OLICITY IS THE WAY: A-Pelle, figlio di Eros


Belle de casa, che settimana che ci si prospetta! Eh si perché questo l’ultimo episodio prima della settimana del ringraziamento ma poi, in perfetto stile Arrow, ci daranno il tanto atteso episodio Flarrow. Sapete che significa?! DOPPIA DOSE OLICITY!!! 



Poca roba questa settimana ma dopo il bacio ingravidante della scorsa settimana mi sta più che bene. Per la puntata intera vi rimando a Rob, io come sempre mi occuperò solo dei cupcake. Cupcake che sono sempre più belli eh, mica per ridere.
Io continuo a ringraziare la costumista in tutte le lingue che conosco perché quel paio di braccia fasciate a stento sono qualcosa che resusciterebbero le morte e non parlo di morte morte tipo Sara prima del pozzo, parlo delle ovaie morte. Quelle povere anime sole alle quali il pene dotato di turno non smuove nemmeno un piccolo follicolino. Grazie costumista perché io SO che hai lavorato per loro!

La pelle… Ooh la pelle… Anche Felicity ne parla, con gaudio estremo della vecchietta che passa. Vecchietta che prega in cambogiano di tornare a casa e trovare Oliver vestito di pelle che la lega. Ora, non so voi eh, ma il sado non m’è mai sembrato così attraente come adesso.
“Un costume di pelle verde al tavolo 9 grazie! Lo prendo con tutti i condimenti. Corde, fruste (le sa usare, lo sappiamo!) e salmon coso. No no, metta tutto sul conto del mio ginecologo grazie!”

Ma passiamo al covo, momento in cui Oliver confessa i suoi piani a Felicity.

Primo: MASSEISCEMO?! Concordo con Fel… Le serpi te le sei messe tutte in seno, eddaje eddaje qualcuno te lo mette in *si cens* CULO  *ura*.
Secondo: MASSEISCEMO 2.0?!?! Te lo ricordi che questo ammazza la gente senza manco toccarla vero?
Terzo: MASSEISCEMO 3.0?!??!?!?!?!?! Felicity, amore mio, diglielo anche tu!

Questa è la puntata del ritorno alle origini. Felicity che lo rattoppa dopo il combattimento?! Ci piace. Un po’ perché, ormai lo sapete, c’ho il feticcio pesante dell’uomo sanguinante e illividito, un po’ perché ci dà la possibilità di vedere quel vago rotoletto di ciccia appoggiato dolcemente sui pantaloni. Ma che dite!!! Non parlo del pacco anche perché, per non vederlo, devi essere qualcuno che ha bisogno del cane guida! Parlo di quella meraviglia meravigliosa che fa più gola di un dolce alla Nutella dopo la dieta. Madre di tutti gli dei orgiastici! Ma non vi fa sesso quel rotoletto?!?

E anche per questa settimana ho esaurito la mia dose di cazzate che non mancherò di recapitarvi in doppia dose tra quindici giorni. Vedrete, sembrerà un attimo! Buona serata miei piccolo cupcake olicitanti! Vi adoro, Micaela.

-Perché consegnare un carico di denaro di giorno, in mezzo al traffico, quando puoi farlo a notte fonda, in mezzo ai vicoli bui di una città fantasma?
-Lorella, con quel simpatico urlo, più che un canarino sembra un’aquila… Con le adenoidi.
-‘Nemmeno le morti sono più definitive al giorno d’oggi’ Fel… Seriously?
-Comunque Diggle che piange non si sostiene proprio eh.
-Thea mena come un fabbro che il giorno di paga legge le ritenute.
-Forse, e dico forse, una domandina volante sul metro di occhiaie che c’ha Andy me la sarei fatta… Ma mica tanto eh…
-Ho già abbondantemente ringraziato la costumista per il costume di Oliver ma io un salamelecco anche per il costume di Ray glielo farei eh. A lei e al personal trainer che, a forza di squat, ha dato vita a quelle chiappe sode che sono tutto un programma. Sia benedetto il culo di questi uomini!
-‘Mio fratello aveva bisogno di me. Quello vestito di verde’… Chiudete tutto e andiamo a casa! Ciaone eh!
-Dopo 4 stagioni abbiamo appurato che il giorno ESISTE anche a Star City. Il sole c’è!!! Giuro, l’ho visto!
 


ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, Fear the Walking Dead e Legends of Tomorrow.

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di MiKyCaRtEr84

Posta un commento