DAREDEVIL - Verso la seconda stagione - Nuove foto promozionali e qualche anticipazione

Si preannuncia una seconda stagione dai ritmi incalzanti quella di Daredevil, in arrivo su Netflix la prossima primavera.

Dopo il cambio di guardia dello showrunner Steven S. DeKnight a favore di Doug Petrie (Buffy the Vampire Slayer) e Marco Ramirez (Sons of Anarchy), entrambi già writers per la prima stagione, Entertainment Weekly ci concede qualche anticipazione dopo aver avuto modo di visitare il set e soprattutto vedere i primi due episodi del prossimo ciclo.
A quanto pare Doug Petrie e Marco Ramirez hanno mantenuto le promesse, modificando però i ritmi e premendo sull’acceleratore sin dall’inizio.

In contrapposizione con la passata stagione, che ha preparato l’entrata in scena del big bad in un crescendo di suspense, fino allo svelarsi di Vincent D’Onofrio alla fine del terzo episodio come gran villain, nel prossimo ciclo si entrerà immediatamente nel vivo con grandi scene d’azione, e soprattutto con l’introduzione sin dal primo episodio di Frank Castle, aka The Punisher (Jon Bernthal, The Walking Dead).
Come i fan dell’universo Marvel sanno, Frank Castle è un ex soldato delle forze speciali con un passato tragico legato alla morte della sua famiglia, e che a seguito di ciò diventa un vigilante a New York.


Analogamente a Matt Murdock ha la stessa missione di “pulizia”, ma usa le armi invece della lotta ed uccide ogni criminale che riesce a trovare.
Rappresentazione iconica dell’antieroe, se si tratti di un personaggio positivo o di un cattivo è lasciato all'interpretazione del lettore, ma nei primi due episodi a quanto pare sarà facile propendere a suo favore.
Se i toni dello show saranno confermati, tutto lascia pensare che avremo modo di confrontare i due personaggi, sia nelle modalità fisiche e tecniche di combattimento, ma soprattutto sotto il profilo psicologico e motivazionale, permettendoci di scavare a fondo nell’animo dell’uomo che è dietro il vigilante, aspetto che forse più di tutti ha decretato il successo di una superba prima stagione.
Anche il codice morale dei due sarà differente, ci anticipa Ramirez “Matt è un devoto cattolico, …., Frank segue il Codice di Hammurabi. E 'come lasciare un grande squalo bianco in acqua."

La seconda stagione vedrà anche un cambiamento nella vita sentimentale di Matt Murdock, che, mentre in passato si è mantenuto relativamente “casto” (nonostante sappiamo del suo facile successo con le donne), nella prossima stagione sarà sempre più vicino a Karen (Deborah Ann Woll), fino a che riemergerà la sua vecchia fidanzata del college, Elektra (interpretata da Elodie Yung), che introdurrà un altro antieroe, molto diverso dalla versione sul grande schermo portata da Jennifer Garner.

Elektra rappresenta nel mondo comics lo storico interesse sentimentale di Davil, in un rapporto sempre complicato dalla diversità dei due: dove Davil cerca di dominare il suo lato più istintivo e selvaggio, (in linea con il suo intrinseco senso morale cattolico), Elektra lo lascia libero di manifestarsi.
Questo fa sì che tra i due ci sia costantemente un profondo senso di attrazione e repulsione, accattivante premessa quindi per una seconda stagione che farà scintille.

Allora, siete anche voi come me impazienti di tornare ad Hell's Kitchen?








Promo esteso sub ita




ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, Fear the Walking Dead e Legends of Tomorrow.

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da IlRiccio

0 commenti: