ARROW - Recensione 4x13 "Sins of the Father"

Un episodio pieno di azione e colpi di scena come al solito, ma con un elemento in più: i padri modello.




Apre ora il televoto per nominare il padre dell'anno.

Con il codice 01 abbiamo Malcolm Merlyn:
Malcolm si definisce un papà amorevole che farebbe di tutto per la figlia, come metterla nel mirino della Lega degli Assassini, drogarla o farle il lavaggio del cervello per farle uccidere un'amica e un'altre ventina di persone.

Come se non bastasse ha preferito mantenere il suo potere pur di salvarle la vita, non sforzandosi nemmeno di trovare una soluzione alternativa e presentandosi al suo capezzale come se tutto quello che le stava accadendo non fosse stata colpa sua.

Non finisce qui, infatti il nostro primo candidato ha venduto a Damien Darhk la vita del figlio di Oliver, nonché nipote di Thea, William.

Per me ha già vinto.


Con il codice 02 abbiamo, invece, Noah detto Calculator:
Noah, che ha finalmente deciso di condividere con noi comuni mortali il suo vero nome, si definisce un padre che ha sempre fatto tutto "per il bene" della figlia, come abbandonarla per 18 anni al fine di evitare il carcere, minacciare un suo amico e tutta la città di Star City.

Non dimentichiamoci poi che ha calpestato nuovamente i sentimenti della figlia, e i miei, nonostante lei gli abbia dato la possibilità di dimostrare di essere davvero cambiato e di essere migliore. Noah ha infatti cercato di rubare i segreti del successo della Palmer Technologies distruggendo così ogni possibilità di redenzione.

Felicity mai una gioia Smoak.


Fateci sapere chi dovrebbe vincere per voi il premio "Padre dell'anno".


Per quanto riguarda il nostro amato vigilante devo dire che sono molto fiera di lui, è davvero cambiato e cerca ogni giorno di migliorare. Ha riflettuto sulle cose, anche più dei suoi compagni, al fine di trovare la soluzione migliore per far sì che nessuno ci rimettesse con la propria vita. Anni fa avrebbe ucciso Malcolm senza pensarci due volte. 
Ho amato particolarmente il fatto che abbia cercato sempre l'appoggio di Felicity, anche durante lo scontro con Merlyn.




Nyssa è un personaggio che amo particolarmente nonostante le sue continue vendette, è una donna forte che però ha sempre vissuto nell'ombra del padre che la manipolava e la usava a suo piacere. 

Sciogliere la Lega degli Assassini è stato un gesto di coraggio e di forza, che le ha permesso di distinguersi dal padre e di liberarsi dalla sua prigione.


CONSIDERAZIONI GENERALI

-Non mi aspettavo che Calculator scoprisse le sue carte cosi velocemente, rivelando la sua identità e confessando di conoscere quella di Overwatch.

-Il personaggio di Laurel sta finalmente avendo spazio e si sta evolvendo, ha avuto sicuramente un ruolo importante in questo episodio. Ha convinto Nyssa ad essere diversa dal padre, ad essere migliore.

-Finalmente hanno nominato di nuovo William, il figlio di Oliver, pensavo se lo fossero dimenticato.

-Mi è piaciuto come hanno sfruttato il fatto che agli occhi della Lega Oliver e Nyssa sono marito e moglie per risolvere la situazione.





Per questa settimana è tutto, alla prossima!


Un saluto alle affiliate: Arrow Source ItaliaMy Name Is Oliver Queen - Arrow ItalyArrow - Oliver & Felicity, Olicity I love spending the night with youThe World of Olicity ItaliaFelicity, you are remarkableStephen Amell ItaliaCitazioni improbabili di Amell, Emily Bett and Caity LoversLe Perle di Felcity SmoakStephen and Emily: my idolsArrow-laulicity,  Arrow e the FlashArrow e The Flash ItaliaArrow and The Flash Italy, Fantasy Italia, Serie TV la nostra droga, Il Criticatore di telefilmIncondizionato Amore per le serie tvTelefilm, Film, Music & More, Telefilm LoversSeries GenerationLe cose belle della vita sono a puntateAll about Willa HollandEmily Bett ItaliaMiss Felicity Smoak: Our lovely Emily BettStephen Amell and Emily Bett Rickards FansMultifandomColton Haynes Italy.


ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, The Blacklist e Legends of Tomorrow. Per Hawaii Five-O e The Blacklist ci servono anche RECENSORI."

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Silvia Orio

0 commenti: