FEAR THE WALKING DEAD - Recensione episodio 2x09 "Los muertos"


Lo sguardo sui nostri sopravvissuti si amplifica, allargandosi a mostrare le sorti di Victor, Madison, Alicia e Ofelia.  E' stato un episodio abbastanza di passaggio ma che ci ha sicuramente insegnato qualcosa di nuovo.





S02E09
Titolo: "Los muertos"
Scritto da: Alan Page
Diretto da: Deborah Chow
Voto: 7/10

Innanzitutto veniamo a scoprire che nella colonia viene utilizzato un pullman/ponte per oltrepassare il muro di separazione dagli zombie. Non solo, la comunità sacrifica delle vittime da dare in pasto ai morti. Il tutto avviene guidato dal mantra quasi ipnotico "dalla morte veniamo e alla morte ci consegniamo", che segna indelebilmente anche il finale della puntata. Si configura quindi come un episodio circolare, che si apre e chiude con Nick, con la morte, con la vita nella colonia, e che nel mezzo racchiude le vicende del resto del gruppo (ad eccezione di Travis e Chris che ancora non si sa che fine abbiano fatto). Madison sembra in effetti più preoccupata per quest'ultimi che per Nick (gli lasciano persino un messaggio in modo che riescano a ritrovarli se li stanno cercando), ma ci ricrediamo verso la chiusura quando, dopo essersi ubriacata con Victor, si sfoga con lui vomitandogli addosso tutti i suoi fallimenti come madre. Nel mentre scopriamo due cose importantissime: l'Abigail è stato rubato e quindi i
nostri eroi devono cavarsela sulla terraferma, mettersi alla ricerca di un rifugio e sperare di sopravvivere il più a lungo possibile. La seconda importante informazione che apprendiamo è che il territorio messicano è governato da delle gang di ex spacciatori che forniscono acqua e cibo in cambio di merci utili. Nel nostro caso particolare, la colonia
rifornisce il posto di ossicodone. Nick è stato un genio con l'inganno della merendina, una scena davvero memorabile! Un fatto abbastanza sconvolgente che riguarda sempre la colonia, è l'essere stato morso e poi sopravvissuto del farmacista Alejandro :O come diavolo è possibile! Dall'altra parte della città Alicia e Ofelia si avventurano nella camere di un hotel in cui si sono rifugiate col resto del gruppo. Ben presto purtroppo questo posto che era stato considerato deserto e sicuro, si riempie di zombie. Da dove spuntano? Letteralmente piovono dal cielo: i nostri piccoli morti viventi, infatti, si dirigono dritti
dritti verso i balconi delle camere per poi, bhè, finire con lo schiantarsi al suolo, rialzarsi e rientrare nell'edificio attirati dal fracasso che quei mattacchioni di Madison e Victor stanno facendo sotto l'effetto dell'alcool. Altri zombie, inoltre, sembrano arrivare dai negozi vicini: il rumore cattura la loro attenzione talmente tanto che, nell'andare nella sua direzione, le orde riescono a sfondare le vetrine a furia di spingerle. Insomma, sembra proprio che le cose non sono proprio per niente come sembrano... ma di certo questa non è una sorpresa per noi fan della serie!

Alla prossima recensione!
Daria


Photo credit: Tumblr, AMC
Affiliate:


SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!
Stiamo cercando RECENSORI e newsers per AMERICAN HORROR STORY, EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK, DOCTOR WHO e le altre serie.


Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Daria Schiavolin

0 commenti: