THE VAMPIRE DIARIES - Recensione S07E20 "Kill ‘Em All"


"Kill ‘Em All", il ventesimo episodio della settima stagione di The Vampire Diaries, prende il suo titolo dal primo album in studio dei Metallica, considerato da molti come uno dei più importanti e influenti della musica heavy metal e del rock in generale, è uscito il 23 luglio del 1983.








Questa settimana, l'obiettivo dei nostri amici vampiri (e non) è quello di salvare Bonnie. Come sappiamo, è stato stretto un patto con la cacciatrice Rayna: se l'aiuteranno ad uccidere tutti i vampiri usciti dalla Phoenix Stone, lei donerà la sua vita alla strega Bennet.
Le cose non sono così semplici, perché Bonnie è anche ricercata da Alex e tutta l'Armeria, che vogliono usarla per aprire una misteriosa cripta, dalla quale pare che chiunque ne esca, sia un essere spietato e privo di compassione.
L'episodio offre spunti interessanti.
Abbiamo Damon che ancora una volta, e ormai dovremmo esserci abituati, agisce da egoista (quante volte avremmo sentito la parola selfish in sette stagioni quando si tratta del suo personaggio?) e pur di salvare e tenere in vita l'amica, decide di stipulare un patto con l'Armeria. Ovviamente le reazioni della strega sono negative ma è interessante lo scambio tra il vampiro ed Enzo, in cui Damon fa capire all'ex amico che agendo così ha fatto un favore anche a lui, ha fatto qualcosa che anche lui avrebbe fatto, ma in questo modo gli ha impedito di farsi odiare.

Sempre le stesse storie per Damon, perlomeno questa volta Enzo sembra acconsentire (in silenzio) con quanto detto dall'altro. Non solo, anche Stefan riconosce un po' di buono nel fratello, nonostante affermi di non essere pronto a perdonarlo. Passi da gigante.

Poi ci sono Stefan e Matt che, costretti a collaborare, ci aiutano a capire qualcosa in più sulla backstory di Matt. Come prevedibile Penny, la poliziotta incontrata tre anni prima è anche diventata la sua fidanzata, prima di morire per colpa di un proiettile partito per sbaglio proprio da lui. La colpa è in un certo senso di Stefan, tornato a Mystic Falls quel giorno per partecipare alla commemorazione dello sceriffo Forbes, ma il vampiro ha anche fatto dimenticare a Matt quanto successo, scatenando in lui ancora più confusione e rancore, e spingendolo a compiere azioni non troppo positive.

Io mi domando come dopo sette stagioni esista ancora il personaggio di Matt Donovan. No davvero, non ho altro da aggiungere se non:


Caroline e Alaric partecipano alla missione, si fanno rapire e hanno un confronto finale che spiega ancora meglio le dinamiche tra i due. Lei non ha superato quanto successo con Stefan tre anni prima, lui è nostalgico del suo lavoro, ma sembrano entrambi concordare che sebbene difficilmente potranno essere una famiglia normale, vogliono comunque andare avanti insieme. Non so quanto questa cosa durerà, tra l'altro sono sempre meno credibili come coppia e continuo a trovarli una delle cose peggio assortite e peggio pensate dell'intero show.

Bonnie ed Enzo invece continuano a convincermi e li trovo molto carini ma c'è ovviamente un colpo di scena finale. Dopo che Bonnie ha aperto la cripta ed imprigionato Alex dentro l'Armeria, Damon accompagna Rayna a compiere l'incantesimo per donare la vita alla strega, ma quest'ultima rivela che Bonnie sarà impossessata dalla sua stessa missione e non avrà pace finché non farà fuori tutti i vampiri.

Boom. Bonnie è la nuova cacciatrice. 
Cosa ne pensate?
Io continuo a trovare questa stagione super confusionaria. A due episodi dalla fine abbiamo un nuovo nemico nei panni di un amico. Avranno tempo per risolvere la questione?

Recensione di Lisa M. 


Passate dalle nostre pagine affiliate: Horror Italy | The Vampire Diaries & The Originals Streaming Italia| Serie tv, la nostra droga | Telefilm Lovers | Fantasy Italia | Telefilm, Film, Music and More | Series Generation | Michael Malarkey Fans | Multifandom The Vampire-Diaries Italy | Talk About Telefilm | Ian SomerhalderღIl Vampiro più bello di TVDღ

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Lisa M.

0 commenti: