AGENTS OF SHIELD - Primo e secondo sneak peek del quarto episodio "Let Me Stand Next to Your Fire"


Rilasciati oggi primo e secondo sneak peek del quarto episodio di Agents of Shield, Let Me Stand Next to Your Fire.



Sappiamo già che questo episodio è tra i più attesi visto che è stato annunciato come ci sarà un inseguimento tra Lola e Lucy, la macchina di Ghost Rider.

Se non bastasse questo, nello sneak peek vediamo che Simmons è al telefono con Fitz e sta andando a visitare un appartamento nel quale pensa di trasferirsi a vivere con lui. Una volta arrivata lì, qualcosa non torna e alla fine si ritrova con Daisy che è ferita, perde sangue e le chiede aiuto.

Interessante notare come Daisy sia disposta a vedere il suo vecchio team a parte Coulson dal quale si tiene ancora a distanza convinta che la sua presenza sia pericolosa per chi le sta vicino e dimostrando ancora una volta come il suo rapporto con Coulson sia differente dal resto del team.


E proprio l'inseguimento tra Lola e Lucy è al centro del secondo sneak peek, inseguimento che si preannuncia spettacolare e avvincente!


Dopo lo scorso episodio, EW ha intervistato gli autori che hanno anticipato come le motivazioni della senatrice Nadeer saranno esplorate con il passare degli episodi e che il lavorare in una serie di genere consente loro di utilizzare la metafora per parlare di problemi della società attuale come il discorso sugli immigrati e sulla diversità. Nell'episodio è anche citato lo zio di Robbie, Elias Morrow, che nei fumetti è lo spirito della vendetta ma hanno già detto come la storia si discosterà dai fumetti. Nel promo si vede Coulson che va in carecre a trovare qualcuno ed è plausibile che sia proprio lo zio di Robbie con il quale si incontra poi fuori dal carcere dando il via all'inseguimento tanto atteso.


 
Screenrant ha invece analizzato AoS dal punto di vista del MCU sottolineando come la serie sia l'unico vero prodotto della Marvel, tra cinema e tv e Netflix, che ricopre realmente lo spirito del "tutto è connesso", attingendo alla mitologia del macro-universo e legando varie storyline e personaggi. Come esempio, proprio la storia di questa quarta stagione che sta esplorando con successo le ramificazioni politiche degli Accordi di Sokovia.

In chiusura, ancora una coda del NYCC con TheMarySue che ha intervistato i protagonisti chiedendo della stagione in corso e degli eventi di Civil War a Clark Gregg, in particolare del fatto che ora Captain America sia nell'ombra.

 
Alle prossime news!



SE VOLETE COLLABORARE CON NOI SCRIVETECI! - Collabora con noi!  

Stiamo cercando RECENSORI e newsers per AMERICAN HORROR STORY, EMPIRE, HOMELAND, LEGENDS OF TOMORROW, ORPHAN BLACK. ARROW, SUPERGIRL e le altre serie.

Non perdere neanche una notizia! Seguici su Facebook e Twitter.
Condividi su Google Plus

Scritto da Barbara Maio

0 commenti: