AGENTS OF SHIELD - Recensione dell'episodio 3x20 "Emancipation"


Le conseguenze della Civil War si abbattono sullo Shield e Coulson deve districarsi tra Talbot e Hive. Lash torna in gioco e Lincoln deve dimostrare in cosa crede veramente, mentre il piano di Hive si rivela più distruttivo del previsto.


Scritto da Craig Titley 
Diretto da Vincent Misiano

Voto 7,5/10

[SPOILER] 


I tie-in con il MCU sono sempre stati un rischio per AoS. A parte il primo anno, nel quale dopo The Winter Soldier lo Shield cadeva e partiva una lotta senza confini con l'Hydra - tutto ottimamemente reso nella serie -, i legami con Thor The Dark World, le visite di Lady Sif e l'incrocio lo scorso anno con Age of Ultron non si sono rivelati i pezzi forti della serie.
Quest'anno, invece, il tutto viene rappresentato in maniera discreta ed efficace.
Coulson è in un bar ed aspetta la visita di Talbot mentre parla della fuga di Cap e della morte di Peggy Carter, dicendo a May che mentre loro sono stati l'inizio dello Shield, lui e May potrebbero essere la fine se non riusciranno a fermare Hive. 

Anche la presenza di Talbot come delegato del Presidente è resa molto bene perchè Talbot è, ovviamente, dalla parte del Governo, pur se la sua posizione si è ammorbidita rispetto all'anno scorso mentre Coulson, prevedibilmente, è contro gli accordi di Sokovia, non solo perchè TeamCap ma perchè, correttamente, il suo lavoro non potrebbe essere svolto alla luce del sole, con la burocrazia che necessariamente ogni organizzazione governativa è costretta a seguire. E comunque, ora il pericolo più grande è Hive il quale piano è rivelato: il rilascio di un virus su scala mondiale che trasformerebbe tutti gli umani in inumani suoi schiavi.

Dal promo e dalle parole di Talbot si capisce che Hive vuole spargere il virus utilizzando il missile rubato nell'episodio Watchdogs, organizzazione che ritorna in questo episodio e i cui membri vengono usati come cavie per creare un esercito di minions usando il sangue di Daisy. L'esperimento non riesce benissimo ma Hive è comunque contento dei suoi "figli". Ma a tentare di fermarlo arriva Lash. Infatti, il piano disperato di Coulson e May è rilasciare Lash contro Hive pensando, su indicazione di Lincoln, che lui sia l'inumano destinato ad eliminarlo. In realtà Lash è destinato a salvare Daisy che riesce a liberare da Hive prima di morire per mano di Hellfire.

La storia d'amore di May viene quindi chiusa così, anche se resta la sensazione che mandare Lash contro Hive sia un po' un azzardo, visto che può controllare gli Inumani. Come mai non hanno pensato all'ipotesi che Hive potesse catturare anche Lash?
La scomparsa di Lash era, comunque, dovuta, poiché sarebbe stato forzato il ritorno di Andrew visto che non esiste una cura e che non si poteva tenere per sempre Lash chiuso in gabbia.

Daisy viene, quindi, liberata anche se avrei scommesso che ciò sarebbe successo negli ultimi due episodi e con il coinvolgimento di uno del team, probabilmente Coulson. Invece la ragazza torna alla base anche se ci saranno delle conseguenze sulle sue azioni. Gli attori hanno parlato con EW di questo ritorno. La Bennet ha detto che le conseguenze si sentiranno anche nella prossima stagione e May non la riterrà responsabile della morte di Andrew. Coulson è pronto ad accoglierla a braccia aperte mentre Lincoln, in passato vittima di una dipendenza, si terrà un po' in disparte.

Nel prossimo episodio, quindi, scopriremo che si sacrificherà per eliminare Hive e/o il missile. Yo-Yo dona la sua catenina a Mack e questo dovrebbe metterlo al sicuro, poiché la sua morte sarebbe troppo telefonata, mentre nel promo vediamo che Fitz ha la catenina in mano. Gli autori non rivelerebbero mai un dettaglio del genere se non per creare una falsa pista. Che alla fine muoia Lincoln? Non sarebbe una gran perdita visto che il personaggio non ha mai ingranato. Troppo debole, troppo umorale, troppo dipendente da Daisy.

L'episodio prepara il terreno alla chiusura della stagione. La parte più bella è il ritorno a casa di Daisy con tutta la sua famiglia ad aspettarla. La ferita alla gamba di Coulson viene ancora messa in evidenza nel diaologo con Talbot. Avrà un qualche rilievo? Coulson è stato fino ad ora bloccato alla base e dalle immagini e promo sembra che lo sarà anche nella chiusura ma, ovviamente, gli autori non rivelerebbero nulla di rilevante. Invece, è stato rivelato come vedremo ancora il braccio bionico in azione. Inoltre, negli ultimi due episodi Coulson è sembrato un po' messo in disparte. Speriamo solo che sia stato per preparare il terreno allo scontro con Hive. Potrebbe spuntare un nuovo Inumano, quello destinato a fermare Hive? (lo suggeriscono gli autori...) Il tema del destino e della fede è centrale in questa stagione e vedremo come la serie lo metterà in scena.

Prepariamoci ad una lunga settimana di attesa! 


Best Line:

Talbot: come fai ad essere così calmo?
Coulson: mi sto cominciando ad abituare a queste cose. 
 



Alle prossime news!


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Barbara Maio

0 commenti: