GAME OF THRONES - Il riscatto di Sansa? Novità sulla sesta stagione dalle sorelle Stark!


Sono di pochi giorni fa le ultime rivelazioni di Sophie Turner e Maise Williams sulla sesta stagione. Le sorelle Stark infatti hanno parlato della loro esperienza sul set e sembra proprio che, almeno per Sansa, potrebbero finalmente esserci delle buone notizie! Ecco cosa hanno rivelato le due giovani attrici al party che ha preceduto i SAG Awards!

Come ben sappiamo parlare con il cast di Game of Thrones della serie non è mai un'impresa facile, vista la segretezza imposta agli attori, ma, fortunatamente per noi, qualcosa riesce sempre a trapelare e per una volta potrebbero perfino essere buone notizie! Dopo l'ansia che ci è stata messa addosso dai teaser trailer sul futuro di alcuni personaggi, Sophie Turner parla di una grande stagione per il suo personaggio. Possiamo forse sperare di intravedere un riscatto per Sansa? La sfortunata giovane Stark non ha avuto molto di cui essere felice finora e l'ultima volta che l'abbiamo vista stava tentando una fuga disperata insieme a Theon gettandosi dalle mura di Winterfell. Non certo una gran situazione, ma le cose potrebbero cambiare. Ecco cosa ha detto Sophie a proposito del futuro di Sansa.


"Questa stagione sarà davvero molto importante per Sansa. È probabilmente la sua stagione migliore finora. Riuscirà a realizzarsi davvero. Durante questa stagione imporrà il rispetto che merita,  ci si aggrapperà e lo manterrà e sarà davvero fantastico."



Ma non è tutto, e Sophie rincara la dose:



"È stato grandioso perchè è come se le passate cinque stagioni fossero servite come preparazione per questo. Puoi tollerare solo una certa dose di sofferenza prima che finalmente si prenda il rispetto che merita."



Buone notizie dunque! Ormai sono cinque stagioni che aspettiamo il riscatto della più grande delle sorelle Stark e sarebbe davvero bello vederla finalmente tirare fuori forza e determinazione e diventare artefice del proprio destino. Le sue ultime vicende non sono state certo delle migliori, prima usata e raggirata da Ditocorto e poi stuprata e maltrattata dal sadico marito Ramsay Bolton, ma forse la decisione disperata di fuggire alla fine le porterà qualcosa di buono. Almeno per un po' la vedremo viaggiare con Theon, poi probabilmente si separeranno, ma quale sarà il suo destino? Visto quanto il telefilm ha deviato dai libri per quanto riguarda questa storyline è difficile immaginarlo, ma di sicuro non vediamo l'ora di scoprirlo!



Per quanto riguarda la serie in generale, Sophie ha parlato come tutti gli altri di una stagione grandiosa e ha espresso il suo interesse e la sua passione anche per le vicende dei suoi colleghi:



"Sarà grandioso! Voglio dire, in questa stagione ci saranno di momenti shock, sarà intenso. È la più grande stagione finora. E per quanto riguarda lo sviluppo dei personaggi vedremo le storyline di così tante persone. Sono molto emozionata. Sono ansiosa di vedere quella di Alfie in questa stagione. Sarà fantastico."



Che dire, speriamo proprio che Sophie abbia ragione.



Ma passiamo alla seconda sorella Stark, Arya, dal carattere decisamente più combattivo, che al momento si sta addestrando nella Casa del Bianco e del Nero per diventare una letale assassina. Purtroppo Maise non ci ha rivelato molto sul futuro del suo personaggio, se non la conferma che, almeno per la prima parte della stagione, Arya rimarrà cieca. L'avevamo lasciata proprio nel momento in cui perde la vista, subito dopo aver commesso un omicidio che non le era stato commissionato, ma sembra la sua cecità sarà anche parte del suo addestramento, proprio come nei libri.



Per quanto riguarda la stagione in generale, Masie non ha detto più di tanto, ma ha invece preferito raccontare la sua esperienza sul set e in particolare ha parlato dei disagi che le sono stati causati dalle lenti a contatto. Sembra infatti che la giovane attrice abbia gradito molto poco la situazione, anche se ha ammesso che, dal momento che le lenti erano colorate e le impedivano davvero di vedere, sicuramente ha avuto un aiutino dal punto di vista interpretativo.


"Fingere di essere ciechi è molto più facile se davvero non riesci a vedere niente. Quindi in realtà le ho amate. Per i primi piani e cose simili è stato grandioso, ma per i grandangoli ero tutta tipo 'Possiamo levarle? Va bene?"


Povera Maise, me la immagino mentre cerca di convincere tutti sul set che per quella scena le lenti non sono davvero necessarie! E dire che lei stessa ha ammesso che non pensava sarebbe stato così difficile:

"Alla fine della scorsa stagione ero così fiduciosa, tipo, oh, indossarle non è stato un problema, non vedo l'ora, ma in realtà è stata davvero una sfida. Erano proprio dolorose, immense e molto spesse."

Da persona che non vede bene eppure non è mai riuscita a sopportare nemmeno le lenti a contatto normali non posso che esprimere tutta la mia solidarietà a Maise e sperare che presto Arya riacquisti la vista e possa finire di prepararsi per tornare a Westeros e prendersi la sua vendetta! Dite che questo non sarà nel libro e probabilmente nemmeno nella serie tv almeno per un po'? Probabilmente avete ragione, ma infondo si può sempre sperare!

Qui trovate alcuni commenti degli altri attori del cast, mentre qui ci sono tutte le anticipazioni sulla sesta stagione. Speriamo che aprile si decida ad arrivare!

Per chi ha letto tutti i libri consiglio i gruppi fb:
Come sempre,un saluto alle affiliate:



ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, The Blacklist e Legends of Tomorrow. Per Hawaii Five-O e The Blacklist ci servono anche RECENSORI."

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Venere B.

0 commenti: