THE SHANNARA CHRONICLES - Intervista a Poppy Drayton, Austin Butler e altre curiosità!



Ancora una settimana ci separa dalla messa in onda del quinto episodio e purtroppo non ci resta che attendere con pazienza, ma nel frattempo ecco un po' di curiosità sulla serie e alcune considerazioni sui personaggi di Amberle  e Wil direttamente dai loro interpreti: Poppy Drayton Austin Butler!

Dopo la grandissima soddisfazione derivante dagli ascolti molto alti registrati dalla premiere, sia via cavo, sia per quanto riguarda gli episodi rilasciati in streaming, tutti stiamo aspettando con ansia di vedere cosa succederà la settimana prossima, quando gli episodi cominceranno ad essere mandati in onda in modo regolare. Per adesso l'incremento nei tre giorni successivi alla messa in onda è stato da record per MTV, arrivando ad un +71%, con un totale di 7,5 milioni di spettatori, mentre online la serie ha raggiunto i 3,1 milioni, per un totale di 14,6 milioni di ascolti totali. Il Vice Presidente Esecutivo Mina Lefevre ha commentato così:

"Il responso incredibilmente positivo sui social media il grande passaparola si sono tradotti in ottimi ascolti per la premiere di "Shannara", dando una partenza molto convincente alla serie e portando nuovi spettatori al network. Questa stagione migliora di momento in momento, alzando la posta per i nostri eroi e rivelando di più sul mondo di Shannara e noi saremo ben felici di guidare i fan in questo epico viaggio."

Davvero parole che ci fa piacere sentire da parte di portavoce del network che trasmette la serie, ma cosa ne pensano invece due dei nostri protagonisti sui loro personaggi e sul futuro di questa epica avventura? Ecco alcune delle domande a cui hanno risposto nei giorni passati la bellissima Poppy Drayton (Amberle) e il nostro mezz'elfo preferito Austin Butler (Wil).

Amberle ha un sacco di problemi ad accettare il suo ruolo in questo nuovo mondo, una volta che l'Ellcrys inizia a morire. Quale sarà il suo percorso per accettare di essere lei quella che dovrà salvare il mondo?

Poppy: Ha questo immenso peso che le è stato scaricato addosso. All'inizio non sa come gestirlo. Un giorno stai semplicemente facendo le tue cose, cercando di essere il più coraggiosa possibile nella tua piccola bolla e poi improvvisamente ti viene detto che devi salvare il mondo e tutti quelli che lo abitano. Ci sono momenti in cui lei non pensa di potercela fare e si spera che riuscirà a superarli e trovare in se stessa la forza di superare la paura del fallimento, cosa con cui penso che tutti possano relazionarsi. Una parte molto interessante del suo viaggio sono gli alti e bassi della sua sicurezza e del credere in se stessa. È un cocktail di emozioni.

Qual è la più grande differenza tra la Amberle al momento in cui la incontriamo e la Amberle alla fine di questa stagione?

Poppy: È come se fossero due persone totalmente diverse. Attraverso questo epico viaggio che intraprende e il suo folle arco narrativo, riesce a mantenere l'essenza di se stessa al suo posto nonostante le tremende avversità che deve affrontare in tutte le loro forme. Ovviamente cambia moltissimo durante la missione. La sua essenza è questa luce abbagliante che deve mantenere forte per salvare le Quattro Terre.

Si è formato un triangolo amoroso da quando Wil e Amberle hanno incontrato Eretria. Cosa prova Amberle in proposito e quali sono i suoi interessi nel triangolo?

Poppy: C'è una dinamica molto interessante tra noi tre. È sempre complicato quando due persone sono interessate allo stesso ragazzo. Più o meno si spintonano per trovare una posizione. Ognuno ha la sua parte nel trio. È interessante vedere come le cose si muovono e la relazione cambia. Non è semplice visto che Eretria e Amberle sono sempre ai ferri corti e Wil è diviso tra le due. Ci sono molti interessanti cambiamenti in cui le coppie si formano tra loro tre e non sono sempre quelle che ci si aspetterebbe. Credo che mantenga viva l'attenzione.

Davvero interessante! Non vedo l'ora di vedere come svilupperanno il personaggio di Amberle nel corso della stagione, voi cosa ne pensate? Ecco invece cosa ne pensa Austin Butler del suo personaggio e della serie in generale.

Quando ti sei reso conto dei propositi di questo show e di quanto grande sarebbe stato?

Austin: Da quando ho letto il copione, ero in trepidazione, come si poteva fare una cosa del genere in televisione? C'era sempre la paura di avere una brutta CGI. Poi mi hanno mostrato gli storyboard e le immagini che avrebbero usato. Ho iniziato a realizzare che sarebbe stato diverso da qualunque cosa avessi visto in TV. Quando ho finalmente visto i primi due episodi sono rimasto spiazzato da cosa sono riusciti a realizzare.

Pensi che [Wil] si senta più in conflitto con la metà umana o con la metà elfica?

Austin: Le persone con cui è cresciuto per più tempo erano sua madre e suo zio. Loro non erano elfi. Non è cresciuto in una comunità elfica e gli elfi sono i regnanti. Sono quelli che vivono nei loro palazzi elaborati. Suo padre, che era un elfo, è impazzito e morto quando Wil era piccolo. All'inizio della storia probabilmente direbbe che vorrebbe soltanto essere un normale umano perchè è l'ambiente in cui si trova. Se non avesse avuto sangue elfico non avrebbe avuto il sangue degli Shannara e non avrebbe avuto il potere di aiutare ed essere un eroe.

Questo spiega la sua connessione con Amberle?

Austin: Molto di questo nasce dal fatto che non è stato in grado di aiutare sua madre. Ora parte per il suo viaggio per diventare un guaritore e vuole la sicurezza di poter proteggere le persone vicine a lui. Quando alla fine incontra Amberle gli viene detto "Hai più potere in te. Saresti stato in grado di curare tua madre se avessi saputo come liberare la magia che hai dentro." Questo è un grosso avvenimento che lo destabilizza e lo porta a capire cosa c'è dentro di lui. Una volta che incontra Amberle ha questa sensazione su di lei e la vuole proteggere al meglio delle sue abilità.

Qual è la più grande differenza tra Wil all'inizio della storia e dove si trova alla fine della prima stagione?

Austin: Con il progredire della serie diventa sempre meno riluttante e realizza la profondità dell'oscurità che sta invadendo il mondo. Attraverso tutto questo ha paura di non essere in grado di portare a termine la sua missione. Non è abbastanza per salvare Amberle. Non è abbastanza per salvare il mondo. C'è sempre una battaglia interiore, ma amo vederlo crescere e realizzare che c'è più potere dentro di sé di quanto credesse. All'inizio non ha fede nella magia. Non ha esperienza del mondo. Dopo attraversa la nazione e capisce che deve trovare l'eroe dentro se stesso. Penso che il suo più grande cambiamento sia interiore, la realizzazione che può farsi avanti per la sfida. Diventa un uomo nel corso della stagione.

C'è una sorta di triangolo amoroso tra Wil, Amberle ed Eretria. Come si sviluppa nel corso della stagione?

Austin: È una sorta di tira e molla nel corso dell'intera stagione. Entrambe le ragazze sono fantastiche a modo loro e le donne sono un po' una cosa che lo confonde. Confondono in generale, ma quando nel frattempo stai cercando di salvare il mondo si aggiunge un sacco di pathos.

Sei pronto per le "ship wars" che avranno luogo una volta che le persone avranno visto lo show?

Austin: È fantastico. Non vedo l'ora di vederlo succedere. Non credo che dovrei dire con quale dovrei finire. Alla fine sta cercando di salvare il mondo, ma l'amore e tutta un'altra storia. È una cosa che confonde, a volte.

E voi cosa ne pensate? Apprezzate il personaggio di Wil? Cosa sperate di vedere del suo sviluppo interiore e con quale delle due ragazze lo preferite? Io credo che Wil abbia un grande potenziale di crescita e spero che lascino spazio al suo sviluppo emotivo, oltre che ovviamente alle meravigliose scene epiche a cui questa serie ci ha già abituati!

A questo proposito, vi lascio con due video con qualche approfondimento sul terribile avversario dei nostri eroi, il Dagda Mor, è una piccola intervista sul linguaggio dei druidi, mentre attendiamo con impazienza il 26 gennaio!








Come sempre, un saluto alle affiliate:
Series Generation - Serie tv, la nostra droga - Telefilm Lovers - Fantasy Italia - Le cose belle della vita sono a puntate - Manu Bennet Italia - The Shannara Chronicles italia - Crazy Stupid Series - Telefilm, Film, Music and more - "Did you know your ears turn red when you lie?" - The Shannara Chronicles - Poppy Drayton Italy

ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, The Blacklist e Legends of Tomorrow. Per Hawaii Five-O e The Blacklist ci servono anche RECENSORI."

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Venere B.

Posta un commento