ARROW - Recensione 4x14 "Code of Silence"

Dopo il concorso "Padre dell'anno" della settimana scorsa, con questo episodio ci buttiamo a capofitto nella campagna elettorale di Star City.
Chi sarà il nuovo sindaco di questa città ormai in rovina? Green Arrow o Mrs Disonesta-Darhk?


Il team Arrow cerca in tutti i modi di sfruttare questi incontri con la signora Adams/Darhk (non la chiamerò per nome, mi rifiuto.) per rintracciare il marito ma tutto ciò che guadagnano dai loro inseguimenti sono false piste o scontri con gli uomini dell'HIVE. 

Dove si starà nascondendo il buon caro Damien? 
Ovviamente nel suo nuovo covo segreto con la partecipazione speciale di vari loschi soggetti tra cui il nostro caro amico Malcolm Merlyn (che ha vinto la competizione di settimana scorsa se qualcuno se lo stesse domandando). 
Il piano di Darhk non ci è ancora stato rivelato interamente, ma quello che è sicuro è che avrà bisogno il controllo del Municipio per portarlo a termine. E quale modo migliore di vincere le elezioni se non uccidere l'avversario facendoli crollare un edificio sulla testa?

Ma nessuno aveva messo in conto Curtis, il nostro amato genio e inventore che una volta ancora ha risolto la situazione all'ultimo minuto senza nemmeno rendersene conto.

Le sorprese di Curtis, però, non si limitano solo a questo. Durante la festa di fidanzamento, infatti, regala a Felicity un aggeggio, di cui non ricordo assolutamente il nome, che una volta impiantato nel midollo spinale della giovane biondina le permetterà di camminare di nuovo.

Eccezionale. 
Questa svolta non mi era passata nemmeno per l'anticamera del cervello e per l'ennesima volta sono d'accordo con Oliver: "Curtis sei straordinario!".





CONSIDERAZIONI GENERALI

-Felicity, mentre consola sua madre indossa la felpa della Star Labs, ditemi che non l'ho notata solo io!







-Il colpo finale in cui Darhk presenta William alla figlia dovevamo aspettarcelo. 
Esiste un episodio di Arrow che non finisce in maniera tragica?!

-Parliamo della vera protagonista di questo episodio, colei che ha organizzato la piccola e modesta festa di fidanzamento per la coppia più amata di Star City. Lei, una mammazilla armata di piume, brillantini e colori accesi, che dire di più? Che Donna.

-I flashback hanno ricominciato a non avere senso per me. Davvero, mi sembrano inutili.

-Thea con il suo discorso ha dimostrato ad Oliver di essere maturata e di essere diventata una persona di cui fidarsi e una sorella di cui andare fiero, anche se non credo che non dire nulla a Felicity riguardo a William sia una buona scelta. Avevano fatto così tanti passi avanti.


Anche per questa settimana è tutto, piume e brillantini per tutti, alla prossima!


Un saluto alle affiliate: Arrow Source ItaliaMy Name Is Oliver Queen - Arrow ItalyArrow - Oliver & Felicity, Olicity I love spending the night with youThe World of Olicity ItaliaFelicity, you are remarkableStephen Amell ItaliaCitazioni improbabili di Amell, Emily Bett and Caity LoversLe Perle di Felcity SmoakStephen and Emily: my idolsArrow-laulicity,  Arrow e the FlashArrow e The Flash ItaliaArrow and The Flash Italy, Fantasy Italia, Serie TV la nostra droga, Il Criticatore di telefilmIncondizionato Amore per le serie tvTelefilm, Film, Music & More, Telefilm LoversSeries GenerationLe cose belle della vita sono a puntateAll about Willa HollandEmily Bett ItaliaMiss Felicity Smoak: Our lovely Emily BettStephen Amell and Emily Bett Rickards FansMultifandomColton Haynes Italy, Stephen Amell and Emily Bett Rickards Source.



ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, The Blacklist e Legends of Tomorrow. Per Hawaii Five-O e The Blacklist ci servono anche RECENSORI."

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Silvia Orio

0 commenti: