LEGENDS OF TOMORROW - Recensione S01E16, "Legendary", Season finale!



Questo episodio di Legends of Tomorrow, l'ultimo della prima stagione, sarà Legen... wait for it... Dary!!
Okay, battute ignobili a parte, preparatevi per l'epica conclusione della prima stagione della serie che porta un manipolo di eroi a spasso nel tempo per ammazzare un tiranno immortale.

L'episodio è stato scritto da Phil Klemmer, Marc Guggenheim, Greg Berlanti e Chris Fedak e diretto da Dermott Downs.
Giudizio: 7/10

Le Leggende tornano nel maggio 2016, cinque mesi dopo l'inizio del loro viaggio. Il motivo dell'assenza prolungato è dovuto alla volontà di Rip di salvare Sarah Lance dalla morte, poiché sarebbe morta assieme a sua sorella e suo padre se fosse tornata a pochi momenti dalla sua partenza. Il team, comunque, è scontento del loro ritorno, e vorrebbero tornare da Rip ed aiutarlo a sistemare Vandal Savage, che si trova in Francia, nel 1944, con Kendra. La ragazza, con l'aiuto di un militare, riesce a mandare un messaggio dalla Waverider, rivelando la sua posizione. Il team, ricostituitosi, raggiunge la ragazza, ma viene allontanato dall'arrivo dei militari; nel frattempo, Firestorm scopre un nuovo potere: trasformare la struttura molecolare degli oggetti.


Rip scopre che Vandal Savae sta cercando i frammenti di un asteroide thanagariano (a sinistra) che gli serve per rinnovare la sua immortalità. Si scopre che essi si trovano in tre diversi momenti storici: 1958, 1975 e 2021. Nonostante i pericoli che la missione può comportare, le Leggende decidono di recarsi in questi tempi e distruggere gli asteroidi. Nei primi due casi vi riescono, ma nel terzo non riescono né a rimpicciolirlo, né a scioglierlo. Ciononostante, riescono a togliere l'immortalità a Vandal e ad ucciderlo.
Capendo che non c'è modo di distruggere il terzo asteroide, Rip lo raccoglie con la Waverider e si lancia nel Sole per liberarsene. Un secondo prima di morire carbonizzato, però, usa un salto temporale riportandosi a pochi minuti prima e salvandosi la vita. Dopo ciò, la squadra, viene riportata nel 2016.

Dopo un po' di tempo, il team decide di rivedere Rip e tornare a fare da guardiani del tempo. Questi accetta la loro proposta, anche se Kendra e Carter preferiscono rimanere da soli. Poco dopo, una seconda Waverider atterra poco lontana da loro e da essa esce un ragazzo vestito di nero: il giovane, di nome Rex Tyler, vuole impedire loro di prendere la nave poiché potrebbero morire. Afferma, inoltre, di essere membro della Justice Society of America.


Un finale giusto, non sconvolgente, ma gli ultimi due minuti fanno impazzire ogni fan di fumetti.
La serie termina senza particolari colpi di scena, con la morte ormai tanto attesa di Savage, nessuna vittima particolare (tranne Capitan Cold, defunto nello scorso episodio) e lo struggente addio tra Mick e Cold, forse l'unico momento veramente importante, potente dell'episodio.
Il team ha deciso di rimanere tale, e di continuare a fare da guardiani temporali a causa dell'incapacità dei Signori del Tempo (che somigliano sempre di più ai Guardiani dell'Universo di Lanterna Verde) di adempiere al loro compito.
Molto buone le scene d'azione, grazie all'ottimo lavoro del regista Dermott Downs.
Sinceramente, non ho idea di cosa possa succedere con una seconda stagione. Le motivazioni del team mi sono sembrate molto deboli e artefatte. Ma l'arrivo di Rex Tyler e il riferimento alla JSA, da soli, fanno guadagnare mezzo punto di più al finale. Anche perché, se davvero ci sarà il crossover a quattro tra le serie DC targate CW, ho come l'impressione che questo riferimento sarà molto utile...

Per intenderci, Rex Tyler, nei fumetti, è il supereroe Hourman, capace di usare un siero di sua creazione, il Miraclo, che gli dona poteri incredibili per un'ora. La JSA (acronimo di Justice Society of America) è invece la prima formazione supereroistica della storia, nata negli anni '40 ed evoluta poi, vent'anni dopo, nella Justice League. Intorno gli anni 2000, la JSA è tornata in attività, ed esiste tutt'oggi, seppure con membri molto diversi.

Con questo è tutto, Legends of Tomorrow  torna con la prossima stagione televisiva.

Salutiamo gli amici di  Legends of Tomorrow ItalyTelefilm Lovers,  Series Generation,Arthur Darvill ItaliaFantasy ItaliaCrazy Stupid SeriesEmily Bett and Caity Lovers,  Wentworth Miller-Michael Scofield ItaliaWentworth Miller Italian FansSerie TV la nostra droga e Wentworth Miller Italia Talk About Telefilm CaptainCanary - Sara & Snart Sara Lance & Leonard Snart - CaptainCanary ItaliaColdFlash



SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Klaus Heller

0 commenti: