PRISON BREAK - Tutto quello che c'è da sapere sulla quinta stagione



Michael Scofield tornerà dal regno dei morti nel 2017. Su questi presupposti si baserà la nuova, attesissima, quinta stagione di Prison Break. Ci saranno vecchie conoscenze e nuovi arrivi. Scopriamo insieme cosa ci aspetta:)

Nel 2010, un anno dopo la messa in onda originaria di Prison Break, l'attore protagonista Wentworth Miller fece intendere che lo show non sarebbe tornato: 

"Credo che abbiamo raccontato tutta la storia, ed è qualcosa di molto raro in televisione, che ti sia permesso di concludere."

Potete capire il sentimento, dato che il personaggio di Miller, il bell'architetto, completamente tatuato, Michael Scofield, è stato lasciato morto e sepolto nel finale di Prison Break.

Cinque anni dopo fu rimesso in squadra col suo fratello telefilmico e co-star Dominic Purcell in The Flash, che interpretava HeatWave, un impetuoso amico di Captain Cold (Miller), e la loro reunion ha suscitato nuovo interesse in Prison Break.

"Credo che i produttori abbiano sempre voluto rivisitare lo show ad un certo punto, ma Wentworth si era quasi ritirato dalle scene" spiega Purcell "Ora che è tornato, tutte le resistenze sono cadute."

Con tutto quel fermento, la Fox non ci ha messo molto a fare il grande annuncio, in Agosto, che la serie sarebbe tornata con 10 episodi.


Quando andrà in onda?
Le riprese dei nuovi episodi furono programmati per la primavera 2016, quando Purcell e Miller avessero completato la prima stagione di Legends of Tomorrow, uno spin-off di Flash, in cui i due erano di nuovo regular (che ragazzi impegnati).
I nuovi episodi saranno trasmessi nei primi mesi del 2017 durante la programmazione di metà stagione della Fox il Giovedì.

Chi tornerà del cast originale?
Miller e Purcell, nei ruoli di Michael e del suo robusto fratello Lincoln, sono stati i primi ad essere annunciati dalla Fox come sicuri al 100%.
Nel Luglio 2015 Sarah Wayne Callies disse in esclusiva a noi di Digital Spy che era stata contattata per riprendere il suo ruolo di Sara Tancredi.
Sei mesi dopo disse che stavano ancora contrattando, dato che il suo impegno nella serie Colony doveva incastrarsi con gli impegni degli altri come in Tetris.
Finalmente a Marzo 2016 ha firmato, confermando la reunion Sara/Michael che tutti stavamo aspettando.
Il ritorno di Amaury Nolasco, il compagno di cella dal cuore tenero di Michael preferito dai fan Fernando Sucre, fu svelato da una foto postata da Dominic su Instagram, poi cancellata, in cui c'era una foto di Amaury stesso con l'hashtag #soon. 
L'attore poi rispose con un suo post, confermando che Sucre sarebbe "tornato con la gang" per i nuovi episodi.

Ovviamente, Prison Break non sarebbe la stessa senza Theodore Bagwell, perciò non fu una sorpresa quando fu confermato che Robert Knepper avrebbe ripreso il suo ruolo del cattivo T-Bag.
Tornerà anche Rockmond Dunbar, alias Benjamin "C-Note" Franklin ma non si sa se sarà menzionata l'apparizione di T-Bag nel dimenticato spin-off di Prison Break, I signori della fuga.
Anche Paul Adelstein, memorabile antagonista senza scrupoli, che cambiò schieramento per aiutare i nostri eroi, ha firmato nel Marzo 2016. Chissà da che parte starà questa volta...

Un po' di volti nuovi sono stati annunciati, tra questi l'attore di Royal Pains Mark Feuerstein, che però sarà malvisto dai sostenitori della coppia Michael/Sara.
Il suo personaggio, Scott Ness, sembra sia sposato con Sara, per cui, se anche Michael fosse vivo, la sua storia con lei potrebbe non avere un futuro.
Anche Lincoln sembra che avrà un interesse amoroso per l'attivista Sheba (Inbar Lavi), la quale avrà la stessa malaugurata sorte delle due donne che l'hanno preceduta, Veronica Donovan e Sofia Lugo.

Per aggiungere un po' di nostalgia degli anni 2000 nel cast ci sarà anche il cattivo di Fast and Furious, Rick Yune nel ruolo di Ya, un geniale ladro d'identità. Aiuterà Michael a tornare nel mondo dei vivi?
Oltre a lui ci saranno anche l'attore di Kick-Ass 2 Augustus Prew, che sarà Whip e la new entry Amin El Gamal nel ruolo di Cyclops.
Continua la serie dei nuovi arrivati l'attrice di Torchwood Marina Benedict, una cattiva stranamente soprannominata "A&W" e Kunal Sharma, alias Sid, un "artistico" detenuto, in carcere per la sua sessualità.

Quale sarà la trama della quinta stagione?
Nel Gennaio 2015, il presidente della Fox Television Group Gary Newman affermò che, nonostante non ci fossero piani immediati per riportare in vita la serie, lui l'avrebbe fatto "in un battibaleno".
Newman ha detto che ci sono state speculazioni sulla stampa riguardo questo ritorno ancor prima che loro stessi ci avessero pensato, rimanendo senza parole e lasciando intendere che fossero tutte cose inventate.
"È probabilmente la miglior serie evento" ha aggiunto, "se i nostri vecchi partner nello show sono interessati sarebbe fantastico."

Cinque mesi dopo si è saputo che la Fox stava seriamente prendendo in considerazione l'idea di un potenziale revival, "con una storia a sé".
"Lo descriverei un po' come un sequel", ha detto la vicepresidente Dana Walden. "La storia è ambientata sette anni dopo la fine della serie, con tutti i personaggi, compresi i due fratelli."
Entrambi i fratelli, il defunto Mr Scofield sarà presente nel revival: "L'idea di cui ho sentito parlare per la sua resurrezione è davvero brillante, così alle persone piacerà", insiste Purcell.
La Waden ha ribadito che il revival "darà una spiegazione logica e credibile sul perchè i personaggi sono vivi e ancora in giro per il mondo".
La sinossi più completa per la trama si è avuta con il casting della Callies a Marzo 2016: 

"Quando emergono indizi che Michael possa essere vivo, Sara si unisce a Lincoln per escogitare la più grande fuga della serie."

Il primo trailer ufficiale dei nuovi episodi ci rivela un po'di più: è proprio T-Bag tra tutti che porta la scioccante notizia a Lincoln, suggerendo che "Michael potrebbe essere vivo".
Scofield è infatti prigioniero in una tetra prigione straniera, e ovviamente sta progettando di scappare, mandando criptici messaggi a Lincoln e C-Note per assicurarsi l'uscita.
Originariamente il creatore della serie Paul Scheuring doveva scrivere soltanto il pilot, ma la Callies, durante l'aggiornamento sul revival nel Febbraio 2016, ci ha rivelato che lui vorrebbe scriverli tutti e 10 (e magari ricreare un po' della sua magia anche nei nuovi episodi?).


Fonte: Digitalspy

Un saluto alle nostre affiliate:


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! -
Collabora con noi!
Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Chiara F74

0 commenti: