SHAMELESS - Recensione 6x06. Spoiler!


Episodio particolare quello andato in onda domenica scorsa.
Commentiamolo insieme!
Attenzione: spoiler!







La storia tra Lip e Helene è ufficialmente finita.
Amanda ha avuto la sua vendetta e, così, i due finiscono davanti alla commissione disciplinare dell'università. Pur di non perdere il posto, la prof chiede l'aspettativa e annuncia la sua terapia per la dipendenza dal sesso; tutto questo mentre Lip continua a sostenere che tra loro c'era solo amore. Probabile, ma Helene non è disposta a sacrificare carriera e famiglia per il ragazzo che, ora, deve cercare di accettare la cosa, anche se fa male. Questa storia non era destinata a durare, lo sapevamo bene, e immagino che sarà più complicato per Lip proseguire i suoi studi. Troverà ostacoli ben maggiori di un esame da superare.

L'uscita di scena di Nick è stata uno strazio. Mi piaceva, era un buono...in fondo, sognava una vita in una fattoria tutta sua piena di animali ed era l'unico di cui Carl si fidasse davvero.
Invece, l'orgoglio, la ripicca e la vendetta hanno avuto la meglio e lo hanno spinto a commettere un altro omicidio. Senza pensarci due volte, non si è fermato nemmeno davanti ad un ladruncolo in tenera età. Ha commesso un crimine per nulla.
Vedere l'amico imbrattato di sangue e portato via dalla polizia è stato un vero shock per Carl che, ora, forse, potrebbe cambiare strada e ritrovare il legame con la famiglia. Un indizio di questo è dato da quel borsone strapieno di dollari che il ragazzo dissotterra e dona a Fiona per ricomprare casa Gallagher! Quello si che è il posto di Carl!

Non tutto è perduto, infatti! I nuovi proprietari dovrebbero spendere troppo per rimetterla a posto e rinunciano all'acquisto. Gus si rifiuta di fare un favore a Fiona e di firmare le carte per il mutuo, così i contanti di Carl rappresentano anche la nostra speranza di vedere i Gallagher nel proprio "nido", scenario di avventure dai mille colori. 

Mi piace l'improvviso cambiamento di Sean che, finalmente, si decide a comportarsi da "compagno" di Fiona. La sostiene, l'accompagna in ospedale per l'aborto e, soprattutto, accoglie Carl in casa sua per la notte. Per quanti problemi possa avere, ci tiene a Fiona ed è giusto che glielo dimostri anche con i fatti.

Invece, il rapporto Debbie-Fiona è ancora incrinato e a nulla vale sapere che la piccola aspetta una femminuccia. Frank, ormai, la considera la sua "figlia devota" e la riempie di consigli su come mantenere il suo posto da tata e, soprattutto, quel tetto sulla testa. La soluzione passa attraverso Erica, che sta guarendo ma che dimostra atteggiamenti inequivocabili nei confronti di Debbie.
"La sessualità di una donna è fluida quanto il Mississippi", dice Frank, sempre pronto a dare assurde lezioni paterne. Intanto, l'uomo, incontra dopo tanto tempo, Queenie, la nonna di Chuckie, e riscoppia la passione! 

Anche Ian sembra volersi "impegnare" in una storia, quella con Caleb, il pompiere. La cena del loro primo appuntamento non va benissimo ed è strano vedere Ian in ghingheri per qualcuno che non sia Mickey.
Anche la scena del loro primo bacio è triste per chi, invece, ama da sempre i Gallavich.
Eppure, la vita va avanti e a Ian piace Caleb......
Episodio amarognolo, questo, direi, ma pur sempre carico di emozioni, quelle che solo i Gallagher riescono a darci! E, questo, grazie anche alla bravura di ogni attore che aumenta sempre di più! Aspettiamoci altri sviluppi incredibili per tutte queste storyline! 


                                                                                                  Lidia

Saluti agli amici di CameronMItalyEmmyRossumItaliajeremyallenwhiteITMultifandomisawayoflifeTelefilmLoversTelefilmFilmMusic-and-MoreTelefilmGenerationSerie-tv-la-nostra-drogacrazystupidseriesMultifandom 















ATTENZIONE! Stiamo cercando collaboratori che ci aiutino con le news di: Empire, Supergirl, Arrow, The Flash, Hawaii Five-0, Game of Thrones, Homeland, The Blacklist e Legends of Tomorrow. Per Hawaii Five-O e The Blacklist ci servono anche RECENSORI."

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Articolo di Lidia Lyn

Posta un commento