MR ROBOT - Sam Esmail fa nuove rivelazioni sulla seconda stagione






Il creatore di Mr Robot Sam Esmail ha rivelato alcuni scioccanti sviluppi sulla prima stagione e ha detto ai fans cosa aspettarsi per la seconda.

La linea che separa la realtà dalla finzione è molto offuscata, e non stiamo parlando del personaggio di Christian Slater, ci sono altri aspetti della prima stagione che non sono reali.


Inoltre,c'è una ragione per cui Darlene non era presente nella sequenza a Times Square quando Elliot ha un'allucinazione della sua famiglia, dice Esmail.


Nonostante lo show sembri avere un asso nella manica ogni volta, l'autore insiste che non sta costruendo una serie basata soltanto su rivelazioni lunghe quanto un tweet.


"Non sto cercando di sorprendere o di scioccare il pubblico, deve sembrare tutto naturale". 


Questo è accaduto, dato che il pubblico conosceva la verità nello stesso momento del protagonista, ed Esmail pensa di mantenersi su questa linea nella seconda stagione di cui il "viaggio emozionale " di Elliot sarà il punto principale.


"Ho voluto davvero concentrarmi su questo e meno sulla trama" , dice Esmail. << Per me il titolo per la seconda stagione sarà " come si riconcilieranno Elliot e Mr Robot? Ed Elliot come prenderà il fatto di stare vivendo una fantasia?"


" E' dura da digerire, e noi entreremo proprio nella mente di chi ne è consapevole. Le svolte deriveranno direttamente da questo? Se fossi uno scommettitore direi proprio di sì."


In questo mondo dell'intrattenimento dominato dagli spoiler, Mr Robot ha il pregio di riuscire a tenere nascosti i suoi segreti finchè non vanno in onda. Speriamo che questa cosa continui, specie se Christian Slater ha voce in capitolo.


"Tutti hanno mantenuto il segreto" dice l'attore. "Nessuno ha vuotato il sacco, loro rispettano il pubblico e vogliono che abbia la miglior esperienza".

La serie tornerà in onda Mercoledi 13 Luglio su Usa Network.

Fonte: hngn

Un saluto alle nostre affiliate:


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Chiara F74

0 commenti: