THE 100 - Recensione 3.14 "Red Sky At Morning"


Perdonatemi sempre per il ritardo, ma eccoci qui con una nuova (e anche la terzultima per questa stagione) recensione di The 100.




L’episodio ha visto succedere diverse cose anche difficili da affrontare. Partiamo da Clarke. Bellamy, Jasper e Octavia.
Questi quattro stanno cercando di convincere Luna ad assorbire il chip, il vero problema è che non lo stanno facendo con quella che si potrebbe definire educazione. Non mi è piaciuto il comportamento di Clarke nel voler forzare questa cosa, in alcuni momenti non riesco a comprendere se lo stia facendo per i suoi obiettivi personali o se lo stia facendo per il suo popolo. Non che sarebbe sbagliato farlo per se stessa, ma Raven le ha spiegato che, in ogni caso, solo i nightblood sarebbero in grado di accedere ai ricordi di Lexa. Clarke, comunque, ha bisogno di fermarsi due minuti e piangere Finn e Lexa perché non credo lo abbia fatto.

In ogni caso, sono contenta di aver scoperto qualcosa di Luna. Lei ha sconfitto suo fratello e si sarebbe dovuta battere con Lexa, ma poi ha abbandonato  giurando di non uccidere mai più. Era sicura di vincere, ma credeva di essere condannata ad una vita in cui uccidere fosse più importante che vivere e questo è un argomento molto interessante considerando la storia della serie. Ma sarà tutto? O c’è qualcosa di più in questa storia? Staremo a vedere, a me è sembrato onestamente troppo semplice liquidarla così.

I nostri eroi, nel frattempo, hanno fatto la loro cazzata e in qualche modo questo ha portato Luna ad uccidere di nuovo e per giunta ad uccidere una persona che amava. ALIE è arrivata anche su quella piattaforma, sfortunatamente, e ciò ha portato alla distruzione. Quando mai. Quelle persone hanno ucciso la povera Shay, che aveva fatto sorridere finalmente il nostro Jasper e che è riuscita ad aiutare i nostri 3 nel raggiungere gli altri. Parlando di Jasper, però, che ci abbiano fatto intendere che lui abbia preso il chip? ALIE, dopo la morte di Derek (si chiamava così?) non sparisce immediatamente e ciò è strano. Molto strano, o cavolo siamo fregati!

A questo punto i quattro vengono comunque rispediti sulla terra ferma dove si trovano a dover scegliere quale strada prendere. Nella scena del risveglio, vediamo Bellamy guardare con risentimento il chip. Considerando che credo lui abbia capito il valore sentimentale che esso abbia per Clarke, voglio capire se ci stiano mostrando un Bellamy ferito sentimentalmente parlando o semplicemente dispiaciuto per la non riuscita della missione. Interessante comunque il fatto che lo inquadrino costantemente ogni volta che Clarke è in una relazione amorosa con il chip.

Dall’altra parte del mondo, AKA Polis, Murphy continua ad essere la persona con più sale nella Indra che Pike e tutti insieme si avventurano in una missione, che avrebbe potuto avere successo, se solo Emori non si fosse intromessa. Ora, io so che tutti voi shippate Memori, ma io proprio non ci riesco. Ogni volta che lei tradisce lui è come se tradisse me e io non supero il tradimento tanto facilmente. NON CE LA FACCIO.
zucca. E pensare che all’inizio aveva scritto male la parola “die” (nel pilot scrisse DYE), siamo cresciuti tantissimo. Riesce ad aiutare sia

Come si è successivamente scoperto, il piano della giovane ragazza era solo una cavolata per prendere tempo e permettere ad ALIE di completare il caricamento (di cosa non ho capito, delle menti?) in modo definitivo. Infatti, quando Pike distrugge il cosino non succede un bel niente. PIKE SEI INUTILE.

Sono, però, abbastanza intelligenti da riuscire a scappare e questo mi rincuora. Almeno, una gioia perché Murpy può dire che anche oggi si muore domani.

Dall’altra altra parte del mondo, AKA Arkadia, Raven continua ad essere il meraviglioso personaggio che si è sempre dimostrato essere. Ha combattuto ed è super done with Clarke, cosa che non ha tutti i torti. Ha sbagliato forse ad essere leggermente affrettata, ma molto probabilmente ce l’avrebbe fatta se non avesse lasciato Monty parlare con sua mamma. Per carità è stata una scena estremamente carina, mi è dispiaciuto un sacco per Monty, ma in una situazione dove tempo è denaro mi devono spiegare per quale dannato motivo hanno perso così tanto tempo. Molto saggio Monty nel decidere di non vedere mai più sua madre, ma almeno di liberarla da quella atrocità.

Raven ha comunque dimostrato di essere una persona di enorme intelligenza e cavolo se vorrei che Lindsey Morgan avesse molto più spazio. Quando quella donna piange, io piango.

CONCLUSIONI:
  1. Le due parti del season finale mi preoccupano, troppo. Ho paura per chiunque.
  2. Luna che dice che Lincoln non avrebbe mai portato Octavia da loro mi ha ucciso. MA COME TI PERMETTI? MA SMETTILA.
  3. Nonostante ciò che ho specificato sopra Luna mi piace, spero di rivederla.
  4. MA MONTY E HARPER CHE FANNO ZUN ZUN? ADORO. Adoro questi livelli di nosense gettati nella serie così, tanto perché si deve.
  5. Ma Miller e Bryan erano a fare sesso pure loro? Mi mancano.
  6. Io gli episodi senza Marcus non li sopporto, SMETTIAMOLA.
  7. ALIE che si collega all’anello dell’Ark e io continuo a non capire come faccia a fare cose. Spero ci diano delle reali risposte sul suo piano.
  8. Bob e Lindsey dei indiscussi di questa stagione, ASSOLUTAMENTE.



Bene, ci sentiamo(?) alla prossima. Nel frattempo leggete questo articolo per qualche news sulle affiliate di stanotte e passate dalle affiliate! 
Series Generation - Telefilm Film Music and More - Serie TV la nostra droga - Telefilm Lovers - Fantasy Italia - Multifandom is a way of life - DeCento - Le cose belle della vita sono a puntate - Bobby Morley Italia - Crazy Stupid Series - Multifandom -  I'm gonna need a better reason. I can't lose you too - Bellarke "Chi siamo e cosa dobbiamo fare per sopravvivere sono cose diverse" - The Hundred - Miss Eliza Taylor - Talk About Telefilm - The 100 - Bellarke Italia Page - Bob Morley Italia

SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Isabel

0 commenti: