo o su Twitter.
 
Condividi su Google Plus

Articolo di Fabio Scala

Posta un commento